Accessori per Gatti

Accessori per gatti

Così come accade per i padroni, anche i gatti oggi sono circondati di una serie di accessori che possono essere facilmente acquistati in tutti i negozi di animali e che sono, sempre più spesso, accessori anche futili che vengono acquistati per un fatto puramente estetico,come nel caso in cui,ad esempio,si acquistano vestitini e simili. Ma al di là di queste situazioni, esistono anche moltissimi accessori che sono,invece,necessari per la cura del gatto e soprattutto per far sì che esso possa vivere la vita in casa il più comodamente e tranquillamente possibile; si tratta di accessori come le cucce, le lettiere, il tiragraffi che risultano talvolta essenziali nella vita quotidiana del gatto.
Accessori Gatti


Lettiere per gatti

Accessori GattiUno dei accessori più importanti per un gatto è la lettiera. Ovviamente questo accessorio risulta indispensabile quando il gatto vive in casa, in quanto gli permette di non sporcare in altri punti della casa,mentre il gatto che vive all’aperto,nel caso in cui si dispone,ad esempio di un giardino, sono abituati a fare i propri bisogni nello stesso giardino, atteggiamento che risulta per il gatto molto naturale. I gatti che vivono in casa devono essere abituati all’uso della lettiera. Per far sì che si abituino, è necessario porre la lettiera in un punto a cui il gatto può accedere facilmente ed è essenziale non modificare la posizione della lettiera,in quanto il gatto potrebbe essere confuso da questi spostamenti. Il primo approccio con la lettiera non dev’essere traumatico: è assolutamente sconsigliato,infatti,costringere il gatto ad utilizzare la stessa,ad esempio spingendolo con le zampe sulla sabbia avanti e indietro; questo atteggiamento potrebbe provocare nell’animale un vero e proprio trauma. È importante posizionare la lettiera in una zona della casa abbastanza tranquilla e facilmente accessibile (per esempio, i gatti non sopportano i rumori troppo forti, quindi è sconsigliato posizionare la lettiera vicino a degli elettrodomestici troppo rumorosi); inoltre è importante che l’ambiente non sia eccessivamente freddo o caldo; se,ad esempio,il pavimento è freddo, è consigliato posizionare sotto la lettiera delle coperte o asciugamani in modo da riscaldarla. E’ importante, infine,non posizionare la lettiera nel punto in cui solitamente il gatto mangia, ossia vicino le ciotole, perché i gatti non amano sporcare vicino al punto in cui mangiano. E’ possibile acquistare due tipi di lettiera,chiusa o aperta. La lettiera aperta deve avere delle pareti molto alte così che il gatto, scavando dopo aver fatto i suoi bisogni, non riversi tutto il contenuto all’esterno; la lettiera chiusa,invece, deve essere abbastanza ampia e spaziosa (è necessario,infatti,al momento dell’acquisto, considerare la grandezza dell’animale) ed è anche consigliato l’acquisto di filtri da inserire al suo interno che permettono un cambio d’aria maggiore,altrimenti l’ambiente potrebbe risultare,per il gatto,troppo opprimente. Solitamente, sebbene il padrone preferisca la lettiera chiusa in quanto sporca molto meno e trattiene gli odori, il gatto tende a preferire quella aperta,meno opprimente. In ogni caso,è consigliato far provare entrambi i tipi di lettiera al gatto e lasciare che sia lui a decidere quale preferisce. E’ importante pulire frequentemente la lettiera, rimuovendo le feci ogni giorno e cambiando la sabbia almeno due o tre volte la settimana (ovviamente nel caso in cui la sabbia stessa emana cattivi odori, è necessario cambiarla più spesso) ed è anche necessario,se si possiede più di un gatto, acquistare una lettiera per ogni gatto, poiché questi potrebbero essere infastiditi dal fatto di dover condividere la lettiera con altri gatti. Ovviamente un’altra importante scelta riguarda il tipo di sabbia da utilizzare; esistono infatti vari tipi di sabbia, a grana sottile oppure spessa. I gatti sono soliti preferire la grana sottile in quanto una grana troppo spessa può risultare fastidiosa e provocare al gatto addirittura delle piccole lesioni. E’ sconsigliato,però,anche l’acquisto di una sabbia a grana eccessivamente sottile, in quanto questa si disperde facilmente nell’ambiente sporcando troppo la zona attorno alla lettiera. E’ possibile,infine,acquistare vari deodoranti per la lettiera che riescono a nascondere tutti gli eventuali odori che la stessa emana dato che alcune sabbie,soprattutto quelle più spesse, trattengono di più gli odori.

  • Accesori Cane

    Accessori cane Siete una di quelle persone che amano regalare al vostro cane un aspetto fuori dal comune? Adorate dare al vostro cane tutti i tipi di trattamenti benessere come un ritocco al suo pelo, una lucidatura...
  • Accessori Gatto

    Accessori Gatti Le lettiere per i bisogni corporali ed i loro accessori sono fra gli acquisti più importanti che si possono fare per la salute del vostro gatto ed il suo benessere. E’ risaputo che il piccolo box per ...
  • Accessori per Cani

    Accessori cane In commercio, esistono molteplici accessori per i cani, molto utili per organizzare la vita in casa (ad esempio, la cuccia, la ciotola ecc) e la vita all’ esterno dello stesso (come,ad esempio, il col...
  • Cucce per cani

    accessori cane cucce 1 Quando si acquista un cane, al momento di accompagnare lo stesso presso la propria abitazione, bisognerà effettuare una scelta riguardante il luogo in cui l’animale dovrà vivere, ossia bisognerà scegl...


Cucce per gatti

Un altro importantissimo accessorio è la cuccia, che,sebbene non sia importante quanto potrebbe esserlo,ad esempio, per un cane, è un accessorio che non deve mancare in una casa in cui vive un gatto. La cuccia è molto importante in quanto il gatto è un animale tendenzialmente solitario, quindi necessita di un posto in cui potersi rilassare e stare tranquillo,senza essere disturbato. In realtà il gatto, solitamente,si sistema in vari punti della casa e risulta quasi impossibile costringerlo ad accomodarsi nella sua cuccia; in ogni caso, se questa viene sistemata sempre nello stesso posto e il gatto riesce a sentirla “sua” si abituerà pian piano alla stessa. Solitamente le cucce per gatti, a differenza di quelle per cani,sono quasi tutte da interno; in quanto il gatto che vive all’aperto non si abitua facilmente alla cuccia,ma preferisce ripararsi in altri luoghi. Se il gatto vive all’interno, invece, è quindi consigliato l’acquisto di una cuccia. In commercio esistono moltissimi tipi di cuccia di cui si può scegliere la forma (esistono,ad esempio anche vari tipi di brandine o lettini), il materiale, il colore; ovviamente il prezzo della stessa varia a seconda delle caratteristiche scelte.


Kennel

Il kennel, chiamato comunemente trasportino, è essenziale per il gatto che è abituato a viaggiare on il proprio padrone;esso,inoltre, può essere anche utilizzato al posto della cuccia,anche in casa. Il kennel consiste in una gabbietta chiusa da due o tre lati e quindi con una o due porte,che permettono di trasportare il gatto su alcuni mezzi di trasporto pubblici (come l’aereo,il treno o la nave) su cui non può essere liberato e può,inoltre, essere usato anche quando bisogna affrontare dei lunghi viaggi in macchina. Questo trasportino, nel momento in cui il gatto familiarizza con lo stesso,risulta essere abbastanza apprezzato dallo stesso,anche perché possono essere inseriti al suo interno dei giochini e anche le ciotole di acqua e cibo,così che il gatto possa viaggiarci comodamente. Inoltre, è importante,soprattutto se si acquista un kennel di metallo, inserire al suo interno delle coperte e dei cuscini per riscaldare l’ambiente e renderlo più confortevole.


Giochi per gatti

Il gatto ha bisogno anche di alcuni giochini con cui potersi divertire ed affinare le proprie abilità.

È così possibile acquistare dei giochi come i topolini meccanici che il gatto si diverte a rincorrere

Si trovano in commercio tantissimi tipi di giochi, dalle semplici palline ai topi meccanici che il gatto si diverte a rincorrere o delle semplici palline, o ancora giochi più complessi,come quelli che se azionati rilasciano croccantini.


Accessori per Gatti: Il tiragraffi

Il tiragraffi è un accessorio molto utile quando il gatto vive in casa, poiché permette allo stesso di graffiare qualcosa e quindi rifarsi anche le unghie senza rovinare oggetti della casa,rovinandoli; per questo motivo l’acquisto dello stesso è molto consigliato.

È possibile acquistare vari tipi di tiragraffi che si differenziano per la dimensione (possiamo acquistare,infatti,tiragraffi piccoli,medi o grandi) e anche per il materiale( se si desidera un tiragraffi molto resistente è consigliato l’acquisto di un tiragraffi costruito in legno massiccio e ricoperto di moquette o sisal). Per far avvicinare il gatto al tiragraffi, è sconsigliato un approccio violento, in quanto potrebbe spaventare eccessivamente l’animale; è possibile,ad esempio, avvicinare dei giochini allo stesso,così che il gatto sia stimolato ad avvicinarsi.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


22:08:41 -
eleonora - commento su Accessori per Gatti
bellissimo sito mi ha dato molto informazioni sui gatti!