Sella Cavallo

Informazioni generali

Quando si parla di cavalli, inevitabilmente, si pensa ai finimenti: briglie, staffe, testiere, selle, ecc. E proprio le selle sono uno degli strumenti indispensabili che permettono una monta adeguata sul cavallo, in modo tale che né l'animale né il suo cavaliere soffrano particolarmente per il disagio, la pressione e la stanchezza di lunghe ore in sella.

Pertanto scegliere la sella giusta rispetto alle proprie esigenze e a quelle dell'animale diviene un vero e proprio rito: evitate di acquistare selle usate spesso già logore e assolutamente provatela prima per qualche minuto prima di decidervi all'acquisto. Una sella magari di bell'aspetto o conveniente nel prezzo, ma da acquistare a scatola chiusa, non è mai la scelta ideale, in quanto potreste trovarvi poi ad aver buttato soldi per un finimento che invece davvero non li vale, o perché già troppo usurato oppure perché procura fastidio a voi o al vostro cavallo.

Le sellerie più vicine a voi sono, ovviamente, il compromesso giusto affinché possiate essere consigliati, provare il vostro potenziale acquisto ed essere certi di avere un negozio ove, eventualmente, poter reclamare.

Sella cavallo

Happy People 58465 - Sella per cavallo, con staffe, colore: Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,91€


Tipologie

Sella westernScegliere la sella giusta è, come abbiamo appena detto, un momento molto importante, ma bisogna anche dire che esistono diversi tipi di sella rispetto all'utilizzo che se ne andrà a fare, se si cavalca un cavallo per divertimento (esempio il trekking), se si sta per partecipare ad una competizione sportiva, oppure se si utilizza il cavallo per il lavoro. Ad ognuna di queste attività corrisponde un diverso e peculiare tipo di sella, che incorpora le caratteristiche giuste al fine di dare maggior comodità a cavallo e cavaliere.

Fra i tipi di sella più conosciuti possiamo distinguere cinque diverse categorie, ad ognuna delle quali corrispondo, poi, altri sottotipi differenti di sella, realizzati in funzione della specifica disciplina o attività da intraprendere. Ecco quali sono:

1 . selle inglesi

- sella multiuso;

- sella da salto;

- sella da dressage;

- sella da polo;

- sella da presentazione;

- sella da corsa;

- sella da trekking;

- sella da endurance;

- sella cosiddetta park saddle.

2 . selle western (o americane):

- sella da pleasure;

- sella da barrel racing;

- sella da roping;

- sella da reining;

- sella da cutting.

3 . selle militari;

4 . selle all'amazzone:

- sella all'amazzone inglese;

- sella all'amazzone western.

5 . selle australiane.


    Happy People 58983 - Cavallo Avelignese con suoni, in piedi, con sella e briglie

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 60,98€


    Prezzi e negozi

    Sella inglese In genere le selle da cavallo hanno prezzi che possono variare da un minimo di 150 euro fino ad arrivare anche a prezzi molto alti, anche oltre le 500 - 600 euro. Naturalmente non è mai conveniente fare del risparmio su di un finimento così importante come la sella, poiché un accessorio qualitativamente non adatto alla monta specifica può rilevarsi una vera e propria tortura, che conduce il cavallo ad una eccessiva pressione e stanchezza, con la problematica notevole di rendere l'animale molto nervoso. Inoltre ci sono danni potenziali anche per il cavaliere, soprattutto dovuti alla postura. Per questi e per altri motivi è sempre bene riuscire a scegliere la giusta sella rispetto alle proprie esigenze.

    Esistono diversi negozi sia online che offline che permettono l'acquisto di una sella, anche se il consiglio migliore è quello di affidarsi, almeno in questo caso, a negozi offline, che per l'appunto permettano un confronto diretto con la vendita e la possibilità di provare il finimento. Altro consiglio sempre valido, soprattutto se si è alle prime armi, è quello di farsi consigliare da una persona esperta, magari il proprio allenatore e non necessariamente un commesso della selleria.


    Sella Cavallo: Manutenzione

    Antica sella militareLa sella ha bisogno di una manutenzione costante e precisa, a fine di garantirle una lunga durata e un comfort sempre intatto. Per questo motivo bisogna averne molta cura, facendo sempre attenzione anche alla pulizia. La regola impone che in seguito all'utilizzo della sella, questa venga lavata o comunque detersa con saponi specifici, lasciando poi che si asciughi in modo perfetto. Se si monta quotidianamente un cavallo, la sella dovrà essere lavata in modo accurato e piuttosto spesso, in quanto il sudore dell'animale e la sporcizia tenderà inevitabilmente a logorare il cuoio.

    Fondamentale risulta l'asciugatura della sella da cavallo, in quanto dovrà essere sempre perfetta e assolutamente non effettuata ai raggi del sole, in quanto il cuoio diventerebbe molto più sensibile a crepe e rotture. L'ideale sarebbe farla asciugare in un luogo ventilato e fresco.

    Per quanto riguarda i periodi in cui la sella non viene usata, molto importante risulta anche il posto dove viene conservata: evitate luoghi umidi o chiusi e senza riciclo d'aria, in quanto il cuoio e le imbottiture potrebbero danneggiarsi irrimediabilmente.

    Ricordate, inoltre, che la sella da cavallo va oleata con gli specifici unguenti in modo periodico e senza risparmio, in quanto ad una maggior cura corrisponde un tempo più lungo di vita della sella stessa. Ogni sei mesi circa, sarebbe molto utile procede ad una vera e propria “analisi” del prodotto, in quanto un uso prolungato tende a rovinare l'imbottitura e a consumarne altre parti che andranno prontamente sostituite.



    commenti

    Nome:

    E-mail:

    Commento: