Stivali Equitazione

Informazioni generali

Gli stivali da equitazione rappresentano per il cavaliere un accessorio assolutamente indispensabile, per i quali non bisogna badare a spese, soprattutto quando si sta per molte ore a cavallo oppure si segue questo sport a livello agonistico. L'equitazione, infatti, è una disciplina molto impegnativa non solo per il cavallo, ma anche per il fantino, che dovrà adeguarsi a determinate condizioni imposte da questo sport, in particolar modo legate alla postura da adottare in sella e a tutta l'attrezzatura necessaria per lavorare nel migliore dei modi.

Gli stivali da equitazione fanno parte di quegli accessori che vanno scelti con estrema cura, provati e riprovati, fino a quando non si riesce a definire quali siano le migliori calzature adatte alla propria misura e alle proprie esigenze. Molto peso nella scelta della giusta calzatura ha anche la destinazione di utilizzo degli stivali stessi, per i quali si potranno scegliere anche materiali non proprio eccellenti se relegati ad un uso sporadico di utilizzo.

Stivali equitazione


Tipologie

Stivali equitazioneEsistono diversi tipi di stivali da equitazione, che differiscono fra loro per qualità, materiali e comodità. In genere si tende a distinguere far stivali professionali e non: i primi realizzati con materiali più consistenti e comodi, e relegati ad un utilizzo frequente; i secondi, sicuramente meno costosi, realizzati con materiali meno pregiati e destinati ad un uso non frequente e/o sporadico.

Ad ogni modo, ogni stivale deve avere della caratteristiche principali che non discendono dai materiali o dalla qualità. Infatti le calzature da equitazione dovranno essere preferibilmente senza molti fronzoli, ma con una linea semplice: questa accortezza va a tutto vantaggio della pulitura quotidiana dello stivale, che se arricchito di borchie, stemmi e quant'altro richiede una maggiore attenzione nella pulitura, poiché fango e terra possono inserirsi negli interstizi delle decorazioni; inoltre è da considerare il fatto che questi elementi decorativi a lungo andare possono staccarsi dallo stivale e lasciarlo deturpato. E' poi da considerare che proprio queste decorazioni possono causare irritazioni al cavallo dovute allo sfregamento durante la monta, nonché essere da intralcio ed incagliarsi nelle briglie o altro.

Lo stivale dovrà essere quindi preferibilmente liscio e senza fronzoli, ma deve assicurare una perfetta protezione e vestibilità, poiché le calzature non sono solo da indossare durante la monta, ma anche nel momento in cui ci si prende cura del proprio cavallo: pertanto l'aderenza alla caviglia e al polpaccio dovrà essere ottimale, così come è consigliato un rinforzo alle punte onde evitare di farsi seriamente male nel caso in cui si riceva un pestone dal proprio animale.

Solitamente sono da sconsigliare gli stivali troppo larghi alla caviglia e al polpaccio, sia perché si rischia di provocare a sé e al proprio animale delle irritazioni, sia perché non risultano affatto comodi da indossare per molte ore, senza contare il fatto che fango e terra potrebbero anche entrare all'interno della calzatura.

  • Stivali Cowboy

    Stivali e cappello da cowboy Chi è appassionato di cavalli, ha di certo un proprio stile nell'abbigliamento: c'è, infatti, chi predilige abbigliarsi in maniera classica, indossando le vesti tipiche del fantino e della cavallerizz
  • Pantaloni equitazione

    Pantaloni equitazione Quando si monta un cavallo bisogna avere il giusto equipaggiamento e, in questo caso, i pantaloni da equitazione sono davvero molto importanti, sia per chi pratica l'equitazione a livello amatoriale,


Materiali e manutenzione

Stivali equitazione Per la realizzazione di stivali per l'equitazione vengono impiegati diversi e vari materiali, dal pvc al cuoio. In generale, però, gli stivali professionali sono sempre realizzati con materie più pregiate, preferibilmente in pelle, in modo tale che possano essere perfettamente aderenti al polpaccio e alla caviglia, ma anche essere facilmente indossabili.

Il pvc è, invece, prediletto dai cavalieri che solo saltuariamente si dedicano all'equitazione e che quindi preferiscono un prodotto economico ma funzionale, che permetta di essere facilmente indossato e pulito, senza contare che uno stivale in pvc è praticamente indistruttibile. Nonostante questo, uno stivale del genere può non calzare perfettamente (il più delle volte è così), il che si presenta come un vero e proprio ostacolo per il cavaliere abituale.

Per quanto riguarda la manutenzione, lo stivale deve essere pulito dopo ogni uscita col proprio cavallo, utilizzando prodotti specifici per le calzature sportive, che soprattutto non siano dannose per la salute del cavallo. Molta attenzione si deve porre anche all'asciugatura dello stivale stesso, poiché le calzature realizzate con materiali semi impermeabili, se non fatte asciugare correttamente, rischiano di rovinarsi, emanare cattivo odore e, nel peggiore dei casi, imputridirsi. E' necessario quindi che gli stivali non vengano esposti direttamente ai raggi del sole, ma fatti asciugare in un luogo fresco dove vi è un'ottima areazione.


Stivali Equitazione: Prezzi e negozi

Reperire stivali da equitazione non è molto difficile, in quanto calzature di tutte le tipologie si possono trovare sia negli store online che offline, nonché nella grande distribuzione afferente alle catene di negozi di articoli sportivi famose a livello internazionale. Soprattutto in quest'ultimo caso è possibile trovare stivali in pvc a partire da 20 euro, mentre risulta quasi impossibile riuscire a trovare in questo contesto stivali da equitazione realizzati con materiali più pregiati.

Discorso diverso lo si ha per le sellerie e per i negozi specializzati in equitazione, dove sono disponibili vari e diversi modelli di stivali, di tutti i tipi e di tutti i prezzi, spesso anche da ordinare su misura e/o secondo i propri gusti. Stivali di media fattura commerciale si aggirano a partire dagli 80 – 90 euro, mentre prezzi decisamente più alti li troviamo sugli stivali realizzati a mano.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento: