Canile Rieti

La storia del canile di Rieti

Il canile di Rieti è stato ufficialmente chiuso alla fine di Gennaio del 2011.

Il motivo per cui questa struttura è stata chiusa riguarda, ovviamente, la mancanza dei fondi; questo canile era infatti gestito da una ditta dal nome Tecnovett che non ha più garantito l’attività e il ritmo,anche a livello di investimento, degli anni precedenti, in quanto,secondo la motivazione addotta dalla suddetta società, presso il canile si trovavano troppi cani e i fondi del comune,essendo il canile di Rieti un canile comunale, erano troppo bassi;questo faceva anche sì che le condizioni di vita degli animali fossero sempre peggiori. Il problema è che i volontari del canile di Rieti non facevano altro che il loro lavoro, dando riparo a tutti quegli animali che si trovavano in uno stato di abbandono o di randagismo e che erano recuperati dalla cittadinanza tramite l’opera degli accalappiacani. Con la chiusura del canile, così,oltre cento cani sono rimasti senza casa e, per tale motivo, è importante che chiunque abbia la possibilità di adottare uno o più di uno di questi animali contatti prontamente tale struttura per far sì che questi animali non finiscano per strada e possano avere una nuova famiglia presso cui stare definitivamente. Il vero problema di questa situazione è che tutto si è svolto in tempi brevissimi,così che i volontari non hanno avuto nemmeno il tempo di trovare una nuova casa per tutti gli ospiti che erano presenti presso quella struttura.

Tutti I cani che possono essere ancora adottati che provenivano dal comune di Rieti sono ora detenuti in altre strutture e adeguatamente seguiti e curati da vari volontari.

canile rieti


Canile Rieti: Come contattare i volontari del canile

Per tutti coloro che fossero interessati a contattare i volontari dell’ex canile di Rieti in vista di una possibile adozione di quelli che erano gli ospiti della struttura stessa, è possibile utilizzare i numeri di cellulare 339/1847914 (è possibile contattare questo numero solo dopo le 19.00 di sera chiedendo di Betty) e 339-1181842 (è possibile contattare questo numero chiedendo di Laura) o gli indirizzi e-mail info@ulmino.it e laufabbri@gmail.com.

  • Cerco Cane

    La presenza di un cane in casa cambia la vita di chi lo accoglie con sé. Questo animale riesce a comunicare con il proprio padrone e con i suoi cani con una tenerezza indescrivibile, ed in cambio chie
  • Bulldog inglese in canile

    foto bulldog inglese Il bulldog inglese fa parte della famiglia dei molossoidi e,come si evince dal nome di questa razza, i primi allevamenti di questo cane si trovavano in Gran Bretagna a inizio 1800. Inizialmente i bu
  • Carlino in canile

    carlino canile I carlini fanno parte della famiglia dei molossoidi e,per questo motivo,come tutti i cani facente parte di questa famiglia, sono dotati di un corpo massiccio e di un cranio molto grande. Questa razza
  • Bulldog in canile

    bulldog canile I bulldog sono cani facente parte della famiglia dei molossoidi,ossia una famiglia di cani che presentano due caratteristiche fisiche molto importanti che sono un corpo e un cranio molto robusti. i bu



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


00:26:00 -
buky - commento su Canile Rieti
cerco il mio cane smarito il venerdi 21 marzo 2014 taglia piccola manto marone peto bianco e calze marrone per chi lo avesse visto conttatare sul numero 3803631688
15:45:21 -
Elena Serilli - commento su Canile Rieti
vorrei sapere se fosse possibile fare del volontariato nel canile di rieti per il periodo estivo.