Canile San Francesco

San Francesco

San Francesco oltre ad essere il patrono della nostra penisola, è stato uno tra gli amanti degli animali che è passato alla storia e negli anni molti hanno utilizzato la sua immagine come esempio. San Francesco infatti credeva che tutte le creature fossero sorelle e fratelli, non esistessero distinzioni, ne si dovevano fare, in quanto lo stesso Dio ci ha creati tutti. Lui non concepiva le violenze contro gli animali qualsiasi essi fossero, non voleva che questi fossero uccisi, e addirittura parlava con gli amici a due e quattro zampe. Chi credeva che San Francesco si comportasse come un pazzo, non sa che in realtà costui cercava di insegnare la civiltà, l’educazione, il rispetto e l’amore verso forme di vita diverse da noi, ma che rimangono sempre esseri viventi e per questo motivo meritevoli di cure ed attenzioni, e non di atteggiamenti burberi e violenti, come purtroppo oggi molti riservano. La legge oggi è dalla parte degli animali, quasi a voler dare dopo tanti anni ragione a questo frate dagli zoccoli di cuoio e ai suoi atteggiamenti ritenuti invece quando egli era in vita troppo estrosi. E così oggi se è ancora strano vedere persone parlare con gli animali, dall’altra parte è punibile con legge chi mal attratta gli animali, chi li abbandona e chi se ne disfa senza cuore e senza affetta. Poi per quanto riguarda la parola, inutile negarlo gli animali sanno comunicarci molto seppur non sono dotati di questa facoltà.
canile san francesco


Canile San Francesco: Il canile a Brescia

Molti sono oggi i canili intitolati a San Francesco, uno di questi è quello di Brescia, sito in via della Maggia, che ospita ormai quasi cento cani in attesa di adozione. Il canile è aperto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 14 alle 17.30 e il sabato mattina dalle 8 alle 11. Per qualsiasi informazioni chiamate al numero 3289199310.

  • La presenza di un cane in casa cambia la vita di chi lo accoglie con sé. Questo animale riesce a comunicare con il proprio padrone e con i suoi cani con una tenerezza indescrivibile, ed in cambio chie...
  • foto bulldog inglese Il bulldog inglese fa parte della famiglia dei molossoidi e,come si evince dal nome di questa razza, i primi allevamenti di questo cane si trovavano in Gran Bretagna a inizio 1800. Inizialmente i bu...
  • carlino canile I carlini fanno parte della famiglia dei molossoidi e,per questo motivo,come tutti i cani facente parte di questa famiglia, sono dotati di un corpo massiccio e di un cranio molto grande. Questa razza ...
  • bulldog canile I bulldog sono cani facente parte della famiglia dei molossoidi,ossia una famiglia di cani che presentano due caratteristiche fisiche molto importanti che sono un corpo e un cranio molto robusti. i bu...


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: