Canile di Verona

Il canile

Sembra impossibile sapere che nonostante siamo nel ventesimo secolo, ovvero la società del vivere civile, ci sono ancora oggi un proficuo numero di cani abbandonati, i quali non hanno una casa dove andare e spesso incorrono in destini atroci. La sensibilizzazione verso questi avvenimenti è la prima arma per combatterli e fortunatamente sul territorio dello stivale ci sono numerosi centri che non solo ospitano i cani abbandonati, ma hanno a cuore anche la messa in atto di manifestazioni che hanno lo scopo di sensibilizzare le persone verso questa problematica. Abbandonare un cane non solo è un gesto vile, ma è anche un pericolo per noi stessi e per i nostri cari. Ciò solo da chi è superficiale non può esser compreso. Infatti non ci vuole tanto a collegare che il fenomeno dell’abbandono degli animali è correlato con il randagismo. A questo punto è facile comprendere che i cani randagi per strada recano un danno alla nostra sicurezza e limitano la nostra libertà. Quante zone di periferia non vengono da noi percorse a piedi, poiché abitate completamente da cani che abbandonati a se stessi non hanno potuto fare a meno di divenire aggressivi per difendersi? E quante volte abbiamo paura per l’incolumità dei nostri figli che giocano per strada allegri, senza conoscere i pericoli del mondo? Il territorio italiano però offre oltre a questi scenari quello dei canili, dove i cani sono liberi di riappropriarsi di una propria vita. Il canile di Verona è uno di questi luoghi. Esso offre sia la possibilità di compiere visite mediche, sia quella rifugio per gli animali.


Canile di Verona: Contatti

E’ sito in via campo Marzo numero civico 20. E’ aperto alle visite del pubblico tutte le mattine dal lunedì al sabato dalle ore 10 alle ore 12.30 e solo il martedì e giovedì di pomeriggio, dalle 16 alle 18.

  • Foto taglia mini Negli ultimi anni la moda, soprattutto degli U.S.A., ha imposto un certo target per quanto riguarda le taglie canine. Target che ha spinto verso una selezione genetica mirata a miniaturizzare sempre p...
  • Foto taglia piccola Nonostante l’ideale di vita di un cane non sia vivere in una casa, i cani di piccola taglia sono, tra tutte le altre tipologie di razze, quelli che più amano la vita domestica. Per meglio dire questi ...
  • foto sezione taglia media L’immensa capacità di integrarsi nella società umana, che tutta la specie canina ha avuto nel corso dei secoli, è alla base di ciò che questi animali rappresentano al giorno d’oggi nei confronti dell’...
  • foto sezione cani grandi Forse tra le razze canine più affascinanti soprattutto per quanto riguarda il portamento, abbiamo i cani di taglia grande (peso tra i 25 kg e i 50 kg). Nonostante tutto questo fascino, non sempre è se...


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


11:21:40 -
LORENZO - commento su Canile di Verona
Tanto richiamo per la festa della famiglia per poi fermarsi davanti al portone di un vecchio forte che cade a pezzi. NON SI PUO£ ENTRARE COL CANE. Questa l£aggrassione di un vecchio uomo pelato, forse insignito della carica di direttore.... della catapecchia. Oggi una famiglia su tre ha un cane o un pett. Che cavolo di festa della famiglia è se non posso entrare con il mio più leale compagno di vita? . Il mio poi è un educato e bellissimo cane un Setter Irlandese dok. Come alpino volevo anche iscriverlo al soccorso della protezione civile degli alpini ma mi rendo conto che salvare certi uomini non vale la pena. L£intelligenza umana ha quasi capito cosa sono e cosa fanno i cani per noi, se necessario possono entrare (al guinzaglio) negli ospedali...ma non in un vecchio caduco e puzzolente forte autriaco. Civilmente siamo fermi, non proggrediamo, non siamo in grado di evolverci, siamo VECCHI.