Cuccioli di cani

Cuccioli di cane

Molte persone non ci pensano su due volte prima di adottare un cane. In realtà, come per un bambino, anche per un cane avete bisogno di tempo libero: è il tempo di cui ha bisogno il vostro cucciolo per crescere serenamente. Apprensioni, cure e coccole sono all'ordine del giorno con un cucciolo in casa...e allora pensateci bene prima di adottarne uno! Vi aiuteremo ad affrontare alcuni momenti importanti nella sua crescita...
cuccioli cani

Barbie CGX79 - Barbie e Suoi Cuccioli Cani

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,64€
(Risparmi 13,44€)


A che età prendere un cucciolo?

cuccioli caniUn cucciolo non va assolutamente allontanato dalla madre e dagli eventuali fratellini, prima dei 3 mesi. Un distacco precoce potrebbe avere molte conseguenze negative sul cane sia dal punto di vista “sociale” che di salute. Quando parliamo di problemi sociali, intendiamo il comportamento del cane sia in casa che nei rapporti con gli altri cani. Se ad esempio un cucciolo per giocare ferisce il proprio fratellino, senza rendersi conto di quanto e come possa essere dosata la forza, la mamma, ringhiando, gli fa capire che il suo comportamento è sbagliato. Un uomo, nell'insegnare “l'educazione” al proprio cane trova certamente più difficoltà. Il cane potrebbe avere quindi dei problemi psicologici (tra loro opposti) come ad esempio l'essere molto aggressivo, l'essere isterico o addirittura troppo timido e silenzioso.

Allo stesso tempo però, distaccare un cucciolo dalla propria mamma può avere delle conseguenze negative anche sulla salute del nostro amico. Portare un cucciolo a casa prima dei tre mesi significa non aver completato il ciclo di vaccini. Portare all'esterno un cane, prima che siano stati fatti tutti i vaccini, e allontanarlo dalla mamma, può avere delle conseguenze anche sulla sua salute.


  • foto vaccino gatto Tra gli animali da compagnia più diffusi nelle case italiane c’è il gatto, a cui ci si affeziona per la sua voglia di coccole e per il suo carattere particolare. Il gatto è un animale che spesso vive ...
  • cuccioli di cane Penso proprio che tutti vorremmo avere sempre accanto un piccolo batuffolo che invece di camminare rotola, invece di abbaiare fa versi strani, quando mangia si sporca tutto ed è “così divertente”, che...
  • foto di un cane I primi resti fossili di canidi ritrovati nei pressi di insediamenti umani risalgono a ben 12.000 anni fa. Per molto tempo si è pensato fossero i resti di veri e propri cani domestici, poi un gruppo d...
  • Jack Russel Esistono più di trecento razze canine, di taglie diverse a partire dal chihuahua mini, giusto per fare un nome, fino ad arrivare all'alano.Scegliere di acquistare un cane di razza comporta una spesa...

Arriva un cucciolo! Che cosa sapere e che cosa fare per accogliere il tuo nuovo amico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,63€
(Risparmi 1,87€)


Le prime attenzioni da dare al vostro cane

Una volta portato il vostro nuovo amico a casa, la prima cosa da fare è portarlo da un veterinario. Se lo avete comprato da un allevamento, solitamente sono gli stessi allevatori a provvedere alle prime vaccinazioni, ma anche una volta completato il ciclo di vaccini, è bene che le visite dal veterinario siano periodiche, anche in modo da abituare il cucciolo ad essere visitato.

Il veterinario saprà consigliarvi su tutte le accortezze e le cure che dovrete dare al vostro cane partendo dalla pulizia e dall'igiene fino ad arrivare ai comportamenti da valutare (pigrizia, svogliatezza, aggressività e così via).

Accogliete il vostro nuovo amico valutando ogni suo movimento, e fate attenzione a come i vostri ospiti e componenti familiari si comportano con lui; siate pronti anche a qualche partaccia.


Insegnare ad un cucciolo dove e quando fare i bisogni

E' questo il cruccio di ogni padrone. Insegnare ad un cucciolo quando e dove fare i propri bisognini non è una cosa semplice. Le attenzioni da prendere in considerazione per velocizzare l'apprendimento sono poche e semplici. Innanzitutto sappiate che sgridare un cagnolino perchè ha fatto pipì in un luogo sbagliato, percuoterlo e mortificarlo, è assolutamente inutile! Genererete in lui solamente tanta confusione.

Portatelo spesso fuori, non appena vi rendete conto che è arrivata l'ora per lui di liberarsi, ed ogni qualvolta riesce ad espletare i suoi bisogni nel luogo giusto, premiatelo!


Cuccioli di cani: Insegnargli ad obbedire al padrone

Per insegnare ad un cucciolo ad obbedirvi vi toccherà passare molto tempo con lui. Quando avete qualche ora libera recatevi in un luogo aperto non molto frequentato, soprattutto da cani, o almeno mettetevi in una zona dove il vostro cucciolo è lontano dalle distrazioni, e giocate semplicemente con lui. Lanciategli una pallina e incitatelo a riportarvela; dovrete essere molto dolci e soprattutto pazienti. Sapete che dovrete ricompensarlo in qualche modo quando vi riporterà l'oggetto. Cercate di cambiare ogni volta il suo premio, in modo che non si abitui e non perda di interesse nel gioco. Portate qualcosa da mordicchiare, qualche giochino e ovviamente qualche premio più goloso, altrimenti basterà qualche coccola!

In questo modo il vostro cucciolo comincerà non solo ad affezionarsi a voi, ma anche a riconoscere la voce del padrone, e a capire quando si tratta di un richiamo, quando di un comando, e quando è il momento di giocare.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


11:41:10 -
algela - commento su Cuccioli di cani
io dovrei avere un cucciolo ad ottobre e ne sono molto contenta l£ unico consiglio che vorrei e se farlo dormire in casa o fuori?????
15:13:41 -
roberta - commento su Cuccioli di cani
vorrei avere da sempre un cane