Malattie pastore tedesco

Il pastore tedesco: informazioni generali

Il pastore tedesco è sicuramente una delle razze di cani più famose e diffuse. Ha un aspetto facilmente riconoscibile: di taglia medio-grande, slanciato, ha un colore che nella varietà più comune va dal nero del dorso alle tonalità beige delle zampe e della pancia.

Presenta il muso allungato, le orecchie dritte, triangolari e proporzionate, il cranio cuneiforme.

L’ampia diffusione del pastore tedesco è dovuta in parte al suo carattere, in parte al suo fisico. Il carattere è mansueto ma aggressivo all’occorrenza, il che lo rende socievole con i padroni ma anche adatto a difenderli; è inoltre un cane molto ricettivo agli ordini e all’addestramento, e ciò lo rende adatto ad impieghi nelle forze dell’ordine e nell’industria cinematografica.

Fisicamente invece è, come si è già detto, slanciato, e quindi agile: si tratta sicuramente di una razza canina robusta e resistente, molto versata nell’attività fisica. Ciò nondimeno, il pastore tedesco può andar soggetto ad alcune malattie.

Malattie pastore tedesco


Malattie pastore tedesco: Malattie del pastore tedesco e come prevenirle

E’ ovviamente buona norma sottoporre il nostro pastore tedesco a cicli di vaccinazioni presso il nostro veterinario, così da proteggerlo da malattie comuni a tutti i cani, come la rabbia o la leishmaniosi.

Ci sono però patologie che il pastore tedesco contrae più facilmente di altri cani.

Una delle più comuni è la displasia dell’anca, conseguenza della debolezza degli arti posteriori. La displasia dell’anca provoca forti dolori all’animale, e può trasformarsi in artrite. Se sospettiamo che il nostro cane abbia contratto questa patologia, occorre fare una radiografia ed eventualmente ricorrere ad un intervento chirurgico.

Bisogna tener presente che si tratta in parte di una malattia ereditaria: tuttavia, si può cercare di prevenirla mantenendo il cane in forma (l’obesità aumenta il rischio di contrarla), evitando di sottoporlo ad eccessiva attività fisica durante la crescita, ed evitando di farlo vivere in luoghi troppo umidi.

Altre patologie a cui il pastore tedesco può andare incontro sono la degenerazione progressiva del midollo spinale, gli eczemi e la cheratite pannosa (un’infiammazione della cornea).

In ultimo, è fondamentale sottoporre il nostro cane a specifici trattamenti antiparassitari, che gli impediscano di venire in contatto con pulci, zecche e altri parassiti, potenziali portatori di malattie.

  • Pastore tedesco

    foto del pastore tedesco Il Pastore Tedesco oltre ad essere una razza tra le più famose è anche una razza molto importante per gli innumerevoli impieghi che questa può avere in soccorso alle attività dell’uomo.Storia del ...
  • Pastore Tedesco

    Pastore Tedesco Il Pastore Tedesco appartiene alla categoria “cani di taglia grande”; il suo peso, infatti, è, di 30 - 40 Kg per i maschi, mentre per le femmine è di 22 - 32 Kg; l’altezza al garrese si aggira intorno...
  • Addestramento pastore tedesco

    Addestramento pastore tedesco Il pastore tedesco, chiamato anche pastore alsaziano, è un cane di medie-grosse dimensioni di origine tedesca. Il pastore tedesco è un cane molto intelligente e,per questo motivo, è sempre stato utili...
  • Alimentazione pastore tedesco

    Alimentazione pastore tedesco Il pastore tedesco è un cane proveniente dalla Germania. Questo cane è dotato di una struttura abbastanza possente e robusta ed è oggi molto diffuso in tutta Europa, compresa l’Italia. Il pastore tede...


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: