Pelo Pastore Tedesco

Il pastore tedesco

La razza di cani oggigiorno più diffusa e conosciuta è indubbiamente il pastore tedesco (o pastore alsaziano, comunemente chiamato cane lupo). Si tratta di un cane dall’aspetto caratteristico: è di taglia medio-grande, col cranio cuneiforme e il muso allungato, gli occhi a mandorla e le orecchie triangolari e dritte.

Il suo portamento è slanciato, elegante e gli conferisce grande agilità nei movimenti.

Ma le ragioni della diffusione del pastore tedesco non sono da ricercare solo nel suo aspetto piacevole, ma anche e soprattutto nel suo carattere. Il pastore tedesco infatti si è da sempre distinto per il suo carattere forte ma mansueto, particolarmente adatto a stabilire relazioni uomo/cane, ed anche a stare a contatto con i bambini. E’ inoltre un cane che vanta una caratteristica non comune alle altre razze, e cioè la grande ricettività all’addestramento; i pastori tedeschi sono largamente impiegati nelle attività più svariate: nelle forze dell’ordine come cani antidroga o antisommossa, nelle case come cani da guardia, nell’industria cinematografica, come cani guida, come cani da recupero in squadre di soccorso, e così via.

Pelo Pastore Tedesco

Trudi 22214 - Pastore Tedesco Fred

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,53€


Il pastore tedesco a pelo corto

Pelo Pastore Tedesco La varietà più diffusa di pastore tedesco presenta un pelo doppio con sottopelo. Lo strato superiore di pelo deve essere duro e compatto, per lo più corto (sulla faccia, sulla testa compreso l’interno del padiglione auricolare, sul dorso e sulle zampe), con l’eccezione di alcune zone in cui si allunga leggermente, come sul collo o sulla parte posteriore delle zampe.

Per quanto riguarda il colore, deve essere a predominanza di nero, con sfumature che possono variare dal beige, al bruno, al giallo, al grigio chiaro. E’ necessario che la parte sul dorso (mantello) e la zona muso-occhi (mascherina) sia nera.

Vengono tollerate all’interno della razza anche delle piccole macchie bianche nel pelo, come ad esempio sulla fronte.

  • foto del pastore tedesco Il Pastore Tedesco oltre ad essere una razza tra le più famose è anche una razza molto importante per gli innumerevoli impieghi che questa può avere in soccorso alle attività dell’uomo.Storia del ...
  • foto del Pastore del Ciarplanina Il Pastore del Ciarplanina è originario della Jugoslavia ed il suo nome deriva dalla catena montuosa del Sar-planina, situata nell’ex-Jugoslavia, più precisamente al confine tra Kosovo e Macedonia. In...
  • foto del schapendoes Lo Schapendoes è il cane da pastore della regione dei Paesi Bassi, dove viene generalmente chiamato “Does”. L’aspetto di questo simpatico cane è quello tipico di un cane da pastore, dal pelo lungo e f...
  • foto bearded collie Il Bearded Collie è un cane pastore scozzese che ha però dei forti legami di parentela con le zone dell’Europa centrale. In Europa centrale, e più precisamente in Polonia, era presente un cane, il Niz...

Simba 6305830015 - Nicotoy, pastore tedesco di peluche, seduto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,99€


Il pastore tedesco a pelo lungo

Vi sono diverse scuole di pensiero riguardanti la purezza della razza del pastore tedesco: per lo più si è concordi nel considerare i pastori tedeschi a pelo lungo una semplice variante, e quindi dei cani di razza pura a tutti gli effetti, ma in alcune competizioni questo tipo di cani è escluso, e si tende a considerare come cane di razza pura solo il pastore tedesco a pelo corto. Di fatto, però, i pastori a pelo lungo non dovrebbero essere considerati come meticci: sono infatti in tutto e per tutto simili al pastore tedesco a pelo corto per quanto riguarda aspetti, attitudini e carattere.

L’unica variazione rilevata è, a volte, una taglia maggiore e un’ossatura più massiccia, e di conseguenza un’altezza maggiore.

Il pelo di questa particolare varietà di pastore tedesco si presenta lungo e duro, non sempre ben dritto ed aderente al corpo, soprattutto per quanto riguarda la zona intorno alle orecchie e la regione lombare, in cui a volte si formano dei veri e propri ciuffetti. Anche la coda risulta molto folta.

Questa varietà di pastori tedeschi può risultare un po’ più difficile da gestire, in quanto il pelo lungo tende ad avere come conseguenza una muta molto abbondante, ed inoltre trattiene di più lo sporco.

Per quanto riguarda la colorazione dei pastori tedeschi a pelo lungo, è ben più varia di quella degli esemplari a pelo corto: vanno infatti dal rossiccio, al marroncino, al fulvo, al nero e al grigio screziato. Vi sono perfino delle particolari varietà di pastori tedeschi albini completamente bianchi, molto pregiati (sebbene il colore bianco non venga sempre incluso all’interno degli standard della razza).


Pelo Pastore Tedesco: Cure pelo pastore tedesco

E’ compito di un buon padrone prendersi cura del manto del proprio animale.

I pastori tedeschi non richiedono lavaggi frequenti: è possibile, soprattutto nella stagione calda, fare il bagno al cane, utilizzando però rigorosamente prodotti dermatologicamente testati.

E’ buona norma invece spazzolare il manto del cane anche tutti i giorni (utilizzando strumenti appositi come il pettine in metallo a denti non troppo larghi), per mantenerlo pulito e anche per controllare che non vi si siano annidate zecche o altri parassiti. Il pastore tedesco, come tutti gli altri cani, va abituato alle operazioni di toelettatura fin da piccolo.

Per rendere inoltre il pelo del cane più forte e lucido, possiamo chiedere consiglio al nostro veterinario ed affiancare alla solita alimentazione anche delle vitamine specifiche o degli appositi integratori.

Infine, è importante sapere che un bel pelo folto e lucente è indice della buona salute del nostro cane: se notiamo un inaridimento e uno sfoltimento dello stesso, e consigliabile consultare il veterinario e fare ulteriori analisi per ricercare la causa del problema.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


08:54:36 -
MAURIZIO - commento su Pelo Pastore Tedesco
sarei interessato ad un cucciolo femmina di labrador color crema e alano arlechino o grigio