Gatto Certosino

Caratteristiche di certosino

I gatti appartenenti alla razza certosino sono in genere di carattere molto tranquilli, sanno inoltre dare serenità e sicurezza a chi li guarda e li accudisce, ma senza che le coccole siano troppo insistenti in quanto questo gatto preferisce essere indipendente e si sente soffocare se gli vengono concesse troppe attenzioni. Infatti vuol sempre fare in modo di andare all’esterno, anche senza qualcuno che gli fa compagnia, ma anzi avendo lì occasione di dedicarsi al suo passatempo preferito: la caccia. Non spaventatevi quindi se li vedete litigare con lucertole o uccelli, essi non fanno altro che mettere in bella mostra la loro indole, e si sa ogni cucciolo accettato in casa va tenuto così com’è. In appartamento ci vive senza problemi, a patto che abbia molto spazio per muoversi in assoluta libertà senza temere di fare irrimediabili danni. Tuttavia altro aspetto che lo innervosisce sono le chiacchiere continue e fastidioso, un gatto quindi facilmente irritabile, ma che saprà farsi voler bene come non potete immaginare mai.
Certosino


Standard di certosino

Certosino La taglia di questo gatto si classifica tra gli standard medio grandi, infatti questo gatto pesa in media dai 4 ai 6 kg, non importa quale sia il sesso, il corpo è sempre ben robusto, e le spalle ed il torace sviluppati al punto da farsi notare. E’ forte, su questo non c’è dubbio, e possiede una testa di forma indefinibile, comunque non tonda. Sulla testa si pongono delle orecchie molto ampie, ma aperte quel po’ che serve, e leggermente smussate sulle punte. Il naso è retto, la coda molto allungata e ben tenace. Il pelo del mantello è invece corto, in alcuni casi medio, non molto morbido, anzi della consistenza della lana. Tuttavia mantiene una lucentezza che si fa notare. I colori comprendono maggiormente una scala di grigi, che va dal più chiaro al grigio fumo. Il colore tuttavia deve essere senza striature ne peli di colore bianco, pregio ricercato nella specie è infatti l’uniformità del pelo.

  • Gatto certosino carattere

    certosino Il certosino è un gatto dalle origini controverse: alcuni affermano che sia una razza i cui antenati erano gatti orientali portati in Occidente durante le Crociate; un’antica leggenda narra invece che


Alimentazione di certosino

L’alimentazione del certosino deve avere una caratteristica molto importante, deve esser ricca, questo gatto infatti ha una fame insaziabile dovuta alla sua attività fisica, che è sempre intensa, per questo motivo, mantenere il gatto sempre vispo, comporta un notevole dispendio di cibo. Il gatto non dirà mai di no, quindi starà a voi decidere il compromesso giusto tra le giuste dosi, e quelle così ingorde che potranno causare problemi come la cattiva digestione nel gatto. Alimento che non deve mai mancare è la carne, che con le sue proteine va a rinforzare il corpo muscoloso del gatto. Così come non devono mancare verdure e riso, che servono a integrare vitamine ed aiutare il metabolismo, che in questo modo non è mai bloccato.


Malattie più frequenti di certosino

Il certosino è un gatto che non ha molte malattie tipiche. Organi a cui bisogna stare sempre attenti sono il cuore e i polmoni. Inoltre bisogna sempre difenderli dalle zecche, le pulci e altri insetti che attraverso morsi e punture possono provocargli irritazione e gravi patologie. Per il pelo invece bisogna stare ben attenti a come viene spazzolato affinché non lo roviniate o indeboliate. Anche le unghie, gli occhi e le orecchie devono sempre esser pulite al fine di evitare infezioni o altre patologie dovute alla poca pulizia.


Gatto Certosino: Curiosità di certosino

Il certosino proviene da oriente, e più precisamente dalla Syria. Ma la sua patri oggi sembra esser un’altra, infatti dopo esser sbarcato in Francia nel lontano 1700, ha saputo attirare l’attenzione su di sé, e per questo motivo oggi questo gatto è ritenuto il simbolo di un intero paese, la splendida Francia.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


18:08:03 -
giorgio di stefano - commento su Gatto Certosino
Bello il gatto con gli occhi verdi nella descrizione del certosino..... ma avete inserito la foto proprio nello standard e quello tutto è tranne che un certosino!!!! In questa maniera si danno informazioni sbagliate e fuorvianti alle persone che non conoscono questa stupenda razza. Gli occhi non POSSONO essere verdi, è un clamoroso ed inequivocabilmente difetto!!! Saluti Giorgio