Gatto siamese

Caratteristiche di siamese

Il siamese è una razza di gatto che per quanto riguarda la fedeltà può esser paragonato ad un cane. Esso è infatti dotato di fedeltà, ma anche di sensibilità, che gli conferiscono il titolo di gatto più coccolato e più bisognoso di coccole. Il suo affetto è prezioso, egli quindi lo elargisce solo a chi lo merita e solo a chi glielo dona in modo costante. Tuttavia di carattere è molto estroverso, riesce a fare amicizia con molte persone, pur non donando loro tutto se stesso. Di carattere è molto dinamico, non riesce a star fermo nemmeno un minuto e non riesce a non ostentare la sua vivacità. Nonostante ciò però egli è molto difficile da addestrare, altro punto in comune con le razze di cani, tanto è vero che a volte questo gatto si lascia metter il guinzaglio e passeggia con il proprio padrone tranquillamente, senza sentirsi lenire la sua libertà. Nonostante sia estremamente affettuoso, esso non è un gatto che viene apprezzato da tutti. Molti suoi comportamenti possono esser ritenuti morbosi, come ad esempio il volere troppe coccole, ma anche il miagolio stridulo e prepotente. Mentre chi ama questo gatto adora anche questi aspetti di esso, e soprattutto non li vede come fastidiosi, bensì come segni distintivi, il miagolio ad esempio viene visto come un vero e proprio modo di parlare, in quanto chi ama questi gatti riesce a comunicare con loro, a confidarsi e a confrontare le proprie idee.
Siamese

Gatto Siamese

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,78€


Standard di siamese

SiameseIl siamese ha un corpo snello e agile, non per questo però debole. Essi ha muscoli su tutto il corpo, che si sono sviluppati molto bene, ma che riescono contemporaneamente a dargli un aspetto elegante e allungato. Anche il collo, grazie alla sua lunghezza contribuisce a questo aspetto agile e snello. Il corpo di questi gatti è di medie dimensioni. Il peso nel maschio raggiunge la quota di 5 kg, mentre nelle femmine non arriva nemmeno alla soglia dei 4 kg. La testa è di una misura che ben si adatta al corpo in maniera molto armoniosa. Ha la forma di triangolo che può esser paragonata a una incudine o al massimo ad un cuore. Le orecchie sono molto grandi, terminano in punte ben definite, e alla base sono molto ampie. Gli occhi hanno il colore caratteristico, blu intenso. La forma è quella delle mandorle e rispetto al naso gli occhi sono disposti obliquamente. Il muso è ben allungato, quasi come fosse una lama. Le zampe molto lunghe, e snelle terminano in piedi piccoli, ovali e quasi invisibili. La lunghezza delle zampe non è la stessa. La coda è molto lunga, anche essa snella e sottile, che termina in una punta ben affilata. Il mantello è corto, con pelo sottile, aderente al copro, in quanto manca il sottopelo, di solito molto lucente. Il colore non è uniforme, tranne che nel siamese di colore bianco, per il resto il copro ha un colore diverso da quello assunto alle estremità del corpo.

  • Bellissimo esemplare di gatto thai Il siamese che oggi conosciamo è un'evoluzione genetica fatta dagli allevatori dell'antico thai. I gatti thai per la straordinaria bellezza ed eleganza, vivevano nei palazzi reali. Ne veniva così pres...
  • Esemplare di gatto thai L'attuale gatto siamese, detto anche " moderno siamese" deriva dalla antico gatto siamese thai, così chiamato perché viveva nella Thailandia, l'antica Siam. Eleganti ed armoniosi, di superba bellezza,...
  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • cura del gatto Si dice che il gatto abbia bisogno di poche cure ed in effetti sappiamo tutti bene che rispetto ad un cane, esso è più indipendente e non ha bisogno di continue attenzioni. Ciò non vuol dire però che ...

Trudi 29902 - Gatto Siamese Peluche

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€


Alimentazione di siamese

siamese Questo gatto a tavola non è molto esigente, tuttavia consuma molti cibi, quindi per lui è sempre bene aver in dispensa un po’ di riserve in quanto da un momento all’altro questo gatto preso dall’appetito è capace di terminare anche ingenti quantità di cibo. Potrete optare per cibi umidi e secchi, ma anche per manicaretti preparati in casa, una dieta variegata è proprio quella desiderata da questa razza di gatto.


Malattie più frequenti di siamese

siamese Le malattie più frequenti del gatto siamese sono quelle ereditarie, trasmesse attraverso i geni e attraverso incroci di razze e accoppiamenti non sempre leciti. Per questo motivo è sempre ben acquistare questo gatto da allevatori di fiducia, ai quali si può chiedere qualsiasi informazione e rassicurazione, dotata delle opportune prove o documenti.


Curiosità di siamese

cucciolo Il nome di questo gatto, non tutti lo sanno, trae origine dalla sua regione di origine, ovvero il Siam, che corrisponde alla attuale Tailandia. Le sue origini sono poi solitamente accompagnate da una folta schiera di leggende, molte di queste sono davvero affascinanti ed hanno contribuito ad accrescere la fama di questo gatto nel mondo, gatto che oggi ha raggiunto degli ottimi livelli sia come standard che come reputazione.


Gatto siamese: La sterilizzazione

siameseIl siamese è un gatto sessualmente precoce, una femmina può raggiungere la maturità sessuale già a 5 mesi, per questo motivo è bene pensare da subito se volete sterilizzare il vostro gatto. Molti pensano che la sterilizzazione sia una violenza verso l'animale ma, in realtà, rende la sua vita in appartamento migliore. Innanzitutto questo intervento garantisce la prevenzione di alcune malattie, il che significa una vita più lunga per il vostro gatto. Infatti, si riduce il rischio di tumore mammario e del cancro uterino per la femmina, del cancro alla prostata per il maschio. Si previene, inoltre, la trasmissione di alcune malattie come la leucemia felina e l'HIV. La sterilizzazione ha poi effetti anche sul carattere. Il vostro siamese diventerà più socievole, affettuoso, educato. Il maschio non avrà più l'impulso a fuggire di casa e a combattere con gli altri gatti. Una gatta siamese da alla luce cucciolate molto numerose (anche 9/10 cuccioli), la sterilizzazione diventa allora una soluzione se non volete o non avete spazio per altri gatti. Una scelta che tutela voi e il vostro animale.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento: