Sokoke

Caratteristiche Sokoke

La tribù Giriama del Kenya chiamò questa razza Khadzonzo, che significa “corteccia d’albero”, ed infatti il mantello del gatto Sokoke ricorda proprio le incisure che percorrono la scorza di qualche albero, con il suo gioco di chiari e scuri che conferiscono un’apparenza marmorizzata tipica del manto tabby.

La razza Sokoke è nata e si è evoluta naturalmente in Kenya, pertanto è difficile datare la sua prima apparizione. Nel 1978 il mondo europeo ne è entrato a conoscenza tramite la figura di Jeni Slater, donna metà britannica e metà keniana, che decise di adottare alcuni di questi esemplari. Gloria Moealdrup, amica di Jeni, di origine danese, nel 1984 importò i primi Sokoke in Danimarca, che, insieme ad altri che raggiunsero l’Europa in tempi successivi, diedero origine alla prima stirpe di Sokoke conosciuta nel mondo occidentale come Old Line.

In contrapposizione all’Old Line, la New Line è nata solo in anni recenti, quando nel 2000 furono esportati Sokoke dal Kenya verso l’Europa per incrementare la popolazione qui presente, grazie alle cure degli allevatori occidentali, e tuttora esemplari puri continuano a provenire dall’Africa così da consentire la diffusione della razza. La FiFe (Fédérazione internazionale Féline) ha riconosciuto la Sokoke come razza nel 1993, così che questi animali hanno ricevuto l’approvazione per la partecipazione a concorsi.

I gatti Sokoke, nonostante le apparenze molto simili a quelle dei loro conterranei selvatici, sono a tutti gli effetti animali domestici, come dimostrato anche dalle indagini eseguite sul DNA, che fanno risalirela loro origine all’antico gatto Asiatico selvatico. Questa derivazione giustifica l’aspetto longilineo della razza, con la tipica voce orientaleggiante. Dal carattere indipendente, un Sokoke riesce comunque ad instaurare un ottimo rapporto gli umani, legandosi anche strettamente al proprio padrone. Ha un carattere tranquillo, si mostra aggressivo solo se provocato, ma ciononostante non gli piace farsi coccolare troppo a lungo, né vi seguirà se tenterete di coinvolgerlo in qualche gioco: la sua raffinatezza e dignità lo terrà lontano da “strane” attività.

La razza Sokoke è inoltre molto intelligente, non disdegna la compagnia di altri gatti, se questi le sono presentati in giovane età, quando ancora ha tempo di abituarsi, ed ama scorrazzare per le campagne ed i giardini, quindi è consigliabile che un Sokoke dimori dove abbia la possibilità di uscire di casa.

Sokoke

Sokoke

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Standard dello Sokoke

SokokeGatto di media taglia, a metà tra un esemplare domestico ed uno selvatico, il Sokoke ha una corporatura leggiadra ma anche estremamente muscolosa, con arti posteriori più lunghi di quelli anteriori, caratteristica tipica di molti felini abili nella corsa. L’adulto raggiunge un peso di circa 4,5 kg.

La testa è allungata ed apparentemente più piccola rispetto alle dimensioni del corpo, le orecchie sono larghe e dalla punta rotonda, distanziate tra loro da uno spazio corrispondente alla base di un orecchio stesso. Il naso è diritto ed il mento appuntito. La caratteristica degli occhi è la loro forma a mandorla, ma il colore può variare notevolmente dal verde al color ambra in accordo con le sfumature del mantello.

Tipico è infatti il manto di questi animali, dall’aspetto marmorizzato, detto Tabby, ovvero dotato di linee scure tendenti al marrone che si dipingono su uno sfondo tenue, color sabbia. Il pelo è corto e compatto, non setoso al tatto, e pressoché privo di sottopelo. La coda è lunga e sottile, avvolta da spirali scure nella parte terminale. L’aspettativa di vita media di un esemplare è di circa 15 anni.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • cura del gatto Si dice che il gatto abbia bisogno di poche cure ed in effetti sappiamo tutti bene che rispetto ad un cane, esso è più indipendente e non ha bisogno di continue attenzioni. Ciò non vuol dire però che ...
  • razze di gatto I gatti come è noto sono dei carnivori obbligati, ovvero animali carnivori che devono necessariamente mangiare carne per questioni di costituzione fisica. Il tratto digerente dei gatti infatti è stato...
  • foto veterinario Prima di poter dispensare suggerimenti sia di carattere etologico che alimentare sui gatti, sarebbe conveniente fare un discorso generale e riepilogativo sui felidi che possa fungere da base per le no...

Sokoke Cat Orange Wirehair Shorthair - Aluminum Metal & plastica dura Phone caso - nero - Apple iPhone 4 / iPhone 4S / 4S

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Alimentazione del Sokoke

I gatti Sokoke non necessitano di una dieta particolare: alimenti sia freschi che in scatola, così come il latte, sono ottimi per la loro alimentazione, anche se occorre aggiungere vitamine se consumano solo cibi freschi. Rimangono, peraltro, ottimi cacciatori, per cui facilmente si nutriranno delle piccole prede che catturano nel corso delle loro escursioni all’esterno della casa.


Malattie più frequenti Sokoke

Poiché sono gatti importati, il primo impatto con l’ambiente europeo ha creato notevoli problemi di salute alla prima generazione di Sokoke proveniente dal Kenya, in particolare frequenti e letali infezioni. Tuttavia, sembra che questa situazione si sia ora risolta, ma è sempre consigliabile effettuare gli opportuni controlli veterinari e le vaccinazioni di routine, oltre a cercare di tenere gli animali al caldo, in quanto, avendo un manto sottile ed essendo privi di sottopelo, tendono a soffrire molto il freddo.

Il mantello non necessita di cure eccessive e spazzolarlo una volta la settimana è sufficiente.


Curiosità Sokoke

La razza Sokoke ha ottimi rapporti con l’acqua, del resto l’attraversamento di corsi d’acqua fa parte della normale vita di questi animali negli ambienti selvatici del Kenya, tanto che è possibile vederlo, anche in una cittadina europea, tuffarsi in qualche ruscello per pescare un pesce!




commenti

Nome:

E-mail:

Commento: