Gatto persiano

Caratteristiche Persiano

La razza persiana è una razza perfetta per chi desidera un ottimo gatto da compagnia. I persiani,infatti, sono animali molto affettuosi e attenti e sapranno donare tantissimo affetto al padrone che ne avrà una cura adeguata. Questi gatti sono ottimi anche come animali da compagnia per bambini ed anziani in quanto la loro pacatezza e i loro modi equilibrati li rendono assolutamente docili e non pericolosi. Il persiano è inoltre un animale molto elegante e per questo molto apprezzato anche a livello estetico ed è molto frequente,per tale motivo, vedere questa razza partecipare a delle gare di bellezza felina. Il persiano,però, è un gatto che va seguito con grandissima attenzione, soprattutto per quanto riguarda la cura del manto,degli occhi e delle orecchie, questi due ultimi organi sono infatti delicatissimi e rischiano molto facilmente di essere danneggiati. Per quanto riguarda il manto,invece, il problema consiste lunghezza dello stesso e del riciclo continuo di pelo.
Persiano


Standard Persiano

PersianoIl persiano è un gatto dal fisico abbastanza possente in quanto la sua ossatura e la sua muscolatura sono abbastanza sviluppate. Solitamente questa sua grandezza è più sviluppata negli esemplari maschi piuttosto che in quelli femmina. Proprio per la grandezza del suo corpo, il suo peso può oscillare tra i 3 kg al 7 kg. Solitamente dispongono di cranio abbastanza grande, con fronte spaziosa,un naso abbastanza schiacciato e guancie abbastanza pronunciate con orecchie solitamente abbastanza piccoli e invece occhi più grandi rispetto a quelli delle altre razze feline. La sua coda è quasi sempre molto lunga, può oscillare infatti dai 20 ai 30 cm di lunghezza mentre le zampe sono solitamente piccole e corte,sebbene siano molto muscolose,come il resto del corpo. Per quanto riguarda il pelo, esso è molto lungo e morbido, per questo avrà bisogno di un’ottima cura da parte del padrone dell’animale e i colori del manto possono variare moltissimo. Infine il persiano può,solitamente, vivere fino a circa 15 anni.

  • Gatto persiano carattere

    Gatto persiano Il gatto persiano è un animale particolarmente adatto alla vita in appartamento, perché non si cura molto del mondo esterno, e non ama avventurarsi all'aperto o cercare piccole prede da cacciare; se a
  • Gatto persiano bianco

    Gatto persiano bianco Il gatto persiano è il tipico gatto da esposizione, e fino a pochi decenni fa esistevano in Italia principalmente gatti persiani in allevamento, mentre gli altri gatti diffusi erano di razza europea.
  • Gatto persiano prezzo

    gatto Persiano rosso Per chi entra nel variegato mondo dei gatti a pelo lungo scegliere il proprio beniamino è davvero molto difficile e costoso, soprattutto se si desidera un animale di pura razza con pedigree. Il prezzo
  • Cibo per cani

    foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in


Alimentazione Persiano

persiano La razza persiana è una razza che non presenta un forte appetito,infatti i persiani possono risultare talvolta anche “difficili” per quanto riguarda il cibo. Ovviamente, comunque,sarà necessario sconfiggere questo loro atteggiamento negativo e far sì che essi assumano le calorie giornaliere necessarie per restare in forma. I persiani possono essere nutriti allo stesso modo con cibi preparati in casa (si consigliano principalmente carne rossa e carne bianca, pesce fresco, verdura,formaggi magri e riso) che cibi preconfezionati,sia secchi che umidi,l’importante è che siano ovviamente di buona qualità,perché questi alimenti contengono già tutti gli elementi nutritivi di cui il gatto ha bisogno. Ovviamente, come tutti gli altri animali, il persiano non può assolutamente mangiare dolci né avanzi dei nostri pasti, perché questi potrebbero risultare troppo speziati e conditi e potrebbero portargli anche gravi disturbi intestinali. Per il resto si consiglia di fornirgli i pasti sempre a temperatura ambiente, a causa del suo stomaco delicato, e in porzioni non troppo grandi perché il persiano è un gatto che tende ad ingrassare molto facilmente.


Malattie Persiano

persiano Il gatto persiano è un gatto abbastanza delicato, perciò esso avrà bisogno di tantissime cure da parte del proprio padrone per non finire vittima delle numerose malattie che possono colpire i felini. Innanzitutto i persiani sono gatti molto delicati sia per quanto riguarda lo stomaco che gli occhi e le orecchie,come già detto. Per questo motivo, quanto ai problemi digestivi che potrebbero derivargli da una cattiva alimentazione (come ad esempio i vermi), è necessario seguirlo attentamente nella sua alimentazione quotidiana in modo tale da prevenire ogni problema.


Curiosità Persiano

persiano Una delle curiosità che riguardano questa razza riguarda le due tipologie di persiano esistenti, ossia il persiano normotipo e quello ipertipico. Il primo presenta un naso leggermente più sporgente e basso a causa di un piccolo pezzo di canna nasale più prolungato e il suo corpo è anche più corto e grosso. Il secondo tipo di persiano,invece,il persiano ipertipico, ha il naso, così come tutto il viso, più schiacciato; il suo naso infatti va a formare una sorta di V sotto sopra. Esso prende anche il nome di persiano americano. Il gatto persiano è un gatto,inoltre, che può risultare anche molto pigro, perciò non bisogna sorprendersi se dormirà per parecchie ore al giorno. Infine, una caratteristica “storica” del persiano riguarda la sua creazione. Infatti il gatto persiano è un gatto creato interamente dagli allevatori, partendo dai gatti d’Angora, gatti abbastanza diversi dall’attuale persiano in quanto molto magri e slanciati. Il gatto persiano è, inoltre, stato resto famoso dalla Regina Vittoria che volle due persiani blu per Buckingham Palace.


Gatto persiano: I cuccioli

cucciolo Se volete acquistare un cucciolo di Persiano il consiglio è quello di rivolgervi ad un allevamento oppure ad un negozio di animali specializzato. Il cucciolo dovrà restare con la madre almeno fino a tre mesi, per garantirne il pieno svezzamento. Se vi recate presso l'allevamento chiedete se è possibile vedere i genitori, in questo modo potrete farvi un'idea di come diventerà il vostro Persiano da adulto. Richiedete e controllate, inoltre, il libretto sanitario. Prima di lasciare l'allevamento il gatto dovrà essere stato sverminato e vaccinato. L'animale dovrà essere venduto con il pedigree che è il documento ufficiale che comprova che la purezza della razza del vostro gatto. Prestate particolare attenzione a cosa riportato nel pedigree, specialmente se intendete far partecipare il vostro micio ad esposizioni e concorsi.

Il prezzo base per un cucciolo di Persiano è di 500 euro ma può salire fino a 3000 nel caso in cui il vostro cucciolo sia destinato a diventare un gatto da esposizione.



commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


20:13:57 -
PersianGirl - commento su Gatto persiano
secondo me i persiani sono dei gatti meravigliosi.