Gatto somalo

Caratteristiche Somalo

Il gatto Somalo rappresenta geneticamente la variante a pelo lungo dell’Abissino, sebbene il suo aspetto appaia più selvaggio, simile a quello di una piccola volpe. La sua origine viene fatta risalire al periodo seguente alla Seconda Guerra Mondiale, quando, a causa della notevole perdita di gatti di razza Abissina, venne messo in atto un programma di ripristino della razza, a partire dal quale vennero ottenuti molti gatti Abissini dal pelo lungo, riconosciuti come razza a sé solo parecchi anni dopo.

In realtà, molti ritengono che l’origine del Somalo sia da far risalire ai primi anni del 1900, e che il suo lungo pelo dipenda da una mutazione spontanea piuttosto che da incroci selezionati.

Attualmente, si considera il Somalo come di origine australiana, perché qui i primi esemplari sono venuti alla luce, riconosciuti come appartenenti ad una nuova razza ed opportunamente selezionati. Questo lavoro di selezione è opera di Janet Robertson.

La razza venne riconosciuta nel 1978 in Nord America ed Europa, e nel 1982 questo gatto venne ribattezzato Somalo, per sottolineare il legame con la razza Abissina, in quanto la Somalia era un tempo chiamata Abissinia. Solo dal 1991,tuttavia, la razza è riconosciuta a livello mondiale, ed è ora piuttosto comune.

Il Somalo, come l’Abissino, è un gatto molto socievole, che instaura buoni rapporti con esseri umani ed altri animali, e va d’accordo anche con i bambini, anche se talvolta le femmine possono mostrarsi scontrose nei confronti di altri animali domestici. Vivace e giocherellone, sarebbe meglio avesse a disposizione un giardino o un piccolo terrazzo a cui poter accedere, per sfogare la propria vitalità; nel caso questo non fosse possibile, è consigliabile mettere a disposizione dell’animale una struttura per esercizi ed attività, nonché molti giocattoli ed accessori. Molto curioso, tende ad essere abbastanza spericolato quando è cucciolo, per cui occorre prestare maggiore attenzione, ama infatti saltare ed arrampicarsi sugli alberi, dai quali sa sempre come scendere, ed è molto abile nel dare la caccia ai topi.

Somalo

Gatto somalo 'Love You Mum' Foto portachiavi animale regalo riempitore della cal

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,45€


Standard Somalo

Somalo Gatto di media taglia, i maschi raggiungono i 6 Kg di peso e le femmine i 4 Kg. Il corpo è snello, ma muscoloso, flessuoso ed agile, le zampe forti e lunghe, la coda robusta e ricoperta da abbondante pelo. La testa, dai lineamenti morbidi, è sormontata da grandi orecchie inclinate in avanti. Gli occhi, grandi ed a mandorla, possono assumere diverse colorazioni, solitamente però rimangono sulle tonalità del verde-oro.

Certamente, però, l’aspetto più peculiare del Somalo rimane il mantello, di pelo semi-lungo, setoso al tatto e dotato di abbondante sottopelo, che mostra un particolare disegno detto Ticking, rappresentato da bande colorate che si estendono per tutta la lunghezza del corpo, variabili in numero da 6 a 15 circa.

Questo peculiare bandeggio si sviluppa lentamente e raggiunge l’aspetto definitivo solo intorno al secondo anno di vita del Somalo. Il manto tigrato può presentarsi in diverse tonalità, con le bande più scure rispetto al resto del corpo: quella più tipica (Usual o Ruddy) prevede come base un colore bruno dorato, e bandeggiature marrone scuro, quasi nere.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • cura del gatto Si dice che il gatto abbia bisogno di poche cure ed in effetti sappiamo tutti bene che rispetto ad un cane, esso è più indipendente e non ha bisogno di continue attenzioni. Ciò non vuol dire però che ...
  • razze di gatto I gatti come è noto sono dei carnivori obbligati, ovvero animali carnivori che devono necessariamente mangiare carne per questioni di costituzione fisica. Il tratto digerente dei gatti infatti è stato...
  • foto veterinario Prima di poter dispensare suggerimenti sia di carattere etologico che alimentare sui gatti, sarebbe conveniente fare un discorso generale e riepilogativo sui felidi che possa fungere da base per le no...

Gatto somalo 'Love You Mum' Make- up specchio compatto regalo di Natale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,86€


Alimentazione Somalo

Occorre prestare attenzione all’alimentazione di un Somalo, in quanto è un gatto molto goloso: predilige soprattutto la carne, che deve pertanto essergli elargita in maniera controllata per evitare eccessi che possono portarlo all’obesità.


Malattie più frequenti Somalo

Gatto solitamente di buona costituzione, non necessita di cure ed attenzioni particolari. Come l’Abissino, anche il Somalo può soffrire di alcune patologie genetiche, come Atrofia progressiva della retina, Lussazione della Rotula e Deficit di Piruvato Kinasi, per cui occorre sempre prestare attenzione nel momento in cui vengono accoppiati gatti della medesima razza. Problemi alla dentatura erano frequenti da riscontrarsi intorno al 1990, ma una accurata selezione della razza ha consentito di ridurre l’incidenza di questa patologia.

Per quanto riguarda la toelettatura, il manto deve essere spazzolato almeno una o due volte alla settimana, per il resto non necessita di cure particolari, se non una adeguata pulizia di occhi ed orecchie, e l’aggiustamento delle unghie quando si rende necessario.


Gatto somalo: Curiosità Somalo

Il Somalo è un animale che dà tantissimo al proprio padrone, al quale si lega con profondissimo affetto, e spesso capita che risponda con miagolii quando gli si parla. Accade spesso, inoltre, che aiuti i familiari nelle pulizie domestiche: si diverte un mondo a seguire la scopa ed intralciarla quando qualcuno spazza!



commenti

Nome:

E-mail:

Commento: