diarrea in un gatto

Domanda : diarrea in un gatto

Buonasera, le dico subito la mia domanda ho un gatto di 7 anni con un inizio di diarrea e poi in seguito feci morbide da circa 10 giorni curato con l'antibiotico CLAMOXYL cp da 40 mg e 1/2 fialetta di ENTEROGERMINA al giorno nell'acqua, va bene come cura o cosa devo fare premetto che è un gatto d'appartamento e non esce mai.Grazie per la risposta che mi invierete
gatto con diarrea


Risposta : diarrea in un gatto

Buongiorno Patrizia e grazie per aver scritto alla nostra rubrica domande e risposte di cibocanigatti.it.

Prima di tutto siamo molto dispiaciuti che il tuo gatto non stia bene e comprendiamo la tua preoccupazione.

Da quello che ci hai scritto il tuo amico ha presentato un inizio di diarrea e per questa è stato trattato con un antibiotico, supponiamo prescritto dal tuo veterinario di fiducia. Vi ricordiamo sempre prima di tutto quanto sia importante affidare i nostri animali alle mani esperte di un Medico Veterinario, è la prima cura efficace.

L’antibiotico che è stato prescritto è CLAMOXIL, è un comune antibiotico usato nella cura del cane e del gatto. È un antibiotico ad ampio spettro ovvero attivo sia contro i gram negativi che i gram positivi; il principio attivo è l’amoxicillina. Fa parte della famiglia delle penicilline e ha in vantaggio di avere una alta attività battericida con una bassa tossicità, resiste in ambiente acido e resiste alle penicilli nasi batteriche che inattivano le penicilline limitandone l’azione.

Viene facilmente assorbita a livello intestinale e viene prescritto in caso di affezioni del tratto respiratorio, genito urinario, in caso di dermatiti, e come in questo caso in caso di affezioni all’apparato gastroenterico.

Come ogni antibiotico deve essere assunto per almeno 5 giorni, e nei casi in cui lo stato patologico perseguisse si può, sempre sotto controllo medico, prolungare la somministrazione. Hai seguito questo protocollo?


  • Allergie Gatto

    micetti assieme Con il termine allergia, coniato da C. von Pirquet agli inizi del secolo, si intende un’alterata reattività immunitaria specifica dell’organismo verso sostanze estranee (allergeni), innocue per sogge...
  • Gatto Anziano

    La vita media dei gatti che vivono in casa sta crescendo continuamente e questo sicuramente avviene grazie alle grandi cure che oggi i padroni riservano ai loro amici pelosi, fatte di diete sempre più...
  • Malattie del Gatto

    La FIP (Peritonite Infettiva Felina) è una malattia virale letale e che può colpire tutti i gatti, provocata da un Coronavirus (genere di virus a RNA con struttura comune ai virus definiti “virus rive...
  • Micosi da Gatto

    Quando sentiamo parlare di micosi dobbiamo associare questo termine ai funghi, detti anche miceti, a cui le patologie di questo genere sono legate. Le micosi sono infatti delle infezioni provocate pr...


Enterogermina al gatto

In associazione è stata data una mezza fiala di Enterogermina nell’acqua al giorno.

Trattandosi di fermenti lattici non presentano alcun effetto collaterale, servono solo a riequilibrare la flora intestinale che può essere già spossata per via di una infezione in atto e per l’uso dell’antibiotico.

Il tipo di somministrazione nell’acqua di bevanda è si molto comodo, ma non sempre efficace in quando non è detto che l’animale assuma tutta l’acqua di bevanda e rischia quindi di non assumere i fermenti lattici. Inoltre l’Enterogermina pur essendo un ottimo prodotto è formulata per gli esseri umani e non per gli animali. Questi ultimi presentano una flora intestinale leggermente diversa rispetto alla nostra e in alcuni casi possono risultare più efficaci altri prodotti formulati apposta per loro come ad esempio il Florentero e l’Actinor sono sottoforma di paste e quindi non ti dovrebbe essere difficile metterlo in bocca al tuo gatto.


Feci del gatto

Hai detto che le feci del tuo gatto sono comunque aumentate di consistenza questo vuol dire che la cura sta facendo il suo effetto. Se le feci non dovessero tornare normali anche al termine della terapia che deve essere di cinque giorni per l’antibiotico mentre i fermenti possono essere presi anche per più tempo ti consigliamo di riportare il tuo gatto dal veterinario e se non è ancora stato fatto eseguire un esame delle feci per ricercare eventuali vermi, che non si trovano solo nei cuccioli ma spesso anche negli adulti e qualche intolleranza alimentare.

Quello che ti possiamo dire è di completare la cura e se ci sono altri problemi di riportare il tuo gatto dal tuo Veterinario di fiducia per fare ulteriori accertamenti. Buona fortuna per tutto!!



  • diarrea gatto

    diarrea gatto Quando parliamo di diarrea non ci rifacciamo ad una vera e propria patologia perché in realtà questa può essere soltanto
    visita : diarrea gatto

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: