Prezzo Acquario

Allestire un acquario

L’acquariofilia è un hobby divertente e rilassante, che appassiona sempre più persone. Se siamo nuovi del campo, e desideriamo allestire da zero il nostro primo acquario, non lasciamoci scoraggiare: l’impresa è meno ardua di quanto non sembri, e non è nemmeno necessario spendere tantissimo. L’importante è armarci di impegno e pazienza, e farci consigliare da qualcuno più esperto di noi sui passi da compiere.

In linea di massima, conviene innanzitutto cominciare con una vasca di medie dimensioni, che non sia né troppo grande né troppo piccola, ad esempio di un centinaio di litri. Acquistata la vasca, è tempo di allestire il fondale: un metodo efficace è quello di preparare un primo strato di ghiaia mista a fertilizzante, e mettere su questo un secondo strato di sola ghiaia. Andiamo poi ad aggiungere l’acqua, facendo molta attenzione a non smuovere il fondo che abbiamo sistemato.

Fatto questo, possiamo già accendere pompe e riscaldatori e lasciare che l’ambiente si assesti per qualche giorno, prima di aggiungere la flora. Una volta sistemate le piante con la disposizione che più preferiamo, accendiamo l’illuminazione e lasciamo ancora per qualche giorno l’acquario senza pesci: teniamo presente infatti che un acquario è un sistema dagli equilibri molto delicati, e va sottoposto ai cambiamenti un po’ alla volta.

Una volta che anche i pesci si sono ambientati, il lavoro di allestimento è terminato: non ci resta che svolgere le normali operazioni di routine.

Prezzo Acquario

1888998280586 [Global Case] Animale Koala Panda Carino Adorabile Pesce Divertente Uccello Mammifero Capo Annata Cane Gatto Acquario (NERO COVER) Skin Case Custodia Morbida Rigida Protettiva Leggera per Apple iPad 5

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,99€
(Risparmi 6€)


Prezzi di vasca e mobiletto

Prezzo AcquarioMa vediamo più nel dettaglio i componenti dell’acquario e i loro costi.

Innanzitutto, avremo probabilmente bisogno di un mobiletto su cui riporre il nostro acquario: facciamo molta attenzione ad assicurarci che il mobile regga il peso della vasca e dell’acqua in essa contenuta, che anche per vasche apparentemente piccole non è poco. In commercio (sia online, sia nei centri commerciali e negozi di arredamento) si trovano mobiletti e supporti appositi per acquari: il prezzo varia di molto a seconda dei modelli, dai 45/50€ per i modelli più semplici ed essenziali, fino anche a 350€ per modelli dal design più raffinato, eventualmente dotati anche di teche sottostanti.

Per le vasche, molto del prezzo dipende dal litraggio: vasche con un litraggio inferiore a 50 litri possono costare anche una sessantina di euro, le vasche di 100 litri salgono già intorno ai 150€, le vasche dai 200 litri in su costano in genere 400-500€ almeno, fino ad arrivare ad enormi vasche di 800 o 900 litri, il cui prezzo supera i 1000€. Nel caso delle vasche, sul prezzo finale incide molto la marca, il design e gli accessori integrati.

  • La scelta di allestire un acquario in casa è dettata oltre che dalla voglia di conferire un nuovo aspetto agli interni del nostro appartamento anche dalla voglia di prendersi cura di creature piccole ...
  • La scelta dei giusti mangimi per pesci è molto difficile in quanto in commercio vi sono innumerevoli tipi ed ognuno di essi con caratteristiche ben diverse. Districarsi tra le varie confezioni ed etic...
  • Chi dice acquari indica un mondo variegato e complesso che ruota intorno a questa passione. Negli ultimi anni la moda di possedere un acquario è sempre più diffusa. Le ragioni di ciò sono sicuramente ...
  • Le piante da porre nell’acquario sono di innumerevoli tipi. Ovviamente la scelta deve ricadere su piante acquatiche, ma queste non sono tutte uguali, in quanto si differenziano a seconda del tipo di a...

TERMOSTATO TEMPERATURA CONTROLLO PER ACQUARIO -50/99°C

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,39€


Prezzi degli accessori

La maggior parte delle vasche possiede già, integrati, gli accessori basilari, come pompe e filtri; ciononostante, alcuni acquariofili preferiscono acquistare pompe e filtri esterni.

La pompa è il cuore pulsante del nostro acquario, che ha il compito di spingere l’acqua attraverso i filtri e di evitare che ristagni: il prezzo di una pompa esterna dipende molto dalla portata e dalla prevalenza della stessa (sono valori che andremo a scegliere in base alle caratteristiche del nostro acquario), ma online è comunque possibile trovarne di ottime a prezzi molto accessibili, che si aggirano tra i 20 e i 50€.

Il filtro esterno è un accessorio che molti acquariofili scelgono di aggiungere al proprio acquario: infatti, pur essendo un po’ più rumoroso di un filtro interno, ha il notevole vantaggio di essere facile da pulire, e di non occupare antiesteticamente dello spazio all’esterno della vasca. Per una vasca da 100 litri, si possono trovare filtri esterni anche a una trentina di euro. Quando però il litraggio della vasca aumenta, sale automaticamente anche il prezzo del filtro, che arriva a costare anche 400€ (per vasche di litraggio superiore ai 1000 litri).

Un altro accessorio che può risultare estremamente utile è il diffusore di CO2, che, rilasciando anidride carbonica nell’acqua, facilita la fotosintesi clorofilliana e permette alle nostre piante di crescere più rapidamente. Il prezzo di un impianto a CO2 per un litraggio medio è in genere di circa 80€, ma è possibile trovarne anche a prezzi più bassi.


Prezzo Acquario: Prezzi di pesci e piante

Per quanto riguarda infine pesci e piante, è impossibile fare un quadro generale dei prezzi, tanto è vasta la nostra possibilità di scelta.

Piante più comuni come Vescicularia e Anubias sono acquistabili anche a 5/10€, mentre piante pregiate costeranno sicuramente di più: online, spulciando i siti di acquariologia, è possibile anche acquistare set di 3 o più piante dello stesso tipo, andando così a risparmiare sul prezzo che avrebbero singolarmente.

Questo discorso vale ancor più per i pesci: si va dai comunissimi pesci rossi, venduti in negozi di animali o alle fiere anche per 2/3€, a rarissime specie tropicali importate appositamente dall’estero, che possono arrivare a costare svariate migliaia di euro.


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: