Tatuaggi geco

Il geco nei tatuaggi

Il geco è tra i soggetti più utilizzati nel mondo dei tatuaggi. Un tempo diffuso solo tra gli aborigeni delle tribù polinesiane, da alcuni anni ha conosciuto un notevole successo anche nell’emisfero occidentale dove, questa piccola lucertola, è tra i soggetti più richiesti. La sua fortuna è dovuta in parte al suo aspetto simpatico e alla sua forma aggraziata e arrotondata che ben si presta ad essere raffigurata e stilizzata per decorare la pelle, ma, anche alla forte carica simbolica che gli viene attribuita in quasi tutte le culture del mondo. Il geco, infatti, è quasi dovunque considerato un animale portafortuna e simbolo di rinascita e rigenerazione grazie alla sua capacità di rigenerare la coda. Il geco è riprodotto anche su collane, ciondoli, gioielli, stampato su stoffe. In indonesia, ad esempio, il geco è considerato simbolo di onestà e gli artigiani lo scolpiscono nel legno. E’ simbolo di fortuna per gli abitanti delle Hawaii e del Maui dove è addirittura stato eletto ad emblema dell’isola e raffigurato su tutti i gadget per i turisti. Tra i nativi americani, invece, il geco e le lucertole sono considerate simbolo di buon augurio, sono emblema di agilità e si pensa tengano uniti gli innamorati e proteggano i sognatori.
tatuaggio geco


Significato geco

tatuaggio geco Il geco è una lucertola particolarmente cara alle culture aborigene per le quali assume il significato di rigenerazione, adattabilità, forza e capacità di sopravvivenza. Secondo la tradizione degli indigeni australiani e neozelandesi il geco rappresenta il valore dell’adattabilità, un valore necessario all’animale come all’uomo, per poter sopravvivere e andare avanti anche quando sulla nostra strada si pongono ostacoli che possono sembrare invalicabili. Gli aborigeni polinesiani, invece, attribuiscono al geco poteri soprannaturali e lo guardano con un senso di timore e reverenza. In queste culture viene utilizzato come soggetto per i tatuaggi tradizionali che adornano il corpo dei capi delle tribù. Come le tartarughe, i gechi vengono visti come degli animali che fanno da tramite tra il mondo dei vivi e quello dei morti, silenziose sentinelle del passato e quindi sono considerati un legame con il mondo ultraterreno. E’ anche simbolo di salute e di protezione. In altre culture, inoltre, viene ritenuto simbolo di amicizia imperitura. Nelle Filippine e in Thailandia, dove vive il geco Tokai, si narra che se alla nascita di un bambino viene udito il canto del Tokai il nascituro avrà una vita lunga e felice. La simbologia del geco è sempre una simbologia dalla carica positiva, qualsiasi sia il tipo di cultura presa in considerazione, anche se una antica credenza popolare vuole che se si vede un geco ridere allora si tratti di un presagio di malattia o di sfortuna.

  • Geco

    geco comune I gechi  appartengono alla famiglia dei sauri e derivano il loro nome dal malese gekok, una parola onomatopeica che riproduce il suono emesso da queste piccole lucertole. Sono di dimensioni medio picc
  • Geco Leopardo

    geco leopardino Il Geco Leopardo, conosciuto con il nome scientifico di Eublepharis macularis, è un piccolo sauro originario delle regioni del Medio Oriente appartenente alla famiglia dei Gekkonidi. Il suo nome scien
  • Significato Geco

    tarentola mauritanica Il geco è un animale a cui viene attribuita una forte carica simbolica che lo rende un soggetto molto richiesto per gadget, tatuaggi e amuleti portafortuna. Si tratta di una lucertola particolarmente
  • Significato geko

    geko Il geko è un rettile particolarmente caro alle culture aborigene che lo considerano un animale sacro. E’ sempre stato circondato da una forte aura spirituale che lo hanno reso un soggetto molto utiliz


Tatuaggio polinesiano

geco polinesiano Il geco è un elemento tradizionale dei tatuaggi degli aborigeni polinesiani. Per le tribù di queste isole, infatti, il geco rappresenta la rigenerazione e la capacità di sopravvivenza ed è per questo che è un elemento presente in tutte le decorazioni tradizionali degli uomini polinesiani. Nei tatuaggi in stile polinesiano i gechi vengono rappresentati attraverso una serie di altri simboli ciascuno con un significato ben preciso che, tutti insieme, concorrono alla formazione del significato del tatuaggio. Ogni tatuaggio, infatti, può avere diversi significati a seconda degli elementi che lo compongono. Tra gli elementi più comuni in un tatuaggio polinesiano ci sono la manta i che simboleggia la libertà e lo squalo che simboleggia, invece, la forza. Altri elementi presenti nella composizione dei tatuaggi polinesiani rappresentanti i gechi sono: il sole che è simbolo di prosperità, le onde del mare che indicano il legame con l’elemento dell’acqua, un legame strettissimo per i polinesiani, e gli occhi di tiki, simbolo di protezione. Tutti questi elementi insieme danno la forma al geco e gli conferiscono un significato unico e particolare.


Tatuaggi maori e aborigeni

geco maoriPer i maori il geco simboleggia il mondo degli spiriti, delle divinità e dei poteri soprannaturali. Anche per queste popolazioni il geco è un animale sacro alla cultura e alla tradizione e quindi riprodotto in tutti i tatuaggi che adornano i corpi degli uomini e dei capi delle tribù. Tra i motivi utilizzati per la realizzazione di un tatuaggio maori ci sono sia elementi del mondo animale sia elementi del mondo vegetale. Tra i più utilizzati ci sono: lo scorpione che rappresenta la difficoltà della rinascita, di cui il geco è emblema, i koru o germogli di felce che si srotolano. C’è poi la versione aborigena del geco ispirato alla cultura e alla tradizione degli aborigeni australiani. Anche qui il geco simboleggia la salute e la protezione, oltre che la rinascita e la rigenerazione del corpo e dell’anima. Tra gli elementi principali di questo tipo di tatuaggio ci sono i due soli che rappresentano serenità duratura, le foglie e le onde del mare, tutti elementi caratteristici della cultura aborigena australiana che rimodulati nel tatuaggio restituiscono l’immagine del geco.


Tatuaggi geco: Il Geco

Dopo aver parlato del significato di questo tatuaggio è il momento di parlare per un attimo dell'animale vero! Il geco è un rettile di dimensioni medio-piccole ( può raggiungere la lunghezza massima di 16 cm compresa la coda) che abita più frequentemente la fascia costiera mediterranea. E' un animaletto rapido e veloce che si arrampica velocemente e facilmente su ogni parete. Non è assolutamente pericoloso per l'uomo e i suoi predatori sono i serpenti, i rapaci e alcuni mammiferi come i ricci. Grazie alla sua fama di porta fortuna è considerato di buon auspicio averne uno che vive sulle pareti della propria casa e anche il geco sembra contento di questa soluzione. E' frequente, infatti, vederlo vicino agli habitat umani, dove è protetto dai predatori. Questo piccolo e simpatico animaletto, insomma, porta soprattutto a se stesso la sua fortuna!


  • tatuaggi geco

    tatuaggi geco Il geco è un animale a cui viene attribuita una forte carica simbolica che lo rende un soggetto molto richiesto per gadg
    visita : tatuaggi geco

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: