Boa

Caratteristiche

Il termine ‘boa’ indica circa 30 specie di serpenti appartenenti alla famiglia dei Boidi. Quella dei boa è quindi una famiglia molto vasta e variegata nei colori e nelle dimensioni. In generale i boa raggiungono ragguardevoli lunghezze soprattutto nel caso dell’Anaconda che arriva anche a misurare 9 metri di lunghezza. Esistono, però, specie più piccole che non superano i 60 centimetri, ma, in media un boa raggiunge fino a 2 metri e mezzo di lunghezza. Pur essendo differenti tra loro questi ofidi hanno delle caratteristiche comuni, peculiari della famiglia dei boidi. Principalmente si tratta di ofidi non velenosi, ma, che uccidono le loro prede per costrizione, avvolgendole nelle loro spire e soffocandole fino al sopraggiungere della morte. Ingoiano le prede per intero iniziando dalla testa e in base alla consistenza del pasto possono impiegare anche una settimana per digerire. Altra caratteristica che accomuna i serpenti boa è la presenza sul muso di fossette ricettive che consentono loro di avvertire i cambiamenti di calore nell’ambiente circostante e quindi individuare la presenza di prede a sangue caldo. I boa sono caratterizzati dal corpo tozzo e dalla coda corta. Hanno la testa piccola e una dentatura folta e uncinata. Tutte le specie sono vivipare, il che significa, che dopo l’accoppiamento la femmina non depone le uova, ma, le cova nel ventre fino alla schiusa partorendo i cuccioli vivi. In genere ogni covata è composta da una decina di uova. I serpentelli appena nati sono già autosufficienti e capaci di provvedere a se stessi andando a caccia. Questi ofidi si nutrono principalmente di mammiferi, piccoli o grandi, a seconda della loro dimensione e di uccelli. Si tratta di serpenti tendenzialmente poco aggressivi e per questo sono consigliati a chi intende allevare un serpente in casa.
Anaconda


Le specie

più conosciute

boa I boa sono una specie arboricola, ovvero, trascorrono buona parte della loro giornata nascosti sui rami degli alberi nelle foreste tropicali. Ci sono, poi, alcune specie come il ‘boa della sabbia’ che vive solo sul terreno e l’anaconda’ che invece passa buona parte della giornata in acqua. Quest’ultima raggiunge anche i nove metri di lunghezza, ha la pelle gialla con macchie scure sul dorso e vive prevalentemente nel bacino del rio delle Amazzoni. Il boa più comune è sicuramente il ‘boa constrictor’ che arriva a misurare fino a 3 metri di lunghezza. E’ di colore grigio-beige con il corpo decorato da disegni geometrici scuri. Vive principalmente nelle foreste dell’America centro-meridionale. Ci sono, poi, il ‘boa arcobaleno’ e il ‘boa smeraldino’ caratterizzati da una livrea molto colorata e variopinta. Il ‘boa di Cook’, invece, è giallo mente il ‘boa della California’ è grigio con il corpo attraversato da fasce longitudinali nere. Queste due specie difficilmente superano i due metri di lunghezza. Ci sono, infine, il ‘boa dell’isola Mauritius’ caratterizzato dal fatto che ha la mascella superiore divisa e, infine, il ‘boa del Madagascar’.

  • Serpente boa

    Boa del madagascar Il Boa constrictor è un grosso serpente appartenente alla famiglia dei Boidi e deve il suo nome alla sua capacità di uccidere le prede avvolgendole con il corpo e soffocandole. Deriva il suo nome dal
  • Serpenti giganti

    anaconda I cinque serpenti più grandi al mondo appartengono tutti alla famiglia dei Boidi, di cui fanno parte le specie dei pitoni e dei boa e sono il pitone reticolato, l’anaconda verde, il pitone delle rocce
  • Terrario

    vipera in terrario Quando si decide di allevare un serpente in casa la prima cosa da fare è comprare o costruire un terrario adatto ad ospitarlo. Il terrario, infatti, altro non è che una teca abbastanza grande per cont
  • Iguana

    iguana L’iguana è un rettile appartenente alla famiglia delle iguanidi. Nell’aspetto è molto simile ad una grossa lucertola e si caratterizza per la presenza in età adulta, di una lunga cresta sul dorso. Nel


Habitat naturale

e distribuzione

I boa sono diffusi un po’ in tutti i continenti anche se prediligono le zone tropicali del continente americano. Vivono comunque nelle regioni dell’america centrale e meridionale, in Europa, in Africa e in Asia. Il loro habitat naturale è costituito da foreste pluviali ricche di vegetazione e di alberi su cui arrampicarsi e nascondersi. Amano le regioni con clima tropicale e con un elevato tasso di umidità. Alcune specie si sono adattate anche a sopravvivere in zone desertiche o subdesertiche ma comunque ricche di arbusti e cespugli. In ogni modo il habitat naturale è costituito da ambienti vicini all’acqua dove possono trovare più facilmente prede per la loro alimentazione. Preferiscono i climi tropicali delle foreste del Sudamerica con notevoli sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte e alte percentuali di umidità. Da giovani tendono a trascorrere molto tempo sugli alberi, con la maturità invece preferiscono scendere a terra.


Boa: Allevamento in casa

Se si sceglie di allevare un serpente del tipo boa in casa bisogna tenere presente, come prima cosa, lo spazio a disposizione, poiché, si tratta di un ofide che raggiunge ragguardevoli dimensioni e quindi ha bisogno di molto spazio per crescere e vivere. Le dimensioni del terrario vanno regolate il base alle dimensioni dell’esemplare che deve ospitare, ma, in linea di massima deve misurare almeno 120 centimetri per 80 e 70 centimetri di altezza. La temperatura all’interno della teca non deve mai scendere al di sotto dei 28 gradi e non superare mai i 32. All’interno del terrario bisogna riprodurre la differenza tra sole ed ombra, con zone più calde e zone più fresche. Anche l’umidità deve essere abbastanza elevata e oscillare tra il 60 e il 70 percento. L’umidità deve essere aumentata nel periodo della muta e arrivare a raggiungere l’80%. Bisogna poi inserire nella teca rami e mensole per consentire al serpente di arrampicarsi e nascondigli nella zona calda e fredda per farlo riposare. Inserire, infine, anche una ciotola con l’acqua abbastanza capiente da contenere il serpente per intero.


Guarda il Video
  • serpente boa

    serpente boa Il Boa constrictor è un grosso serpente appartenente alla famiglia dei Boidi e deve il suo nome alla sua capacità di ucc
    visita : serpente boa

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: