Pronto soccorso veterinario

Pronto soccorso veterinario

Le cure che ogni proprietario ha il dovere di rivolgere al proprio cane o gatto, o qualsiasi animale da compagnia, non si esauriscono semplicemente con la somministrazione di cibo ed affetto, ma implicano anche la tutela e la salvaguardia della salute dell'animale stesso poiché non sempre quest'ultimo può essere in grado di proteggersi. Nel corso di tutta una vita, anche al più sano dei soggetti può accadere di dover somministrare una pastiglia o uno sciroppo, anche per i motivi più futili, come ad esempio infezioni instestinali dell'animale, oppure fare un'iniezione, riporre sul pelo una dose di antipulci o semplicemente misurare la temperatura. ; per questo il padrone deve essere in grado di compiere piccole manualità sui suoi amici a quattro zampe che fin dalla più tenera età devono essere abituati ad accettare di buon grado questi piccoli interventi. La fermezza, la pacatezza e la dolcezza, che non si acquistano facilmente, sono il segreto per ottenere la più completa collaborazione poiché l'animale, avendo un senso di sopravvivenza non sempre può essere in grado di capire cosa sia giusto fare per il suo bene; così facendo, abituando il nostro amico animale a queste maniere dolci nei momenti in cui si ci sta prendendo cure di lui, ben presto capirà che questi piccoli gesti sono fatti unicamente nel suo interesse. Certe nozioni di pronto soccorso possono rivelarsi utili anche nei confronti dei poveri cani e gatti randagi che giornalmente sono vittime di incidenti e che chiunque ami realmente gli animali non può non sentire l'impulso di aiutare. Spesso l'intervento tempestivo può salvare la vita a queste bestiole. A volte sono gli interventi effettuati immediatamente dopo l'incidente ad essere determinanti per la risoluzione favorevole del trauma. Gli animali che subiscono traumi pesanti derivanti con incontri poco fortunati con la strada, spesso non li superano per l'intera durata della loro vita. D'altra parte però, non bisogna essere interventisti a tutti i costi ma occorre agire solo se si sa quello che si sta facendo e se si è guidati da regole che, benché rudimentali e superficiali, seguono un preciso procedimento logico e clinico. Non bisogna mai pensare di sostituirsi al veterinario perché per ovvi motivi non si hanno semplicemente le conoscenze che egli può avere. L'intervento di pronto soccorso effettuato da un colui che sente quest'impulso di aiutare un amico a quattro zampe in difficoltà, deve avere il solo scopo di migliorare le condizioni dell'animale nell'attesa dell'intervento specialistico del professionista. Per questo motivo consigliamo a tutti i lettori delle regole logico-cliniche da tener presente nel caso in cui si trovassero a dover aiutare degli animali in difficoltà. La prima cosa da fare è non perdere la calma e prima di muovere l'animale ferito o traumatizzato per trasportarlo, osservate se respira bene, se sono presenti emorragie e se è presente il battito cardiaco; purtroppo questo è importa da sapere anche nella vostra incolumità, infatti un animale ferito può avere reazioni incontrollate non tanto perchè innervositi dalla vostra presenza che è sicuramente fatta di buone intenzioni, ma per via del suo spirito di sopravvivenza e per la sua paura, quindi avvicinatelo lentamente parlandogli con dolcezza è uno dei modi per evitare complicazioni. Cercate dunque di tenere il soggetto fermo e non permettetegli di compiere movimenti bruschi e violenti, se necessario procedete pure con l'immobilizzarlo.
pronto soccorso

Manuale Di Pronto Soccorso Veterinario

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,4€


Trasporto

Nel caso in cui dovete portarlo da un veterinario, durante il trasporto spostate l'animale evitando di sollecitare e di mettere sotto trazione o torsione la colonna verbenrale. E' sempre meglio utilizzare rudimentali barelle o supporti rigidi. Non somministrate rimedi casalinghi o farmaci consigliati da paranti inesperti o amici per sentito dire poiché potrebbero essere nocivi o addirittura letali per l'animale. Prima di utilizzare qualunque medicinale consigliatevi telefonicamente con il vostro veterinario o con un pronto soccorso. Nel caso di incidenti o malesseri improvvisi non perdete tempo ma recatevi al primo studio veterinario nella zona e nel caso di malori osservate attentamente l'atteggiamento dell'animale in modo da essere in grado di fornire informazioni più precise possibili per tentar di aiutare anche il veterinario stesso a compiere un analisi più accurate possibile. Se l'animale ha avuto vomito o diarrea mentre vi recate dal veterinario tentar di portar un campione con voi potrebbe essere utile alla diagnosi stessa. Queste sono le nozioni basilari per un buon pronto soccorso; ricordarsi che a volte nella città in cui vivete vi sono strutture apposite per il pronto soccorso, come gli ospedali sono forniti di ambulanze per il pronto intervento, può semplicemente rendere più facile la cura dell'animale stesso.

  • mangiare cane Il cane, per poter crescere in modo sano e attivo, ha bisogno di un’alimentazione completa e nutriente,che gli fornisca tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno. Per questo motivo, il nostro pri...
  • veterinario cani Gli animali domestici sono quegli animali che per la loro natura e quindi per propensione naturale,oltre che per una serie di eventi considerati come addomesticamento o addestramento, possono e sono s...
  • gatti Nel momento in cui si decide di acquistare un gatto,sia esso cucciolo oppure adulto, c’è bisogno di effettuare un’attenta valutazione di quelle che sono le caratteristiche della razza che si vuole sce...
  • piccoli cani I cani di piccola taglia sono dei cani che possono risultare non soltanto molto carini e graziosi, ma anche molto utili e adatti a delle persone che desiderano avere un cane da compagnia, ma dispongon...

Playmobil 5530 - Pronto Soccorso Veterinario

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,49€
(Risparmi 1,5€)




commenti

Nome:

E-mail:

Commento: