Conigli testa di leone

Il nome

Quando si parla di testa di leone, inevitabilmente si pensa ad un coniglio molto grande, magari appartenente alle razze pesanti e che viene chiamato così per la sua possenza. Invece, il coniglio testa di leone non è altro che un simpatico, piccolo coniglio nano, molto ricercato come animale da compagnia sopratutto negli ultimi anni.

Infatti, il nome testa di leone deriva dal pelo lungo che dal collo si estende per tutto il viso del coniglio, quasi a mo' di criniera di leone. In alcuni casi addirittura, questo coniglio presenta i peli lunghi solo intorno al collo, tanto che la famosa criniera di leone appare ancora più realistica. Il resto del corpo, invece presenta pelo di lunghezza normale, esattamente come accade nel leone.

Conigli testa di leone


Caratteristiche fisiche e comportamentali

Conigli testa di leone Il coniglio testa di leone appartiene alle tipologie conigline di razza leggera, in particolar modo, come appena accennato, alle razze nane che sono state implementate soprattutto negli ultimi anni in quanto molto richieste dal mercato per uso pet. In genere, il coniglio testa di leone non supera gli 1,8 chilogrammi di peso, un piccolo batuffolo dalla testa molto pelosa che proprio da questa caratteristica fa derivare il suo curioso nome.

Sebbene i conigli nani dovrebbero essere una specifica razza e non solo avere essere minuti come caratteristica, accade che molto spesso si acquisti un coniglio testa di leone credendolo di dimensioni ridotte, mentre poi, col il passare del tempo, capita che diventi molto più grande del dovuto. Ciò accade per una completa noncuranza delle selezioni genetiche degli esemplari che vengono messi in commercio, in quanto l'alta domanda di conigli pet, spinge ad una concorrenza di prezzo e di offerta molto ampia, ma non sempre garantita in termini di benessere dell'animale e della selezione genetica.

Per quanto riguarda l'aspetto, il coniglio testa di leone può presentarsi con un mantello di vari colori, quasi sempre a tinta unita, dal grigio al bianco passando per il marrone. Anche gli occhi possono presentarsi in vari colori, ma sono sempre molto vispi e allegri. Le orecchie sono piccole e quasi sempre ricoperte da peli lunghi.

A livello caratteriale il coniglio testa di leone si presenta piuttosto socievole, con indole giocosa, pur prevalendo in lui il timore tipico degli “animali da preda”.

  • coniglio nano Il coniglio nano è diventato negli ultimi anni uno dei più diffusi e ricercati animali domestici. Si tratta di una varietà di piccola taglia del coniglio domestico che, per le sue dimensioni e le sue ...
  • gabbiette conigli nani Quando Si decide di allevare un coniglio nano in casa bisogna predisporre una gabbietta o un recinto per poterlo ospitare. La gabbietta deve possedere determinate caratteristiche e deve essere grande ...
  • gabbia coniglio nano Quando si dispone di poco spazio e non è possibile allestire un recinto in giardino in cui poter ospitare il coniglio nano, ma occorre tenerlo in casa allora bisogna procurarsi una gabbietta grande ab...
  • Coniglio nano prezzo Il prezzo di un coniglio nano è determinato da una serie di fattori, primo tra tutti la razza. Esistono, infatti, varie razze di conigli nani, alcune più pregiate e altre meno e il costo di ciascun es...


Riproduzione

Conigli testa di leoneQuando si ha a che fare con conigli così piccoli come i testa di leone, riuscire a stabilire il sesso dell'animale non è mai cosa facile. Così, per ovviare al problema, è necessario far visitare il coniglio dal veterinario in modo tale da definire con certezza quale sia il sesso del coniglietto.

Per quanto riguarda la riproduzione, si sa, i conigli sono animali molto prolifici, ma è bene tenere a bada i vari calori in quanto si rischierebbe di trovarsi con una piccola tribù di conigli testa di leone.

La femmina può essere fertile già a 3 o 4 mesi, quindi ben prima di un normale coniglio di razza media che raggiunge la maturità sessuale intono ai 3 – 6 mesi. Stessa cosa per quanto riguarda i conigli maschi testa di leone, che acquistano la maturità sessuale a circa 4 mesi, ma divengono pienamente fertili fra i 7 e gli 8 mesi.

Ad ogni calore la femmina di testa di leone può rimanere incinta, in media, di 3 o 4 cuccioli, che poi partorirà appena dopo 30 giorni dal concepimento. I piccoli alla nascita pesano dai 20 ai 50 grammi e sono completamente privi di pelo e con occhi e orecchie chiusi.


Conigli testa di leone: Alimentazione e cura

Conigli testa di leoneAnche i conigli testa di leone, esattamente come tutte le altre razze, hanno necessità di nutrirsi in modo adeguato e strettamente erbivoro. Bando, quindi, ai famosi pellets, mangimi industriali che non sono assolutamente indicati per la dieta del coniglio, ma che tuttavia continuano ad essere venduti poiché cibo ideale per i conigli da ingrasso che vengono macellati entro i tre mesi di vita e quindi prima che tali mangimi possano sortire effetto. Infatti, altra caratteristica negativa di questi mangimi e che il loro effetto si tramuta in patologia solo dopo mesi se non addirittura anni, rendendo impossibile prevenire il decorso quando ormai si trova ad uno stadio così avanzato.

Il coniglio testa di leone dovrà quindi assumere cibi freschi come erba (pulita e senza diserbanti o simili), ortaggi, frutta e fieno, cambiati ogni giorno e mai lasciati nella ciotola per più di un giorno, sopratutto nei periodi caldi in quanto la creazione di muffe sul cibo rappresenta un vero e proprio pericolo per la salute del coniglio. Assolutamente vietati i carboidrati, sia grezzi che raffinati, così come i dolci.

L'età media di questi conigli si attesta intorno agli 8 – 10 anni di età, ma per far si che il nostro pet abbia vita lunga e felice, è molto importante che questi viva in un ambiente a lui adeguato, lasciato libero per la maggior parte del giorno in una casa (o una stanza) che sia a prova di coniglio. Inoltre è fondamentale anche la compagnia: essendo un animale gregario, avrà necessariamente bisogno dei suoi simili per interagire e vivere bene.

Molto importanti, infine, sono le vaccinazioni.


  • coniglio leone Il coniglio nano testa di leone viene chiamato così perchè presenta attorno al collo una corona di pelo più lungo, quasi
    visita : coniglio leone

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


17:46:44 -
Isabel - commento su Conigli testa di leone
Davvero esauriente ... Ma queste foto sono sottoposte a copyright ?