Vendita capre da latte

Le razze più diffuse

Ogni capra produce un latte dal sapore caratteristico. In genere, però, sono tre soltanto le razze preferite per la produzione di latte: la Camosciata delle Alpi, la Saanen e l'Alpina. Infatti queste tre tipologie caprine offrono non solo un latte particolarmente saporito utile per la preparazione di prodotti locali e ricette tradizionali, ma hanno anche una eccellente attitudine alla lattazione stessa.

Ecco quale dettaglio maggiore sulle tre razze più impiegate in Italia nella produzione del latte:

- Saanen: è una razza originaria della Svizzera, compresa fra le sette tipologie ufficialmente riconosciute dallo stato elvetico, ma viene allevata anche in altri paesi. In Italia, ad esempio, le regioni dove ci sono i maggiori allevamenti di Saanen sono: Puglia, Piemonte, Lombardia, Emilia - Romagna, Toscana e Lazio. Per quanto riguarda la lattazione, questa razza ha una produzione media annua di latte che si attesta intorno ai 380 litri per le primipare (calcolate su di un periodo di 150 giorni) e di 602 litri per le pluripare (calcolato su di un periodo di 210 giorni).

- Alpina: è certamente la razza più diffusa in Italia, chiamata così perché allevata prettamente in Piemonte e nelle zone dell'arco alpino. Questa tipologia ha però l'indiscusso pregio di essere non solo un'ottima produttrice di latte, ma di avere anche ulteriori attitudini.

- Camosciata delle Alpi: si tratta di una famosa razza Svizzera, anch'essa facente parte delle 7 razze ufficiali riconosciute dalla nazione elvetica. È molto diffusa lungo l'arco alpino, ma sono il Piemonte e il Trentino Alto Adige ad avere i maggiori allevamenti. La produzione di latte si attesta sui 324 litri per le primipare ed intorno di 507 litri per le pluripare.

Vendita capre da latte


Prezzi di vendita

Vendita capre da latteLa vendita delle capre da latte è regolata dalla normativa vigente che fa capo alla singola asl veterinaria di competenza. Per acquistare un capo, quindi, occorre non solo scegliere il giusto allevamento, ma anche mettersi in regola con documenti ed autorizzazioni varie seguendo la trafila burocratica.

I prezzi dei singoli capi in vendita vengono generalmente stabiliti dagli assessorati provinciali di competenza, che, di mese in mese (alcuni anche di settimana in settimana) pubblicano i prezzi minimi e massimi del mercato in base alle variabili. Nella realtà quotidiana, invece, i riferimenti stilati dagli enti statali fungono più che altro da indicatore relativo, in quanto non mancano sul mercato capre da latte in vendita a prezzi superiori o inferiori rispetto a quanto stabilito.

Ciò si delinea in quanto la compravendita reale è ben diversa dai listini ufficiali: una campionessa produttrice di latte difficilmente potrà costare la cifra massima consigliata/imposta, ma sicuramente, sia per valore “affettivo” che per pedigree, avrà un prezzo decisamente più alto. Senza poi contare le altre variabili come il numero di parti sostenuti, ecc.

Ad ogni modo, attenendoci ad un campione di listini ufficiali, i prezzi di vendita per le capre da latte possono variare da un minimo di 50 euro fino ad un massimo di 300 euro.

  • Pecore vendita

    Pecore vendita Sebbene le singole camere di commercio provinciali stimino i prezzi massimi e minimi di vendita delle pecore, non sempre nel contesto della quotidiana compravendita del bestiame accade che effettivame...
  • Capre nane

    Capre nane Simpatiche, allegre e ideali animali da compagnia, le capre nane rappresentano la razza caprina che maggiormente si adatta alla vita di animale da compagnia. Infatti, le capre nane non sono una fonte ...
  • Capre camosciate

    Capre camosciate La Camosciata delle Alpi deve il suo nome al proprio mantello, molto rassomigliante a quello del camoscio, tant'è che molto spesso questa razza viene più semplicemente chiamata (e conosciuta) con il n...
  • capra saanen

    capra saanen Con il nome Saanen si intende una particolare razza di capra originaria della Svizzera. La capra Saanen è una delle più importanti razze da latte al mondo ed è la più diffusa negli allevamenti di tutt...


Dove comprare

Vendita capre da latteLa scelta migliore per trovare capre da latte in vendita è sempre quella di rivolgersi ad allevamenti certificati. Basterà anche solo una ricerca sul web per essere indirizzati ai vari allevamenti più vicini a casa propria, oppure si potrà più semplicemente rivolgersi all'asl di competenza e richiedere l'elenco degli allevamenti di capre da latte che consentono una compravendita di capi.

Rivolgersi all'asl, inoltre, assicura l'indubbio vantaggio di poter scegliere solo fra allevamenti certificati e quindi controllati periodicamente dal veterinario locale: in questo modo non solo si evitano problemi di natura burocratica, ma si è anche sicuri che le capre in vendita siano in salute.

Naturalmente, esistono anche coloro che vendono capre da latte in maniera non autorizzata, magari attirando i compratori con offerte al ribasso sui prezzi dell'animale: questo, se da una parte potrebbe essere interessante, dall'altra comporta un problema di ordine legale, ma anche e sopratutto la possibilità di incappare in una truffa, in quanto gli animali potrebbero nascondere una qualche patologia non immediatamente riscontrabile oppure non essere di razza pura.

Ad ogni modo, sopratutto se non siete ancora esperti del settore, chiedete al vostro veterinario di fiducia di accompagnarvi presso l'allevamento: un occhio esperto certamente saprà dissipare ogni dubbio in termini di salute dell'animale e regolarità dell'allevamento stesso.


Documenti

Vendita capre da latteLa compravendita di un qualunque animale necessita di specifici documenti utili non solo per la cessione di proprietà dei capi, ma anche per verificare l'effettiva salute e regolarità dell'allevamento. Il compratore, infatti, dovrà ricevere una serie di documenti che attestino la proprietà dell'animale, la sua registrazione all'anagrafe caprina, nonché il pedigree di razza.

Naturalmente però, questi non sono gli unici documenti necessari per la vendita di capre da latte, ma sicuramente è rilevante menzionare il ddt, ossia il documento di trasporto, senza il quale non potrete far uscire dall'allevamento le capre da latte appena acquistate. Nel caso in cui, ad esempio, le forze dell'ordine fermino il convoglio sul quale viaggiano i capi appena acquistati ma privi di ddt, la denuncia per furto è praticamente assicurata.

In ultimo, cosa molto importante, non accettate documenti incompleti o sospetti, neanche se l'allevatore vi promette un forte sconto sull'acquisto: potrebbe essere sinonimo di una detenzione non regolare del bestiame, condizione che potrebbe ripercuotersi anche sull'acquirente e non solo sul venditore.


Vendita capre da latte: Vendita latte di capra

prodotti con latte di capra Tradizionalmente, prima dell'invenzione del latte in polvere, ai bambini che non potevano nutrirsi con il latte della loro mamma, veniva dato il latte di capra. Oggi viene comunque usato da chi soffre di intolleranza al latte di mucca, per la sua alta digeribilità. Che non toglie comunque niente al suo sapore che si mantiene gustoso. Contiene una bassissima percentuale di caseina alfa1, che è fortemente allergizzante, come appunto il latte materno (in questo caso è pari a zero). I grassi contenuti nel latte di capra sono più facilmente digeribili, è ricco di vitamine e di minerali e, inoltre, presenta alcune sostanze che sembrerebbero protettive nei confronti delle patologie cardiovascolari. Per via di tutte queste qualità, il latte di capra costa leggermente di più rispetto a quello che consumiamo normalmente. E' però difficilmente reperibile in commercio, spesso è consigliato rivolgersi direttamente alle aziende casearie se volete acquistarlo. In questo modo però, avrete la garanzia della qualità del prodotto in vendita.


Guarda il Video
  • capre da latte

    capre da latte Sebbene il latte caprino non sia ancora il più diffuso sul mercato, è da dire che oltre alla bontà, si presenta come ott
    visita : capre da latte
  • capra saanen

    capra saanen Con il nome Saanen si intende una particolare razza di capra originaria della Svizzera. La capra Saanen è una delle più
    visita : capra saanen

commenti

Nome:

E-mail:

Commento:


15:56:55 -
luigi pintus - commento su Vendita capre da latte
cerco appassionati della capra nel Lazio per eventuale collaborazione
22:04:45 -
Andre - commento su Vendita capre da latte
Salve.Mi interessa 10 capre saanen .Il prezzo e il numero di contatto.Grazie
19:50:05 -
daniele - commento su Vendita capre da latte
sto cercando 5 capre da latte per avviare piccola produzione di formaggio, in zona provincia di parma. Grazie daniele
20:01:23 -
antonio - commento su Vendita capre da latte
salve ero interessato sul prezzo delle capre
13:38:09 -
kopo - commento su Vendita capre da latte
compro capra camosciae alpine ,per bosco e montania . 00355683709109. grazie