Bassethound

Il Bassethound

Il bassethound è un cane che ha avuto origine dall’incrocio fra esemplari dei francesi Basser artèsien normand e il cane di Sant’Umberto (Chien de Saint-Ubert). Nato in Inghilterra principalmente come cane da caccia, nel corso degli anni ha assunto un utilizzo principalmente com cane da compagnia per le sue caratteristiche fisiche particolari e per la sua tranquillità. Il bassethound è nato come segugio, come cane da caccia che doveva scovare le prede dalle tane (lepre, tasso, volpe) ed è inizialmente stato selezionato per avere delle buone doti venatorie. Il fiuto eccellente, la bassa statura e l’ottimo udito fecero di lui un ottimo cane da caccia, tanto che il re inglese Edoardo VII se ne innamorò. Col passare dei secoli ha assunto il nuovo compito di animale da compagnia e specialmente negli Stati Uniti la selezione è stata spinta per creare ottimi animali con tali caratteristiche. Molto di moda negli anni ’50 grazie a film, telefilm e pubblicità nelle quali compariva, il bassethound è un ottimo animale domestico. Si affeziona molto al padrone, è loquace, tranquillo ed è veramente difficile che morda o che reagisca a qualche dispetto. L’espressività del suo volto unita alla goffa morfologia fanno del bassethound un animale quasi da caricatura. In Italia la prima importazione riconosciuta di questo cane risale al 1958, quando il Duca Luigi di Grazzano Visconti diventò il primo allevatore italiano di bassethound.

foto bassethound

Plush & Company 05962 - Bassy Bassethound Peluche, Lunghezza 35 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,5€


Caratteristiche e standard del Bassethound

Come detto prima il Bassethound è un animale che può essere utilizzato sia come cane da caccia che come cane da compagnia. Le sue doti come animale da compagnia sono innumerevoli: dolce, affettuoso, intelligente, cauto e tranquillo. E’ un cane ideale per i bambini e per spazi piccoli. Rispetta le gerarchie familiari ed è quasi incapace di mordere. Ha innato il senso di gruppo, di muta e quindi non è certamente un cane solitario (accetta di buon grado la presenza di altri cani) ed ha bisogno di un contatto frequente: non va lasciato solo a lungo. Alcuni allevatori sono convinti che il Bassethound debba passare un periodo più lungo in allevamento rispetto alla norma, anche tre-quattro mesi con i fratelli. La prima infanzia è fondamentale per la formazione del carattere dell’animale, che necessita in questa fase dellla compagnia degli altri cani. Infine non aspettatvi un cane scattante, reattivo ed atletico.

Il Bassethound è basso sugli arti, proporzionato e solitamente corpulento. Il cranio è convesso, lo stop moderatamente marcato. La testa si assottiglia andando dalla fronte, più larga, al muso. La pelle della testa può presentare delle pieghe e deve essere lassa. Gli occhi sono scuri, né sporgenti né infossati e con un’espressione calma e seria. Le orecchie, molto caratteristiche, sono attaccate basse, lunghe tanto da oltrepassare l’estremità del muso, strette e accartocciate. Il tronco deve essere lungo e ben disteso. La coda è abbastanza lunga e robusta alla base, portata verso l’alto, forma una curva armoniosa. Il pelo è liscio,corto e fitto e il mantello è generalmente tricolore (nero, fuoco e bianco) oppure bicolore (limone e bianco). Il peso di un maschio adulto va dai 25 ai 34 kg circa e l’altezza al garrese spazia tra i 30 e i 38 cm. Le femmine invece pesano poco di meno e al garrese sono alte tra i 27 e i 36 cm.


  • Bassethound Il BassetHound è un cane molto famoso ed apprezzato da tutti gli amanti dei cani. Questo bellissimo animale,infatti, è estremamente diffuso sia in Europa che nel resto del mondo, a causa della sua bel...
  • Bassethound Il Bassethound è un cane molto diffuso sia in Europa che nel resto del mondo.Esso è caratterizzato,dal punto di vista fisico, da un corpo molto basso e abbastanza allungato, sebbene questo non provo...
  • bassethound Il Basset Hound è un cane dall’aspetto molto simpatico, caratteristica che spesso lo rende amato dai bambini. Ha una grosso cranio convesso con orecchie pendenti e basse, e degli occhioni all’ingiù ch...
  • Bassethound La razza canina dei Basset Hound affonda le sue radici in Europa. Il Basset Hound è un cane dall’aspetto molto particolare: le sue zampe, infatti, sono molto più corte di quello che ci potremmo aspett...

Bassethound (1 dvd)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,93€
(Risparmi 0,08€)


Alimentazione del Bassethound

L’alimentazione del Bassethound non è molto particolare, bisogna attenersi alle normali regole. Due pasti al giorno per cani adulti, tre per i cuccioli, una dieta bilanciata sia in base alla fase di crescita che all’attività del cane. Generalmente sono dei cani voraci, che mangiano molto e quindi non si dovrà cedere alle lusinghe che faranno per avere dei bocconi o del cibo fuori dai pasti, per evitare che l’animale vada in soprappeso. Una delle principali caratteristiche per cui è noto il bassethound è l’insistenza che ha nel cercare di ottenere ciò che vuole, che unita ai suoi occhi tristi e ruffiani, spesso fa cedere i proprietari. Invece è molto importante essere chiari e fermi nell’educazione di base del cane, per non fare diventare il cane viziato.


Malattie del Bassethound

Questo cane non ha bisogno di particolari cure e non è una razza che ha particolari problemi genetici. Si consigliano le normali vaccinazioni di base dei cuccioli (cimurro, parvovirosi, leptospirosi, parainfluenza e rabbia) e costanti sverminazioni. Nei primi dodici mesi è da tenere sotto controllo per evitare che subisca traumi agli arti inferiori, particolarmente deboli in questa fase. Il pelo va controllato periodicamente ma soprattutto le orecchie, grandi e cadenti, vanno pulite frequentemente.




COMMENTI SULL' ARTICOLO