Cairn-Terrier

Il Cairn-Terrier

Questo particolare Terrier è di origine scozzese e le sue prime tracce risalgono all’età del bronzo ed alle tribù celtiche che due millenni prima di Cristo popolavano le terre britanniche. Il termine cairn è una parola gaelica e indicava generalmente dei cumuli di pietra intesi sia come montagne di detriti e sabbia sia come i piccoli cumuli di sassi segna strada che venivano usati a quell’epoca. Già nel XVI secolo lo standard della razza doveva essere ben definito, poiché diversi scritti dell’epoca, tra cui quelli di John Keys e di Gorge de Turberville, ritraggono i Cairn-Terrier come dei cani a pelo ruvido e piccoli, adatti a inseguire le prede sin dentro le loro tane. Inizialmente circoscritta all’Isola di Skye, la razza si espanse anche al resto della Scozia per poi attraversare la Manica e sbarcare in Francia, per opera di Giacomo VI, re di Scozia, il quale nel 1600 donò alcuni esemplari di Cairn-Terrier al sovrano francese.

La prima apparizione in una rassegna canina risale al 1860, anno in cui questa razza venne presentata non con il suo nome attuale ma come “Skye-Terrier a pelo corto”. Infatti la diatriba sulla scelta del nome da dare a questi piccoli Terrier durò diversi decenni, unita ad un’altra discussione intensa tra chi considerava il Cairn un Terrier a tutti gli effetti e chi non lo voleva allo stesso livello degli altri Terrier scozzesi. Le dispute si risolsero però nel 1912 quando finalmente il Kennel Club riconobbe la razza dedicandogli il proprio albero genealogico. Se inizialmente questa razza era conosciuta più che altro per il suo utilizzo venatorio, ben presto diventò più famosa per l’utilizzo come animale da compagnia. Il suo aspetto rustico e buffo, unito alla sua energia ed alla sua simpatia hanno reso il Cairn-Terrier diffuso ed apprezzato in molti stati.

Foto cairn terrier

Dogs are like Chips Cairn Terriers, Cardinal Red Gildan Heavy Cotton Youth T-shirt Rosso Bambino Ragazze Maglietta Girls Top con Design Colorato. Taglia X-Large, 12-14 Anni.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,99€
(Risparmi 11,87€)


Caratteristiche del Cairn-Terrier

Cane di piccola taglia, adatto alla vita d’appartamento pur che riesca a fare un minimo di attività fisica giornaliera. Di carattere vivace, gioioso e dolce, è una razza molto vivace che ama giocare ed è adatta ai bambini ed alle famiglie. in poche parole è il classico esempio di cane da compagnia. L’aspetto più caratteristico del Cairn-Terrier, oltre chiaramente alla statura, è il pelo. Diversamente da quello che si potrebbe pensare nel vederlo, questo pelo ruvido e mosso non richiede particolari cure e particolare toelettatura.

Per il resto possiede altre caratteristiche tipiche dei Terrier, come la resistenza fisica e l’ottima salute, ma anche caratteristiche non molto apprezzate da alcuni padroni come la testardaggine e la refrattarietà all’addestramento. Tuttavia, se l’addestramento inizia fin da quando il cane è piccolo, sarà molto più facile educare l’animale.

Nei concorsi il Cairn-Terrier si è da sempre distinto per la sua destrezza e per la sua agilità nelle prove fisiche, qualità che dimostra quotidianamente al padrone che ama farlo giocare. Con gli altri cani e con altri animali domestici riesce ad avere dei rapporti buoni, senza creare problemi.

Standard del Cairn-Terrier

L’impressione che il Cairn-Terrier deve dare è quella di un cane vivace, rustico ed esuberante. La testa piccola, proporzionata al corpo, è accompagnata da un cranio largo ed un muso potente, tutti ricoperti di un folto pelo. Il tartufo è nero mentre gli occhi sono distanziati fra loro, color marrone scuro e piuttosto infossati e dotati di sopracciglia vistose. Le orecchie sono piccole, a punta e portate dritte. La bocca ha denti sani e robusti con mascelle forti dotate di una chiusura perfetta. Il corpo ha un dorso dritto di media lunghezza ed è compatto e robusto. Gli arti anteriori sono ricoperti di pelo, non molto lunghi e dotati di ossa leggere, mentre gli arti posteriori hanno cosce forti e muscolose e sono ben angolati. Il mantello ha un pelo resistente, doppio, abbondante e ruvido, di colore variabile: crema, grano, rosso, grigio o quasi nero. Nello standard sono ammesse tutte le screziature di questi colori. La coda è corta e proporzionata, pelosa, attaccata a media altezza. Il Cairn-Terrier ha un’altezza al garrese che varia dai 28 ai 31 cm mentre il peso oscilla tra i 6 e gli 8 kg.


    The Cairn Terrier: A Complete and Comprehensive Owners Guide to: Buying, Owning, Health, Grooming, Training, Obedience, Understanding and Caring for Your Cairn Terrier

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,85€


    Alimentazione del Cairn-Terrier

    Un Cairn-Terrier adulto che vive in appartamento ha bisogno di una razione giornaliera di 150-180 g di alimento completo al giorno. L’alimentazione deve essere suddivisa in due pasti, completi ed equilibrati. I cuccioli hanno bisogno di più pasti durante il giorno (3-4).


    Malattie del Cairn-Terrier

    Il Cairn-Terrier, rustico e resistente, gode di un’ottima salute ed ha una durata media della vita di 12 anni. Quando è cucciolo vanno fatte le vaccinazioni per prevenire alcune comuni e pericolose malattie come leptospirosi, cimurro, parainfluenza, rabbia e parvovirosi. Infine è sempre consigliato fare delle sverminazioni annuali per evitare l’insorgere di vermi nell’animale. Il pelo non ha bisogno di particolari cure: una spazzolata settimanale sarà più che sufficiente.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO