Come addestrare un cucciolo di cane

I primi passi

La prima cosa da sapere per addestrare il vostro amico a quattro zampe è che la pazienza non dovrà mai mancare nell'intero processo educativo. Bisogna essere tenaci e non aggressivi, bisogna trattare bene il cane ma non fargli prendere il sopravvento. La moderazione è l'elemento principale per capire come addestrare un cucciolo di cane. I primi momenti della vita insieme ad un cane saranno giocosi e poco ordinati; pian piano il cucciolo svilupperà il senso della disciplina, ma solo se correttamente indirizzato da voi verso le cose giuste da fare. Gli ordini devono essere sensati e ragionevoli: non chiedete ad un cane di andare sulla Luna, ma non pretendete nemmeno assoluto rigore. C'è spazio per il gioco e c'è spazio per la calma: tutto deve essere ben bilanciato e non deve sforare nell'orizzontalizzazione dei ruoli. Voi siete i padroni e lui è il cucciolo, che deve rispettarvi ma anche allietarvi! Le coccole non devono essere circoscritte ai soli pochi momenti di ricompensa per una lezione imparata.
cagnolino benvenuto a casa!

XJoel Peat corda di cotone di tiro Frisbee Dog Chew Toy Tool formazione outdoor giocattoli Borse disco di volo Set 2 (colore casuale)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,99€
(Risparmi 4,99€)


Come addestrare un cucciolo di cane

cuccioletto di pastore tedesco I comandi costituiscono, purtroppo o per fortuna, la maggior parte del lavoro da farsi per addestrare un cane. Oggi si impone al cane di non fare pipì sul tappeto, domani glielo si ripete, dopodomani anche: è questa la dura strada in salita per far imparare tutto quello che si vuole al nostro amico appena giunto a casa. Il cucciolo è molte volte caparbio e testardo: vorrà giocare quando voi sarete seri, ma non sgridatelo troppo per questo. Diventerebbe un cane troppo spaventato dall'ambiente esterno e persino dal suo padrone, che vede come una fonte di infiniti rimproveri; inoltre, tenderebbe a non acquistare per nulla personalità nel corso del tempo. Siate dolci e ragionevoli: il tempo ricompenserà adeguatamente gli sforzi. Il cane capisce quando quello che gli state chiedendo non è proporzionato alle proprie capacità e possibilità: siate giusti nei suoi confronti.

    Pad Potty Training, Kwock® Monouso Super-assorbenti Under Pad per Cani e Gatti 100pcs

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€
    (Risparmi 27€)


    Corsi per addestrare i cani

    corso di addestramento per cani Quando non si può provvedere da soli all'educazione e non si riesce proprio a capire come addestrare un cucciolo di cane, allora arrivano in nostro soccorso le lezioni di addestramento. Gli esperti tengono dei corsi base o avanzati per i cuccioli quadrupedi, nei quali puntano all'apprendimento delle nozioni di base inizialmente, per salire pian piano di livello. Con il tempo, la difficoltà degli ordini sale; il metodo è sempre lo stesso: cercare di entrare nella mente del cane ed agire con la psicologia inversa sul suo comportamento. Prima si compie un'azione stando attenti affinché essa sia scevra di qualsiasi tipo di disturbo possibile, che sia ambientale o emotivo; poi si aumenta la difficoltà di questa, introducendo la presenza dei suoi simili o del traffico cittadino. Tutto rigorosamente sotto la supervisione dei professionisti che tengono il corso.


    Addestrare un cane da caccia: le basi

    addestramento di un cucciolo di cane Non possiamo trattare qui di un compito così lungo e complesso quale addestrare un cane da caccia, ma possiamo sicuramente fornire delle nozioni base che ci aiuteranno a dare una prima infarinatura al piccolo. Il cucciolo di cane tende a tirare fuori tutto ciò che di istintivo c'è in lui, quando è all'aria aperta. Questa è la prima cosa da limitare quando si addestra un cane da caccia; il suo rincorrere gli animali selvatici alla rinfusa non va assolutamente bene, perchè lo fa stancare troppo ed al momento di catturare e stendere la preda, lui ha già esaurito tutte le sue energie. Bisogna allora insegnargli a capire il vostro comando "terra". Fate così: prendete qualcosa che stuzzichi l'appetito del vostro cane, fategliela annusare e poi chiudete prontamente la mano. Quando lui cercherà di forzare il pungo, voi tenete ben salda la presa e ripetete più volte "terra!". Prima o poi il cucciolo capirà, e successivamente tenderà ad associare quella determinata azione con il comando imposto.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO