allevamento labrador

Il Labrador

Quella dei Labrador è una razza canina originaria dell’isola di Terranova, e facente parte della categoria dei retriever. I Labrador sono cani molto eleganti, dolci sia nell’aspetto (soprattutto da cuccioli) che nel temperamento, ragion per cui vengono spesso impiegati anche in spot e campagne pubblicitarie. Fisicamente, il Labrador è un cane di taglia media, la cui altezza al garrese è compresa fra 53-56 cm per le femmine, e fra 56-58 cm per i maschi. Il peso varia tra i 30 e i 40 kg, a seconda anche delle dimensioni dell’esemplare. La testa è grossa e compatta, dall’aspetto solido, le arcate dentarie superiore e inferiore devono avere pressappoco la stessa lunghezza, il tartufo è ampio. Il collo è grosso e forte, il corpo piuttosto slanciato ma comunque possente. Il mantello del labrador è compatto e lanoso, corto, e con un folto sottopelo, ed è accettato solo in tre colori: nero, marrone e miele, sempre a tinta unita. La coda non deve presentare frange. Si è già accennato al temperamento mite del Labrador: sebbene infatti da piccolo sia comunque un cane vivace e giocherellone (come del resto tutti i cuccioli), il Labrador è davvero un animale poco aggressivo, il che lo rende sicuramente predisposto al rapporto con l’uomo e anche con i bambini, ma ne fa un cane poco adatto per svolgere attività da guardia. E’ comunque intelligentissimo e facile da addestrare, e viene impiegato in numerose altre attività: come cane da caccia, perché il suo fiuto gli permette di seguire facilmente le prede, come semplice cane da compagnia, come cane accompagnatore per persone disabili, o anche come aiuto per le forze dell’ordine, ad esempio nella ricerca di sostanze stupefacenti. Si tratta anche di un ottimo nuotatore: a volte viene utilizzato anche dai pescatori, per recuperare attrezzi da pesca caduti in acqua.
labrador

Il labrador al lavoro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,88€
(Risparmi 10,92€)


Gli allevamenti di Labrador

labradorColpiti dal suo aspetto fiero e dal suo carattere dolce e mansueto, abbiamo deciso di acquistare un Labrador: a chi ci rivolgiamo? Le opzioni che abbiamo sono diverse. Innanzitutto va fatta una precisazione: ciò che definisce un cane ‘di razza’ è solo ed esclusivamente il suo pedigree. Diffidiamo dunque di chiunque sostenga di vendere cani di razza senza pedigree, perché si tratta di una contraddizione in termini: un Labrador senza pedigree non esiste, al massimo si tratta di un cane che assomiglia a un Labrador, ma che comunque non potrà partecipare a mostre e gare e non sarà definibile ‘di razza’. Certo, se non siamo interessati alla questione della razza, possiamo tranquillamente prendere in canile o da qualche privato un cucciolo di simil-Labrador, a poco prezzo o addirittura in regalo. Se invece vogliamo un Labrador vero e proprio, la soluzione migliore è quella di rivolgerci a un allevamento che si occupi nello specifico di tale razza. Sarà sufficiente fare una ricerca online per scoprire qual è l’allevamento di Labrador più vicino a noi: potremo fare un giro sul posto per vedere come vengono trattati gli animali, e per capire se l’allevatore sia effettivamente una persona competente che ama il suo lavoro. Una volta appurato questo, non ci resta che scegliere e acquistare il nostro esemplare.

  • cuccioli labrador La scelta di una razza di cane, come regalo oppure come futuro membro a quattro zampe della famiglia, spezzo verte sui cuccioli di Labrador. In effetti le caratteristiche che questa razza presenta e c...
  • vendita cuccioli Se desideriamo acquistare un cucciolo di labrador bisognerà ben considerare le peculiarità di questa razza e il suo grado di adattabilità nella vita con gli uomini; oltre al fatto che dovrà essere ben...
  • Regalo Cuccioli Labrador Se si desidera acquistare un cucciolo di labrador, così come un cucciolo di un’altra razza di cane, è possibile,talvolta, oltre ad effettuare un vero e proprio acquisto, rispondere a delle proposte di...
  • Allevamento cani Labrador Il labrador retriever è un cane che può esser allevato per molteplici motivi. Esso infatti può entrare a far parte sia di unità cinofile delle forze dell’ordine, sia può esser di compagnia, scelto com...

Labrador (Collins Dog Owner's Guide)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,68€


allevamento labrador: Prezzo di un Labrador d’allevamento

Quanto costa un Labrador in allevamento? Beh, di certo non si tratta di una spesa da poco: il prezzo si aggira intorno ai 1000-1500€, anche se molto dipende dalla discendenza dell’animale. Pagare così tanto un cane potrebbe sembrare assurdo, ma in realtà, quando si compra un cane in allevamento, si paga non solo l’animale in sé ma anche tutto il lavoro che c’è dietro: un allevatore controlla scrupolosamente la discendenza del cane, ha premura di scegliere le fattrici e i cani da monta in modo tale da ridurre al minimo il rischio di patologie genetiche, e da ottenere animali sani, forti e pienamente rispondenti allo standard della razza. Ci sono sicuramente anche negozianti di animali o allevatori privati che vendono cani per meno, ma non ci danno le stesse garanzie di sicurezza. A volte si tratta di cani importati illegalmente dall’estero, o di animali con un pedigree falso, o, peggio ancora, di animali malati o con patologie genetiche, o malnutriti, o separati troppo presto dalla madre. Magari risparmiamo un po’ di denaro al momento dell’acquisto, ma solo per ritrovarci in capo a pochi anni con un cane malato o con dei problemi. In un allevamento serio (riconosciuto dall’ENCI, l’Ente Nazionale Cinofilia Italiana), questi problemi non dovrebbero verificarsi: tutta la linea genealogica dei cani è studiata e controllata nei minimi dettagli, i cuccioli non vengono mai venduti quando hanno meno di due mesi d’età, e sono sempre svezzati, sverminati e vaccinati. Inoltre, al momento della vendita, ci vengono forniti pedigree, libretto sanitario, e qualunque altro documento di cui potremmo aver bisogno.



COMMENTI SULL' ARTICOLO