Alano blu

Origini

Le origini dell'alano blu sono dovute molto probabilmente ad incroci tra mastini e levrieri. L'alano blu è considerato il più bel cane tra tutte le razze esistenti, proprio per il suo portamento imponente ma allo stesso tempo elegante. In molti luoghi esso viene chiamato gran danese, ma in realtà le sue origini risalgono precisamente alla Germania, quando alcuni allevatori catalogarono gruppi di cani con caratteristiche simili sotto il nome di mastino tedesco. Il nome alano venne utilizzato in Italia a partire dal 1920, dove si conosceva il suo utilizzo passato come cane utilizzato in guerra, che risaliva al Medioevo, dove, tra l'altro, iniziò ad essere utilizzato come cane da caccia ed in particolare per la caccia al cinghiale o all'orso. Il suo scopo tuttavia non era quello di uccidere la preda, ma semplicemente di bloccarlo in attesa dell'arrivo del cacciatore, e proprio per questo gli venivano tagliate le orecchie, per evitare che le prede lo ferissero. Proprio per il suo passato di cane da guerra, l'alano blu si è rivelato un ottimo cane da guardia.
Cuccioli di alano blu

Alano (colore Blu) e portachiavi in scatola (FC) 122

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,52€


Descrizione

Alano blu L'alano blu è un cane che può raggiungere dimensioni notevoli, pari a quelle delle razze di taglia gigante. L'altezza può raggiungere per i maschi gli 80 cm, mentre per le femmine i 70, invece il peso solitamente si aggira intorno ai 50 chilogrammi. Nonostante le enormi dimensioni, il fisico di questo cane si mantiene su una struttura sottile e longilinea, che permette all'alano di essere particolarmente agile ed energico. E' dotato di muscoli in evidenza in tutto il corpo. Le zampe sono molto muscolose e parallele tra di loro, inoltre le zampe posteriori sono più forti rispetto a quelle anteriori. La testa è di forma allungata, con un'espressione molto dolce e tranquilla. Il muso è rettangolare, con labbra pendenti scure, mentre il tartufo è abbastanza grande e sempre scuro in qualsiasi esemplare. Gli occhi sono tondi e scuri, ma in alcuni casi possono essere anche poco più chiari. Il mantello è blu ed è costituito da pelo folto ma raso.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto del weimaraner Questo fantastico bracco prende il nome dai granduchi di Sassonia-Weimar, famosi allevatori del XVIII secolo che si prodigarono per la selezione di questa razza. In realtà però le origini del Weimaran...
  • foto lapphund Il Lapphund, come si può intuire già dal nome, è un cane che ha storia ed origini strettamente intrecciate con la popolazione dei Lapponi. I Lapponi apparvero nella penisola scandinava molte migliaia ...
  • foto norsk lundehund La storia di questo cane di media taglia norvegese è una storia di specializzazione canina più unica che rara. Il Norsk Lundehund infatti è un cane che nel corso dei secoli non solo si è specializzato...

Alano (colore: blu), motivo: Cartello da appendere in auto, con ventosa, 122

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Caratteristiche fisiche non accettate

Alano blu da cucciolo ad adulto L'alano blu per essere definito tale, deve presentare alcune caratteristiche peculiari di questa razza, in caso contrario non sarà ritenuto perfetto. Questi difetti vengono presi in considerazione in base alla loro gravità e agli effetti negativi che questi hanno sulla salute del cane. Alcuni dei difetti che possono essere riscontrati sono: occhi sporgenti o infossati, denti non perfettamente dritti o troppo piccoli, spalle che risultano appesantite, arti con un'angolazione non perfetta, sporgente in fuori o in dentro e piedi troppo lunghi con dita non unite tra loro. Vi sono poi dei difetti che vengono considerati gravi: eccessiva timidezza o nervosismo ingiustificato, cane che reagisce alla paura mordendo, tartufo di colore totalmente diverso a quello standard, difetti di colorazione rispetto a quella accettata in base alla varietà di alano e taglia al di sotto di quella minima consentita.


Alano blu: Carattere

Cucciolo di alano blu in un momento di gioco L'alano blu è generalmente un cane molto tranquillo, socievole e docile. Per via della sua enorme stazza necessita di essere sottoposto ad un addestramento adeguato sin da cucciolo, per fare in modo che abbia un'idea dei propri spazi e non risulti quindi troppo invadente con la famiglia con cui abita. E' un cane che predilige la compagnia e soffre molto nel caso in cui viene lasciato da solo. E' consigliabile addestrarlo adeguatamente, per far si che esso impari, peraltro molto velocemente, quali sono i divieti e le cose che invece può fare, altrimenti tenderà a diventare troppo espansivo, e ciò potrebbe costituire un problema, soprattutto nei contatti con i bambini, che gli piacciono molto. E' molto affettuoso con il suo padrone, molto meno con gli estranei, e proprio per questo può risultare un ottimo cane da guardia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO