Pinscher nano carattere

Il pinscher nano

Il pinscher nano è un cane appartenente alla più grande famiglia dei pinscher.

Esso è stato riconosciuto, come razza ufficiale, in un periodo abbastanza tardo, ossia nel 1879, in quanto, in precedenza, esso era considerato solo come un incrocio derivante dalla razza dei pinscher.

Questo animale si diffuse poi, nel corso dei primi anni del Novecento, prima in Germania e poi,gradualmente, in tutto il resto d’Europa, diventando, oggi, un animale molto amato ed apprezzato, anche dal punto di vista estetico,tanto da essere,oggi, addirittura più diffuso del normale pinscher.

Il costo di questo animale si aggira attorno ai 600-700 euro, se esso viene acquistato presso un allevamento.

pinscher nano

DOBO® Lettiera mini wc per cani e gatti cuccioli di piccola taglia con erba sintetica assorbente ottima per addestramento Puppy Potty Pad

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,69€


Dove acquistare un esemplare di pinscher nano?

pinscher nano Se si desidera acquistare un esemplare di pinscher nano di razza pura, si consiglia vivamente di rivolgersi ad una struttura adeguata ed affidabile, ossia ad un allevamento.

Gli allevamenti, infatti, sono delle strutture che si occupano della crescita e della riproduzione di determinati animali o di razze canine, in particolare.

Queste strutture, solitamente, sapranno fornirci un animale di razza pura e in ottime condizioni di salute.

Ovviamente, prima di procedere all’acquisto, si consiglia di accertarsi dell’affidabilità della struttura,per evitare di incorrere in problemi futuri.

L’allevamento deve, innanzitutto, ricomprendere nel prezzo il primo ciclo di vaccinazioni, ossia il ciclo di vaccinazioni obbligatorie, una visita veterinaria dettagliata che ci permetterà di verificare che l’animale non presentare problemi fisici di grave entità ed il rilascio di un documento, il pedigree, che ci permetterà di accertare, a livello internazionale, la purezza della razza del nostro futuro amico a quattro zampe.

Ovviamente, per l’acquisto del nostro futuro pinscher nano, è anche possibile rivolgersi a privati che detengo una cucciolata.

Anche in questo caso, comunque, si deve essere molto attenti nell’acquisto, onde evitare facili raggiri. Si sconsiglia, infatti,di rispondere ad annunci ambigui trovati, ad esempio, online e si sconsiglia vivamente, inoltre, di fidarsi di offerte troppo convenienti, dal punto di vista economico.

  • Foto del Pinscher Nano La grande scuola cinofila tedesca è stata in grado nei secoli di fornire forti e robusti animali di grande taglia, ma anche piccoli e dolci animali da compagnia. Il Pinscher Nano è un esempio di que...
  • Foto Affenpinscher La storia dell’Affenpinscher è la storia di una razza dall’aspetto molto particolare alla quale proprio per l’aspetto fisico è stato attribuito il nome di pinscher-scimmia (Affe in tedesco significa s...
  • Pinscher nano Lo Zwergpinscher, o Pinscher Nano, è un cane di piccole dimensioni appartenente alla famiglia dei Pischer. Adattissimo per chi, pur avendo problemi di spazio, non vuole rinunciare alla compagnia di un...
  • Pinscher nano Il Pinscher Nano, o anche Zwergpinscher, è una razza canina originaria della Germania, e altro non è che la versione in miniatura del Pinscher. Gli Zwergpinscher sono cani di piccola taglia, adattissi...

Eizur Regolabile LED Cani Collare Riflettente Luci Lampeggianti Notte Sicurezza Cane Animali Collare 3 Modalità Illuminazione Dimensione L--Rosa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,59€


Aspetto pinscher nano

pinscher nano profilo Il pinscher nano è un cane di piccole dimensioni, la cui altezza massima, in un esemplare maschio adulto, è di circa 30 centimetri per circa 5 chilogrammi di peso.

Esso,nonostante le modeste dimensioni, conserva, nell’aspetto,tutte le caratteristiche fisiche tipiche della famiglia dei pinscher.

Questo animale si caratterizza per il corpo magro ma resistente, per la testa molto piccola e dalla forma allungata e per il pelo corto.

Il pelo, solitamente folto e luminoso, è solitamente di colore rosso, marrone o nero.

Per quanto riguarda gli occhi, essi sono abbastanza grandi, dalla forma ovale e dal colore scuro.

Le orecchie sono spesso piegate in avanti: per questo motivo, spesso, si preferisce tagliarle per ottenere una forma diritta, anche se tale pratica è oggi sconsigliata e quasi considerata non più accettabile.

Esso presenta una coda alta e attaccata saldamente alla parte alta del corpo.

Esso, in generale, si presenta come un animale molto gradevole alla vista, soprattutto grazie alle sue dimensioni così ridotte.


Carattere pinscher nano

pinscher Così come la maggior parte dei cani di piccole dimensioni, anche il pinscher nano, dietro un aspetto sicuramente non spaventoso, nasconde un caratterino molto vispo e, talvolta,aggressivo.

Questo atteggiamento, sicuramente positivo sotto determinati punti di vista in quanto lo rende sicuramente un cane gioioso e piacevole, può trasformarsi, però, in un’ accezione negativa, nel caso in cui sia la parte negativa del suo carattere a prevalere.

Per questo motivo, infatti, si consiglia di addestrare adeguatamente, sin dalla più tenera età, l’animale, per evitare che esso possa provocarci dei problemi nelle relazioni dello stesso sia con altri cani che con le persone che con lui entrano in contatto.

L’addestramento, inoltre, è sicuramente possibile, anche grazie alla straordinaria intelligenza di questo meraviglioso animale: esso,infatti, tende ad apprendere molto velocemente tutti i comandi che gli vengono insegnati.

Ovviamente, comunque, dobbiamo tenere presente che l’addestramento dovrà comunque seguire determinati termini e modalità, evitando di stressare l’animale con sedute troppo lunghe o aggressive.

Grazie alle sue piccole dimensioni, questo animale si mostra, inoltre, molto adatto alla vita in famiglia ed in appartamento. Esso è sicuramente un animale molto affettuoso e legato alla sua famiglia “adottiva”.

Inoltre, a differenza di ciò che si potrebbe pensare, esso è anche un cane molto abile come cane da guardia.

Si tratta,quindi, di un animale molto versatile e adatto soprattutto a quelle famiglie composte anche da persone anziane o da bambini.

Ovviamente, comunque,nonostante la sua versatilità e il suo forte spirito di adattamento, si tratta comunque di un cane che necessita di costanti attenzioni e di dimostrazioni d’affetto.


Taglia piccola spesa piccola

Il pinscher nano è uno dei cani più apprezzati da moltissime dive del cinema e della televisione ed è anche uno dei cani che più frequentemente troviamo in appartamento. Uno dei motivi di questo suo successo è senza dubbio la sua versatilità ed il suo ottimo adattamento ad una vita di città e ad una vita d'appartamento e nei piccoli spazio. Pur restando un cane, sia ben chiaro, e pur essendo sempre un animale che necessita di un contatto quotidiano con la natura, il pincher nano si adatta meglio di altre razze alla vita d'appartamento ma non solo. Uno dei principali vantaggi di questo animale dal punto di vista del mantenimento è che costa veramente poco mantenerlo, rispetto a cani più grandi. Infatti se togliamo le voci di spesa del veterinario, che incide in maniera analoga su tutti i tipi di cani poichè si tratta di spese fisse per vaccinazioni e controlli indispensabili per il cane e per la sua salute, le spese per il cibo sono davvero limitate. Il pinscher nano "consuma poco", per dirla con un termine da meccanico automobilistico, praticamente mangia poco di più di un gatto...e questo non è un aspetto da poco se si considera il costo di un cane. Certo per le star della tv e del cinema questo aspetto non è sicuramente rilevante ma magari per le persone normali può essere un aspetto da prendere in considerazion, un punto a favore di questo bellissimo cane di piccola taglia.


Pinscher nano carattere: La solitudine

solitudine Proprio come gli umani anche i nostri amici a quattro zampe soffrono la solitudine. In particolare il Pinscher nano potrebbe soffrire molto a causa dell'allontanamento del suo padrone da casa e piangere per tutto il tempo della sua assenza fino al ritorno. Questo comportamento è una reazione spontanea. Il cane vorrebbe passare tutta la sua giornata a correre e a farsi coccolare dal suo padrone ed è afflitto se non può farlo. Il problema si presenta soprattutto quando il vostro Pinscher nano è ancora cucciolo ed è legato all'adattamento nel nuovo ambiente domestico. Come possiamo fare per evitare tutto questo e non far soffrire di solitudine il nostro animale? Innanzitutto bisogna scoprire qual'è stato il comportamento del cane durante la vostra assenza, magari chiedendo a qualche vicino. Bisogna evitare i rimproveri troppo duri ma escogitare qualche trucco per far sentire il vostro amico meno solo: tenere una luce accesa, preparargli accuratamente la cuccia prima di uscire (con cibo e giochi). Questo servirà per tenerlo occupato durante la vostra assenza. Piano piano il vostro cucciolo si abituerà e potrete essere entrambi più sereni.


  • pinscher nano La grande scuola cinofila tedesca è stata in grado nei secoli di fornire forti e robusti animali di grande taglia, ma
    visita : pinscher nano
  • cane pincher I Pincher sono cani di taglia mini dall'aspetto molto elegante ed aggraziato e dal carattere deciso. Il cane Pinscher è
    visita : cane pincher
  • pincher cane Il pinscher nano è un cane di piccole dimensioni il cui peso massimo può raggiungere, in un esemplare maschio adulto, ci
    visita : pincher cane
  • cani nani Il Chihuahua è un cane noto fin dai tempi degli Aztechi. Presso questa popolazione ricopriva un ruolo molto importante:
    visita : cani nani

COMMENTI SULL' ARTICOLO