Jack russel broken

vedi anche: Jack Russel

Perchè scegliere un Jack Russel Broken

State pensando di adottare un tenero cucciolo di cane e non sapete verso quale razza indirizzare le vostre attenzioni? Beh, il Jack Russel Broken potrebbe essere il cane che fa al caso vostro! Questo animale infatti, ha qualcosa di veramente speciale nel suo DNA. Una volta era utilizzato per la caccia, ma oggigiorno, il Jack Russel Broken è un perfetto animale da compagnia. Il Jack Russel Broken presenta un carattere estremamente amabile: questo amico a quattro zampe è infatti estremamente affettuoso e fedele, sia nei confronti dei proprietari, sia nei confronti del proprio territorio, il quale tende a difenderlo in tutti i modi. Ma non è assolutamente aggressivo, anzi. Il Jack Russel Broken è un cane che ben si adatta alla convivenza anche con cani e soprattutto bambini, con i quali s'intratterrà in interminabili giochi. È un perfetto cane da compagnia e anche se la sua indole è molto attiva e giocosa, può accompagnare benissimo anche le persone anziane. I Jack Russel Broken è un cane estremamente intelligente il che aiuta moltissimo per la sua educazione.
Jack Russel Broken: bello e simpaticissimo

Bolognese, Nuovi portachiavi con cani di razza, regalo unico, sublimazione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Caratteristiche fisiche ed estetiche del Jack Russel Broken

Tutta l'attenzione e l'intelligenza di un Jack Russel Broken Il Jack Russell Broken è un cane di piccole dimensioni, alto al garrese poco più di quaranta centimetri ed un peso non superiore ai sette, otto chilogrammi. Il Jack Russel ha un pelo prevalentemente bianco, sul quale possono comparire macchie marroni oppure nere, soprattutto sulla parte della testa e del collo. L'aggettivo "broken" si riferisce ad una peculiarità del pelo. In generale, il Jack Russel ha il pelo morbido e setoso, oppure ispido e ruvido. L'incrocio di queste due specie generano un tipologia di pelo combinato, caratteristico appunto del Jack Russel Broken. Il Broken non è molto diffuso in Italia; sono pochi gli allevamenti specializzati per questa particolare razza, motivo per cui un bell'esemplare di Jack Broken ha un costo decisamente superiore ad un Jack Russel Terrier (la tipologia di Jack Russel maggiormente diffusa in Italia). La bellezza del Broken sta nei suoi occhi scuri ed a mandorla; le orecchie a penzoloni incorniciano il muso e il tartufo nero. Ha una muscolatura possente e definita la quale lo rende ottimo per le pratiche di agility.

    Melissa & Doug - 14854 - Bassotto Tedesco

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


    Come curare un Jack Russel Broken: la toelettatura

    La toelettatura del Jack Russel La cura e la bellezza di un Jack Russel Broken passa prima di tutto attraverso un'alimentazione bilanciata, la quale favorisce la lucentezza e la corposità del pelo, ed in secondo luogo, attraverso una regolare toelettatura. Per toelettatura si intende ovviamente una pulizia accurata effettuata con acqua ed uno shampoo dedicato alla cute ed alla pelliccia dell'animale. Ma oltre a ciò, la bellezza e la salute del pelo è aiutata anche dalla fase di spazzolatura, tosatura e rimozione del pelo morto. Per classico "bagnetto" non è indicata una precisa frequenza: dipende soprattutto dallo stile di vita dell'animale e dalle esigenze dei proprietari. Ovviamente, un cane abituato a lunghi pomeriggi giocosi al parco con altri cani, avrà bisogno di una pulizia molto più frequente rispetto ad un esemplare abituato alla classica passeggiatina. Si consiglia una spazzolatura giornaliera del pelo, da effettuare autonomamente a casa. Al fine di curare l'estetica del pelo, è bene effettuare lo stripping al pelo dell'animale. Lo stripping è un taglio specifico per gli animali a pelo ruvido durante il quale viene rimosso il pelo morto.


    Jack russel broken: Quanto costa un cucciolo di Jack Russel Broken?

    Bellissimi cuccioli di Jack Russel Come abbiamo già detto, il Jack Russel Broken è una razza abbastanza rara nel nostro paese: pochi allevamenti selezionati hanno la disponibilità di cuccioli certificati e garantiti dal pedigree, e tutto ciò, incide ovviamente anche sui costi. Più un cucciolo è raro, maggiore sarà il suo prezzo al pubblico. Un bell'esemplare di Jack Russel Terrier ha un prezzo medio di circa 500-600 euro. Il Jack Russel Broken ha un prezzo di mercato superiore, il quale può arrivare a 900-1000 euro per un cucciolo vaccinato, microchippato e con il pedigree. Alcuni allevamenti italiani, hanno il prestigioso onore di far incrociare le proprie femmine con campioni o figli di campioni. Non è raro infatti che i cani ai quali siano stati riconosciuti premi ed onorificenze sia nel campo dei concorsi di bellezza, sia nell'ambito sportivo e dell'agility, vengano richiesti per l'accoppiamento. In questo caso i cuccioli avranno una garanzia ulteriore e caratteristiche genetiche di prim'ordine, ma indubbiamente, anche la fattura diventerà ben più importante. Ma se il pedigree non è una condizione indispensabile, il mercato dei privati offre cuccioli a prezzi nettamente inferiori.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO