Canile di San Cesareo

La chiusura del canile di San Cesareo

Il comune di San Cesareo,paese sito in provincia di Roma, ospitava un canile comunale, ossia un canile gestito, principalmente, con i fondi del comune della città stessa che è stato però chiuso,a causa della scarsezza dei fondi destinati alla struttura stessa, e i suoi ospiti sono stati posti sotto sequestro e,per un tempo abbastanza lungo, era diventato,addirittura,stando alle disposizione dello stesso comune,impossibile chiedere in adozione gli stessi. Gli animali presenti nel canile furono così,nel corso del 2010, sequestrati, in quanto essi vivevano,all’interno di questa struttura, in una situazione terribile, addirittura con scarsezza di cibo e acqua. Questi animali però furono sequestrati in condizioni pessime, stipati in un’unica automobile con targa ungherese senza cibo; quest’auto fu fortunatamente bloccata presso l’autostrada all’uscita di San Cesareo così da poter far intervenire il Nucleo Investigativo per I Reati in Danno agli Animali,sezione del Corpo Forestale di Roma. Questi cuccioli stavano per essere trasportati in un’età inferiore a quella accettata dalla normativa italiana per il trasporto degli animali e senza alcun documento e microchip identificativo. Gli animali sono stati così sequestrati penalmente. Ovviamente, a subire le conseguenze di questa triste vicenda, sono state anche le strutture di arrivo e di destinazione dei suddetti animali, anche perché molte persone desiderose di adottare un animale hanno subito un inganno in seguito a questa vicenda, in quanto era stato promesso loro di poter adottare tali cuccioli sequestrati,quando poi essi erano in realtà destinati ad un’altra struttura non italiana.
canile di san cesareo


Canile di San Cesareo: Come avere notizie su possibili adozioni dei canili sequestrati a San Cesareo

Per chi fosse interessato a chiedere notizie circa la possibilità di adottare cuccioli e cani adulti che furono sequestrati presso il canile di San Cesareo, facciamo presente che è possibile contattare le volontarie Cristiana al numero di cellulare 339-6094625 e Francesca al numero di cellulare 366-3569708,volontarie che forniranno tutte le informazioni che saranno richieste e che saranno disponibili anche per l’invio di foto o per l’organizzazione di un incontro con l’animale che si intende adottare. È anche possibile rivolgersi agli indirizzi di posta elettronica francescacucciolissimi@gmail.com einfo@cucciolissimi.net.

  • La presenza di un cane in casa cambia la vita di chi lo accoglie con sé. Questo animale riesce a comunicare con il proprio padrone e con i suoi cani con una tenerezza indescrivibile, ed in cambio chie...
  • foto bulldog inglese Il bulldog inglese fa parte della famiglia dei molossoidi e,come si evince dal nome di questa razza, i primi allevamenti di questo cane si trovavano in Gran Bretagna a inizio 1800. Inizialmente i bu...
  • carlino canile I carlini fanno parte della famiglia dei molossoidi e,per questo motivo,come tutti i cani facente parte di questa famiglia, sono dotati di un corpo massiccio e di un cranio molto grande. Questa razza ...
  • bulldog canile I bulldog sono cani facente parte della famiglia dei molossoidi,ossia una famiglia di cani che presentano due caratteristiche fisiche molto importanti che sono un corpo e un cranio molto robusti. i bu...


Guarda il Video

commenti

Nome:

E-mail:

Commento: