Lavoro Canile

Come lavorare in canile

Tutti noi abbiamo desiderato almeno una volta poter dare una mano ai migliaia di cuccioli che ogni giorno vengono abbandonati in Italia, poter combattere il randagismo, il fenomeno dell’abbandono degli animali e tutto ciò che questo comporta. Ovviamente se a ciò si può unire il guadagnare qualche spicciolo, ovviamente non può che far piacere. il Lavoro in un canile però è sempre per lo più fatto di volontariato, ovvero di persone che si dedicano senza ricevere nulla in cambio, in quanti sono poche le persone che vengono retribuite dai comuni o dalle associazioni che mettono su un canile. Tuttavia è possibile cercare in internet dei canili che cercano assistenti, i quali dovendo svolgere delle mansioni specifiche e necessarie vengono retribuiti. Tali attività sono solitamente il lavaggio dei cani, delle cucce in cui essi alloggiano o lavori di assistenza presso i laboratori sanitari e veterinari che sono solitamente in un canile con centro di primo soccorso. Tranne ovviamente per questo ultimo tipo di lavoro che ha bisogno di conoscenze specifiche, gli altri tipi di lavori sono alla portata di tutti, e spesso rappresentano l’occasioni anche per giovani studenti per arrotondar e un po’ alla fine della giornata.
lavoro canile


Lavoro Canile: Ulteriori consigli

Altri lavori da svolgere al’interno di un canile sono quelli di manutenzione e di giardinaggio, se vi è una struttura immersa nel verde. Insomma il canile è una struttura molto complessa, che al contrario di quanto possa sembrare ha bisogno di molti tipi di lavoro, spesso non fisici, ma sicuramente c’è molto impegno da mettere mentre si compiono tali lavori, in quanto vien da sé che una struttura che ospita cani e altri animali ha bisogno che tutto venga svolto al meglio affinché gli ospiti possano godere di salute e benessere. In fondo tale lavoro più che per soldi deve esser fatto per amore dei cuccioli ospitati nei canili.

  • lavoro in allevamento cani Avviare un allevamento di cani, o trovare lavoro presso di esso, è un’ottima opportunità per svolgere un’attività remunerata conciliandola con una propria passione.Ed indispensabile è proprio la pas...
  • Alaskan husky C’è un episodio, in particolare, che ha contribuito al "successo" di questa razza. È quello relativo allo scoppio di un’epidemia di difterite, che colpì la città dell’Alaska Nome, nel 1925. Le impervi...
  • La presenza di un cane in casa cambia la vita di chi lo accoglie con sé. Questo animale riesce a comunicare con il proprio padrone e con i suoi cani con una tenerezza indescrivibile, ed in cambio chie...
  • foto bulldog inglese Il bulldog inglese fa parte della famiglia dei molossoidi e,come si evince dal nome di questa razza, i primi allevamenti di questo cane si trovavano in Gran Bretagna a inizio 1800. Inizialmente i bu...



COMMENTI SULL' ARTICOLO