alimentazione cuccioli cane

L’alimentazione dei cuccioli

Il primo anno di vita è quello in cui un cane è più delicato, anche dal punto di vista dell’alimentazione: la crescita è un momento importantissimo, e dobbiamo aiutare il nostro cane ad affrontarlo al meglio, assicurandoci che mangi in modo corretto e possa così crescere sano e forte. Garantire al nostro cucciolo un’alimentazione bilanciata e completa significa prepararlo al meglio per l’età adulta: se siamo in dubbio su quale tipologia di cibo scegliere, o sulle quantità di cibo da dargli, non esitiamo a chiedere consiglio al veterinario.
cibo cani

Pastore tedesco. Scelta del cucciolo. Standard. Educazione. Alimentazione. Salute

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,75€
(Risparmi 2,25€)


I cuccioli: meglio l’alimentazione casalinga o industriale?

Per quanto riguarda il tipo di alimentazione, contrariamente a quanto si possa credere, è consigliabile affidarsi a quella industriale. L’alimentazione casalinga naturalmente ci dà maggiori garanzie sulla qualità degli alimenti che diamo a Fido, ma richiede un notevole dispendio di tempo, senza contare la facilità con cui potremmo incappare in qualche squilibrio di nutrienti: se già per un cane adulto è difficile decidere una dieta casalinga completa ed equilibrata, lo è ancor di più nel caso dei cuccioli, e uno squilibrio nutrizionale in fase di crescita può avere conseguenze anche gravissime. In commercio, invece, esistono mangimi industriali completi pensati apposta per i cuccioli. Lo sceglieremo in base all’età del nostro cane e a quella che sarà la sua taglia da adulto: somministrato nelle dosi consigliate, l’alimento industriale garantirà al nostro cane l’apporto di tutti i nutrienti di cui necessita. Il cibo industriale esiste sia sotto forma di crocchette che di scatolette. Le prime non dovrebbero mai mancare nella dieta di un cane, poiché sono più sane e contribuiscono alla pulizia dei suoi denti; all’occorrenza, possiamo integrare crocchette e scatolette o alternarle, per garantire a Fido una dieta più variegata.

  • Foto Border Terrier Conosciuto e diffuso già nel settecento nelle campagne inglesi, il Border Terrier venne notato per la prima volta da un gruppo di cinofili inglesi a fine ottocento. Questo cane, come rivelano numerosi...
  • foto del corso Il cane corso è assieme al Mastino napoletano, uno dei molossi italiani più conosciuti e apprezzati. Nonostante sia una razza molto antica è stata riscoperta solamente negli ultimi trent’anni è più pr...
  • foto beagle Il Beagle è una razza dalla lunga storia e dalle origini che risalgono con probabilità al periodo romano. Cane agile, piccolo, veloce e armonico è utilizzato per la caccia, come animale da compagnia e...
  • foto bovaro del bernese L’aspetto del bovaro è inconfondibile, specialmente se ci si trova di fronte ad un esemplare maschio: grosso, peloso e all’apparenza molto maldestro. E’ un cane dolce, grande, importante, che ha bisog...

Bling carina calda Fonpoo regolabile Pu pelle cane cucciolo Pet collare cucciolo gatto collana girocollo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


alimentazione cuccioli cane: Consigli utili sull’alimentazione dei cuccioli

Per quanto riguarda la frequenza dei pasti, un cucciolo dovrebbe mangiare più volte rispetto a un cane adulto, diciamo tre o quattro volte al giorno. Assicuriamoci che le ciotole siano sempre ben pulite, e che il nostro cane abbia costantemente a disposizione dell’acqua fresca e limpida. Il pasto è anche un momento educativo: cerchiamo di far mangiare il cucciolo dopo di noi, e non prima (in tal modo comincerà a riconoscerci come capibranco), e ripuliamo la ciotola da eventuali avanzi appena conclude il suo pasto, evitando di lasciarli a disposizione nella ciotola.



COMMENTI SULL' ARTICOLO