cuccioli bulldog

Il bulldog

Il Bulldog è un animale di origini inglesi, registrato nell’elenco di razze canine della FCI all’interno del secondo gruppo, comprendente la categoria di cani Pinscher, Molossoidi e Bovari svizzeri.

Esistono, in realtà, diverse tipologie di Bulldog, ma la tipologia predominante è sicuramente quella di origine inglese, seguita da quella del Bulldog americano.

Il bulldog è un animale estremamente amato, sia per le sue caratteristiche fisiche che per il suo carattere e comportamento.

Le sue origini non sono ben note, anche se sicuramente esso nacque da una serie di incroci indirizzati alla “creazione” di un ottimo cane da combattimento.

Il nome, infatti, letteralmente significa “cane toro” ed è chiaro che esso si riferisce espressamente all’utilizzo che veniva fatto di questi animali.

Il bulldog si presenta, dal punto di vista fisico, come un cane di piccola taglia. Gli esemplari maschi adulti di Bulldog raggiungono un peso massimo di circa 25 chilogrammi,mentre le femmine raggiungono un peso massimo di circa 22-23 chilogrammi.

Il suo corpo si presenta estremamente compatto e resistente, questo ci fa capire il motivo per cui questo animale è stato sempre considerato estremamente adatto per il combattimento.

cuccioli bulldog

Mars & More tappeto da cucina francese Bulldog cuccioli 75 x 50 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€


Cuccioli bulldog

bulldog cuccioli I cuccioli di Bulldog sono tra i cuccioli più amati ed apprezzati, soprattutto grazie all’immensa dolcezza e tranquillità che li caratterizza.

I cuccioli di Bulldog hanno, infatti, un carattere estremamente pacifico, caratteristica che li rende estremamente adatti alla vita anche con i bambini.

È importante, però, ricordare che il Bulldog può, talvolta, risultare un animale estremamente delicato dal punto di vista fisico.

Per questo motivo, è importantissimo che il cucciolo sia seguito, sin dalla più tenera età, costantemente da un veterinario qualificato.

È, inoltre, essenziale che il Bulldog segua un’alimentazione controllata e sana, composta solo da alimenti di buona qualità e mai eccessivamente grassi, soprattutto perché questo animale tende facilmente ad ingrassare in modo anche talvolta eccessivo.

Si consiglia, inoltre, di procedere sin da piccoli all’addestramento dell’animale,sia in casa che presso degli addestratori professionisti.

Ciò risulta estremamente importante in virtù del fatto che i cuccioli di Bulldog, se non vengono adeguatamente addestrati, possono risultare caotici e “distruttivi”, soprattutto quando vivono in ambienti interni e piuttosto ristretti.

L’addestramento serve poi anche ad insegnare all’animale a non essere aggressivo, soprattutto nei confronti dei maschi della sua stessa razza.

L’addestramento, ovviamente, deve essere graduale e non deve mai risultare eccessivamente stressante per l’animale, in quanto tale situazione lo renderebbe sicuramente controproducente.

È importante non utilizzare toni e modi aggressivi, perché soltanto così potremmo assicurarci l’attenzione totale del nostro amico a quattro zampe.

  • foto vaccino gatto Tra gli animali da compagnia più diffusi nelle case italiane c’è il gatto, a cui ci si affeziona per la sua voglia di coccole e per il suo carattere particolare. Il gatto è un animale che spesso vive ...
  • cuccioli di cane Penso proprio che tutti vorremmo avere sempre accanto un piccolo batuffolo che invece di camminare rotola, invece di abbaiare fa versi strani, quando mangia si sporca tutto ed è “così divertente”, che...
  • foto di un cane I primi resti fossili di canidi ritrovati nei pressi di insediamenti umani risalgono a ben 12.000 anni fa. Per molto tempo si è pensato fossero i resti di veri e propri cani domestici, poi un gruppo d...
  • Jack Russel Esistono più di trecento razze canine, di taglie diverse a partire dal chihuahua mini, giusto per fare un nome, fino ad arrivare all'alano.Scegliere di acquistare un cane di razza comporta una spesa...

Mars & More mezzo cuscino kanevas francese cuccioli di Bulldog 50 x 10 x 35 cm (100% cotone)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,79€


cuccioli bulldog: Dove acquistare un cucciolo di bulldog?

I cuccioli di Bulldog possono essere acquistati sia presso degli allevamenti sia presso negozi o proprietari privati.

L’acquisto presso un allevamento è sicuramente l’acquisto più sicuro in quanto si tratta, in questo caso, di strutture specializzate nella cura di questa meravigliosa razza canina. Si consiglia, infatti, di rivolgersi ad allevamenti non di grandissime dimensioni, specializzati, per l’appunto, nella cura di una o al massimo due razze canine: solo così si potrà essere certi della perfetta conoscenza dell’animale e delle sue caratteristiche.

Si consiglia, inoltre, di rivolgersi ad un allevamento che può essere raggiunto facilmente, in modo tale da potere verificare direttamente le condizioni della struttura e degli animali che vi risiedono.

Una volta visitata la struttura, si potrà chiedere all’allevatore di scegliere il cucciolo che andremo poi ad acquistare.

È molto importante richiedere un animale che abbia già svolto il primo ciclo di vaccinazioni e che sia stato sottoposto ad una visita veterinaria adeguata, in modo tale da poter conoscere preventivamente quelli che sono gli eventuali problemi di salute dell’animale stesso.

L’allevamento deve, inoltre, rilasciare il pedigree.

Questo consiste in un attestato che certifica il fatto che l’animale risponde a tutti quelli che sono i requisiti, fisici e caratteriali, statuiti dalla FCI per l’accertamento della purezza della razza dell’animale. Il pedigree è estremamente importante se si desidera che il nostro Bulldog partecipi a competizioni, sia estetiche che di agilità, in quanto esso è requisito essenziale per la partecipazione alle stesse.

L’acquisto presso un negozio, invece, non è sempre consigliabile: si consiglia, infatti, di rivolgersi ad un tale rivenditore soltanto quando si tratta di un soggetto affidabile o conosciuto, in quanto, in tantissimi casi, gli animali che vengono venduti presso negozi sono acquistati da Paesi dell’Est Europa, dove sono fatti crescere in condizioni disumane. Grande è il rischio, così, che tali animali risultino poi malati, anche gravemente.

Si consiglia, infine, di controllare anche l’eventuale presenza di Bulldog anche presso i canili più vicini.



COMMENTI SULL' ARTICOLO