Pinscher Nano Cuccioli

Il Pinscher Nano

Lo Zwergpinscher, o Pinscher Nano, è un cane di piccole dimensioni appartenente alla famiglia dei Pischer. Adattissimo per chi, pur avendo problemi di spazio, non vuole rinunciare alla compagnia di un animaletto, il Pinscher Nano è un cane dal carattere vivace e dall’aspetto simpatico. Si presenta con testa allungata e musetto appuntito: le orecchie sono a forma di V, allungate, e a seconda dell’esemplare possono essere erette o all’ingiù. La coda ha l’attaccatura piuttosto in alto.

Il pelo del Pinscher Nano è in genere corto e compatto, uniforme su tutto il corpo, e all’interno degli standard della razza è accettato in tutte le tonalità del marroncino, del rossiccio e del nero.

Pinscher nano

Peluche chien

Prezzo: in offerta su Amazon a: 37,98€


Cuccioli di Pinscher Nano: acquisto e cure

Per acquistare un cucciolo di Pinscher Nano, è consigliabile rivolgersi a un allevamento specializzato. E’ sicuramente possibile trovarne degli esemplari in vendita anche online, ma rischiamo di incappare in frodi di vario genere. Per andare sul sicuro, invece, scegliamo un allevatore che ci sembri serio e che tratti questa specifica razza (o comunque mai più di 2 o 3 razze insieme).

Il Pinscher Nano è un cane caratterialmente molto vivace, quindi sarà importante, soprattutto nei primi anni di vita, farlo giocare molto e portarlo a passeggiare all’aria aperta. Occupiamoci inoltre della toelettatura, spazzolandolo regolarmente e lavandolo di tanto in tanto, del taglio delle unghie, e dell’educazione. Il Pinscher Nano di solito è abbastanza obbediente e facile da addestrare, ma, in caso di esemplari più turbolenti, non esitiamo a chiedere l’aiuto di un addestratore.

  • Foto del Pinscher Nano La grande scuola cinofila tedesca è stata in grado nei secoli di fornire forti e robusti animali di grande taglia, ma anche piccoli e dolci animali da compagnia. Il Pinscher Nano è un esempio di que...
  • Foto Affenpinscher La storia dell’Affenpinscher è la storia di una razza dall’aspetto molto particolare alla quale proprio per l’aspetto fisico è stato attribuito il nome di pinscher-scimmia (Affe in tedesco significa s...
  • Pinscher nano Il Pinscher Nano, o anche Zwergpinscher, è una razza canina originaria della Germania, e altro non è che la versione in miniatura del Pinscher. Gli Zwergpinscher sono cani di piccola taglia, adattissi...
  • Pinscher nano Il Pinscher nano è un cane di dimensioni molto piccole, la cui altezza massima è di circa 30 centimetri per 6 chilogrammi di peso, in un esemplare maschio adulto. Questo animale presenta un corpo mo...

Giochi Preziosi - Pet Parade, Cucciolo di Cane, Razza Beagle con Osso e Guinzaglio, Bianco/Marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€
(Risparmi 2,09€)


Pinscher Nano Cuccioli: L’alimentazione dei cuccioli di Pinscher Nano

I cani acquistati in allevamento di solito non sono mai più piccoli di 60 giorni, per cui non sarà necessario preoccuparci dello svezzamento. Chiediamo però all’allevatore con quale cibo il cucciolo è stato svezzato, e continuiamo, almeno per un periodo, a nutrirlo con la stessa tipologia di cibo.

In caso volessimo fare delle variazioni, ricordiamoci di essere graduali, e possibilmente di consultarci prima col veterinario.

L’alimentazione dei cuccioli di Pinscher Nano generalmente dovrebbe constare di diverse razioni di croccantini da distribuire durante la giornata; per quanto riguarda le dosi, atteniamoci strettamente a quelle riportate sulla confezione. La struttura ossea del Pinscher Nano infatti è fatta per sopportare un peso piccolo, e problemi di obesità potrebbero causare serie complicazioni.



COMMENTI SULL' ARTICOLO