Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira

Storia del Cane da orso della Carelia

Questo cane è tipicamente nei lineamenti e nelle forme uno Spitz ed è originario della Carelia, una provincia posta al confine tra Russia e Finlandia. Conosciuto anche come Careliano, questo cane ha tra le sue attitudini principali la caccia, utilizzo per il quale viene impiegato sia in Russia che in Siberia.

Le origini nordiche e la parentela con il Laika sono piuttosto evidenti ma fino al secolo scorso questa razza non era ancora uscita dalla sua madre patria Russia. Infatti è stato verso gli anni venti che i primi esemplari di Cane da orso della Carelia sono giunti in Finlandia, portati con sé dai russi che decidevano di lasciare il loro paese in seguito alla Rivoluzione di Ottobre.

In Finlandia il Careliano piacque subito, sia per le sue abilità nella corsa che per le sue abilità nella caccia all’orso e nel paese sorsero diversi centri di allevamento di questa razza. Purtroppo gli eventi bellici della Seconda guerra mondiale segnarono pesantemente anche la Finlandia e diversi allevamenti chiusero per mancanza di soldi, di cibo o per il decesso dei proprietari. Terminata la guerra, nel paese non restavano che una cinquantina di esemplari dai quali gli allevatori più appassionati decisero di ripartire per dare nuovo vigore alla razza.

Negli anni, data la propensione che questo cane aveva anche per la caccia all’alce, la maggior parte degli allevatori ha cercato di selezionare gli esemplari migliori per questo tipo di attività venatoria.

Al di fuori del suo paese d’origine e della Finlandia il Cane da orso della Carelia ha avuto un discreto successo solo in Polonia ed in Germania. Negli altri paesi, Italia compresa, la razza non ha avuto un grande successo ed è tutt’ora poco conosciuta.

foto del vane da orso della carelia


Caratteristiche del Cane da orso della Carelia

Una cosa che lascia sicuramente stupefatti di questo cane, una volta letto il nome e la dicitura “cane da orso”, sono le dimensioni veramente ridotte di questa razza, non proprio “all’altezza” di un orso e della sua potenza. Chi mai direbbe che un cane così piccolo può essere in grado di cacciare un orso, ben più grosso, forte e muscoloso?

In realtà al contrario di quanto si possa pensare, i cani piccoli e leggeri sono più agili di quelli grandi e forti e quindi sono più efficaci e pericolosi nella caccia a grandi animali come l’orso. Inoltre essendo più piccoli si destreggiano meglio nel sottobosco e soffrono di meno gli eventuali colpi subiti.

Questa razza, nonostante i tratti siano quelli tipici degli Spitz, è ben lontana caratterialmente parlando dai suoi simili, più dolci e teneri. Il Cane da orso della Carelia è in tutto e per tutto un cane da caccia adatto a qualsiasi selvaggina di grossa taglia (orso, cinghiali, caprioli ed alci) e non accetta in alcun modo la vita in città ed in piccoli spazi. Ricco di energia, ha bisogno di ampi spazi per sfogarsi e correre a perdifiato. Se proverete a lasciare il Cane da orso della Carelia solo in casa, al vostro ritorno vi farà trovare delle spiacevoli sorprese (con grande probabilità troverete tutta la casa messa a soqquadro) e vi accorgerete subito del carattere focoso di questa razza non appena il vostro cane incontrerà un suo simile. L’istinto dominatore del Careliano si presenterà puntuale ad ogni incontro con un altro cane e sarà compito del padrone tenere a bada il suo cane.

In conclusione questo animale eccezionale per prestanza fisica, agilità ed energia ha sicuramente bisogno di un padrone altrettanto bravo e capace, in grado di dominare l’animale e comandarlo almeno per non creare problemi in società. Già all’età di 2-3 mesi deve iniziare l’educazione del Careliano, cane molto testardo che ha bisogno di un’educazione dolce e perseverante. Le botte e le percosse sono molto controproducenti con questo animale.

Infine il Cane da orso della Carelia non è sicuramente il compagno ideale di bambini ed anziani ma ha bisogno di un padrone sportivo e dinamico, all’altezza di questa tipologia di cane.

Standard del Cane da orso della Carelia

Cane di media taglia dall’aspetto caratteristico degli Spitz, robusto e muscoloso. La testa è triangolare con fronte un po’ convessa e stop marcato. Il muso è dritto, più stretto verso l’estremità e terminante con un tartufo nero, grosso. Gli occhi sono piccoli, tondi e color marrone, mentre le orecchie sono dritte e triangolari, terminanti a punta arrotondata.

Gli arti anteriori sono corti e muscolosi ma con ossa piccole mentre i posteriori sono muscolosi e forti con cosce ben sviluppate ed angolo del garretto di poco accentuato. La coda è attaccata in alto ed è mediamente lunga, con pelo dritto. Il mantello ha pelo dritto e ruvido, più lungo su collo, dorso e cosce. Il colore del mantello è nero o tipo marrone opaco.

Un Cane da orso della Carelia adulto maschio è alto 54-60 cm al garrese mentre la femmina è alta 48-53 cm. Il suo peso oscilla tra i 20 ed i 25 kg.



    Alimentazione del Cane da orso della Carelia

    Un Careliano ha bisogno di 400-450 g di alimento al giorno. L’alimentazione deve essere completa, sana ed equilibrata ricordandosi di suddividere in due pasti la razione giornaliera.


    Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira: Malattie del Cane da orso della Carelia

    Il Cane da orso della Carelia vive senza problemi anche 12-13 anni ed è molto robusto e rustico, non soffrendo di particolari malattie. Il pelo va spazzolata durante il periodo della muta.


    Guarda il Video

    commenti

    Nome:

    E-mail:

    Commento:


    19:22:08 -
    ugo polizzotti - commento su Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira
    vorrei conoscere ilmigliore allevamento di cani careliani
    18:25:03 -
    leonardo - commento su Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira
    Salve sono interessato all£acquisto di un cucciolo di questa affascinante razza.. Potreste consigliarmi qualche allevamento? Grazie mille.
    18:09:15 -
    moretto claudio - commento su Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira
    allevo questa razza da 20 anni sono dei cani fantastici
    20:09:53 -
    antonio - commento su Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira
    Dato che o sentito parlare molto bene di questa razza e appassionato di caccia al cinghiale vorrei acquistare un cucciolo avere contatti con allevatori per informazioni più dettagliate grazie.
    15:08:29 -
    francesco - commento su Cane da orso della Carelia o Karjalankarhukoira
    anche io vorrei acquistare un cucciolo...sapete indicarmi allevamenti?