Ceylon

Caratteristiche di ceylon

Il ceylon può esser ribattezzato come vero e proprio gatto di famiglia. Egli di carattere è infatti sempre disponibile non solo con i propri padroni, ma con gli esseri umani in genere, e con i suoi simili anche. I bambini in casa lo adorano, lui gioca con loro continuamente, senza stancarsi mai. E anche con gli adulti è sempre molto solidale, se li vede pensierosi e tristi lui si mette accanto, in silenzio, quasi volesse dare un aiuto o un semplice sostegno facendo sentire la sua presenza. Il ceylon è quindi un gatto che si candida a tutti gli effetti a essere un membro integrante della famiglia. Per non parlare poi se siete una persona anziana o malata, o se volete fare un regalo a queste categorie. Il ceylon è il gatto giusto da regalare, egli saprà far vedere la sua riconoscenza, e mostrerà amore e dolcezza oltre ogni limite.
Ceylon

Un Natale a Ceylon e altri racconti indiani

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,65€
(Risparmi 1,35€)


Standard di Ceylon

CeylonLa caratteristica degli standard di ceylon è che vi è un parametro che predomina su tutti, potrebbe essere considerato l’unico e vero standard valido per questi gatti, o comunque l’unico da rispettare. Tale parametro è la testa, che è molto particolare in quanto possiede delle guancie sporgenti e degli zigomi particolari. Insomma una fisonomia riconoscibile tra altre mille. Le orecchie sono anch’esse ben riconoscibili vista la notevole grandezza e anche l’altezza a cui esse sono posizionate. Gli occhi sono grandi con una forma che è a metà tra la mandorla e il cerchio perfetto. Il collo è robusto ben muscoloso, infatti è un errore definirlo snello, e nemmeno lungo. Anche la coda, proporzionale al collo, è corta, così come le zampe. Il mantello consta di peli tutti superiori, e nessun sottopelo. Questo fa si che il pelo sia bene attaccato al corpo, dando un aspetto che sia tipico dei gatti orientali.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • Accessori Gatti Le razze di gatto a pelo lungo sono appena quindici; quasi la metà rispetto a quelle a pelo corto. I gatti a pelo lungo hanno bisogno di molte più cure ed attenzioni: come è facile immaginare nei peli...
  • cura del gatto Si dice che il gatto abbia bisogno di poche cure ed in effetti sappiamo tutti bene che rispetto ad un cane, esso è più indipendente e non ha bisogno di continue attenzioni. Ciò non vuol dire però che ...
  • cibo dei gatti Potete provvedere all'alimentazione del vostro gatto in diversi modi. Anche gli animali hanno gusti e vizi riguardo al cibo per cui è bene che il gatto adulto mangi non solo ciò che gli fa bene ma anc...

Ceylon

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0,69€


Alimentazione di ceylon

I ceylon sono gatti molto robusti e dalla vita attiva. Così come tutti gli altri gatti con queste caratteristiche essi non esigono cibi particolari, ma hanno come unica esigenza l’avere porzioni abbondanti e frequenti. I gatti solitamente attraversano fasi della vita in cui l’appetito si riduce, ma questa è una fase che non attraversano gli esemplari della razza ceylon. Preferite tuttavia per essi una alimentazione che sia sana, verdure e riso non debbono mai mancare, carne bianca soprattutto e perché no qualche croccantino che contenga fibre, in modo che il metabolismo si mantenga sempre ben attivo. Il gatto ceylon è un gatto definibile gourmet, quindi anche quando scegliete le crocchette e i cibi preconfezionati dovrete stare molti attenti a leggere le etichette.


Malattie più frequenti di ceylon

Il gatto ceylon solitamente si ammala di patologie che sono ereditarie. Se esso presenta dei sintomi sospetti, portatelo subito dal veterinario, ed è qui che potrete scoprire più facilmente quali siano le malattie che hanno colpito il vostro animale se conoscete la storia dei suoi genitori. Per il resto basta esser sempre in regola con le vaccinazioni e potrete star ben tranquilli che non accadrà nulla al vostro gatto, che tuttavia è in media molto longevo. Il pelo poi non deve esser nemmeno spazzolato spesso, visto che esso è praticamente legato al corpo, ma è bene ogni tanto passare un panno di daino umido, in modo da avere sempre un pelo lucido e pulito tra le mani.


Curiosità di ceylon

Ceylon è una delle poche razze che oggi possono definirsi naturali. Questa razza infatti non ha subito deformazioni legate all’uomo. Non è mai stata implicata in alcun tipo di incrocio e conserva ancora oggi inalterate le caratteristiche originarie conosciute già nel mondo antico. Anche per quanto rigurada i colori del mantello, non ci si può aspettare che questo gatto abbia delle colorazioni non naturali, ma che negli altri gatti vengono ottenute tramite esperimenti, ibridazioni e strani accoppiamenti. Questo gatto assume solo colorazione che esistono in natura. E a proposito di questo si può dire che un ulteriore segno distintivo è il ticking, ovvero il tipo di colorazione che esso possiede, un mantello molto particolare quello conosciuto come ticking o anche colorazione agouti. Questa colorazione è ottenuta da un particolare che interessa i peli di questi gatti, infatti se viene preso un pelo singolarmente ci si accorgerà che questo è di diversi colori.




commenti

Nome:

E-mail:

Commento: