Pesci acquario

La scelta di allestire un acquario in casa è dettata oltre che dalla voglia di conferire un nuovo aspetto agli interni del nostro appartamento anche dalla voglia di prendersi cura di creature piccole e silenziosa, ma che a loro modo sanno farsi voler bene e sanno farci compagnia. Allestire un acquario, però è un hobby che richiede delle competenze in merito acquisibili mediante lo studio da un lato e il saper seguire i consigli di chi è più esperto di noi. Ogni pesce ha infatti le sue esigenze, e prima di scegliere una specie bisogna chiedere al rivenditore quali siano le condizioni che il pesce predilige. Non bisogna infatti dimenticare che queste sono creature delicate e con specifiche esigenze le quali vanno rispettate in pieno se le si vuol far sopravvivere a lungo. La scelta dei pesci da inserire nell’acquario deve quindi avvenire con molta ponderazione e soprattutto riflessione sulle specie da acquistare in quanto il criterio estetico non può esser di certo l’unico ad esser utilizzato per la composizione del nostro acquario. Molti rimangono incantati di fronte ad acquari in cui compaiono milioni di colori tutti assieme, ... continua

Articoli su : Pesci acquario


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , creando l’illusione che avvenga un esplosione. In realtà però per creare questi effetti bisogna stare ben attenti a quali pesci scegliere. Non tutte le specie di pesci sono inclini a convivere in modo pacifico tra loro, e sapere scegliere le specie è un’ardua impresa da compiere, ma per la quale ci si può affidare nelle mani del rivenditore. Per allestire un acquario si può cominciare scegliendo dei pesci che siano facili da gestire. In questo modo si acquisterà manualità. Inoltre si insedierà in noi l’abitudine di doversi prendere cura di qualcun altro e man mano non ci si farà nemmeno più caso, ne ci peserà aver un pensiero costante verso queste creature ed il loro habitat. Infatti aver cura di pesci significa anche saper allestire per loro un giusto spazio dove vivere. Quindi acquistare un acquario delle dimensioni opportune, le quali dipendono dal numero di pesci che si intende allevare, ma anche saper riempire l’acquario con pianticelle, pietre, creare quindi uno spazio che sia del tutto simile a quello naturale in cui i pesci vivono solitamente. Per tale motivo bisogna ben documentarsi sui pesci e sulle loro caratteristiche, perché questi non sono tutti uguali e ognuno di loro risponderà diversamente alle cure che gli fate. Ovviamente per prevedere ciò non serve una sfera di cristallo, ma basta approfondire le conoscenze a riguardo.
      Guarda il Video