Cardellini in vendita

Legislazione

I cardellini sono una specie protetta per la quale è proibita la caccia e il prelievo in natura. I cardellini in vendita, di conseguenza, sono solo quelli nati in cattività all'interno di allevamenti autorizzati e certificati. Se si decide di avviare un allevamento di cardellini per la vendita occorre iscriversi alla Federazione Ornicoltori Italiani (FOI) per ottenere gli anellini inamovibili da applicare alle zampe dei nuovi nati e necessari per censire la popolazione riprodotta in cattività. La legislazione in materia di allevamento e vendita di cardellini varia da regione a regione, quindi per allestire un allevamento bisogna ottenere l’autorizzazione della propria provincia di appartenenza a cui, ogni anno, bisognerà fare un rendiconto sulle nascite, sulle morti e sulle vendite. Per gli allevamenti amatoriali, invece, non occorre fare tutta la trafila burocratica, ma, è severamente vietato dalla legge far riprodurre i cardellini senza essere iscritti al Foi. I cardellini in vendita devono essere provvisti dell’anello inamovibile e devono essere accompagnati dall'atto di cessione dell’allevatore. Gli esemplari che ne sono sprovvisti non possono essere venduti né ceduti perché di provenienza sconosciuta. In molte regioni d’Italia la vendita di questa specie è diventata un vero e proprio business illegale e molti dei canarini in vendita sono stati catturati in natura o sono stati allevati in allevamenti non autorizzati all'interno di scantinati in condizioni precarie. I cardellini di contrabbando hanno un costo inferiore rispetto a quelli provenienti da allevamenti autorizzati.
cardellino in vendita


Specie in commercio

cardellino I cardellini in vendita sono essenzialmente di due varietà, il major e il nostrano. Il cardellino major deve il suo nome al fatto che con i suoi 15,5 centimetri di lunghezza è il maggiore dei cardellini esistenti. Vive principalmente nelle regioni dell’Europa orientale e in particolare a est dei Monti Urali fino al Kazakistan e ai monti Altai. Il canarino nostrano, invece, è di dimensioni minori. Il piumaggio e quasi identico, ma, la qualità del nostrano è maggiore, anche se il cardellino major ha una maschera facciale più grande ed evidente. Caratterialmente il nostrano è più inquieto e difficile da gestire rispetto al major. Anche dal punto di vista del canto, il nostro è considerato migliore rispetto alla variante orientale. In generale i cardellini major sono stati selezionati negli anni per ottenere buoni esemplari da allevamento, i cardellini nostrani, invece, vengono selezionati da secoli per il loro canto e quindi gli esemplari odierni hanno qualità canore maggiori rispetto a tutti gli altri cardellini.


    Dove acquistare

    cardellini in vendita I cardellini possono essere acquistati presso negozi specializzati, alle fiere di settore, presso allevamenti ornitologici o nel corso di manifestazioni organizzate dalla FOI. Ciò che conta, quando si acquista un cardellino, è che il soggetto acquistato sia provvisto di anello inamovibile alle zampette e sia in possesso dei certificati di cessione che garantiscono la provenienza da allevamenti autorizzati. Il costo degli esemplari può variare anche sensibilmente rispetto al luogo in cui si decide di acquistare. Nei negozi di animali vengono venduti in media a costi maggiori rispetto alle fiere o ai mercatini dove, invece, si possono acquistare esemplari a prezzi più convenienti direttamente da allevatori e amatori. Alle mostre possono essere venduti o ceduti solo soggetti anellati. I luoghi migliori dove acquistare i cardellini restano comunque gli allevamenti ornitologici specializzati dove si possono trovare esemplari di pregio a prezzi ragionevoli e si possono avere anche informazioni sulla genealogia e sulla provenienza dell’esemplare che si sta acquistando. Negli ultimi anni, infine, il commercio dei cardellini è sbarcato anche on-line, dove è possibile trovare decine di siti dedicati ai cardellini e al settore ornitologico in generale, con numerosi annunci di vendita da parte di allevatori professionisti. Il vantaggio di acquistare on-line sta nel fatto che si possono fare dei veri e propri affari, bisogna solo fare attenzione a non acquistare esemplari non commercializzabili in quanto catturati in natura o provenienti da allevamenti non autorizzati. Intorno alla vendita dei cardellini, purtroppo, c’è un vasto business fuorilegge con allevatori senza scrupoli che allevano cardellini senza alcuna autorizzazione o addirittura si procurano gli esemplari da commercializzare catturandoli all’interno del loro habitat naturale.


    Il prezzo

    cardellino Il costo di un cardellino varia in base a diversi fattori. I fattori principale sono rappresentati dal tipo di rivenditore a cui ci si rivolge, dalla varietà e dalle abilità canore. In media un cardellino nostrano anellato, con i relativi fogli di cessione costa tra i 60 e i 70 euro a esemplare. I cardellini major o mutati sono più cari e partono da un minimo di novanta fino a superare i 300 euro. Sul costo del cardellino influisce anche la capacità e la bravura del canto. Gli appassionati possono arrivare a pagare anche migliaia di euro per esemplari dal canto particolarmente melodioso.


    Cardellini in vendita: Il canto

    cardellino Uno dei motivi per cui il cardellino viene allevato è anche per il suo canto. Il canto del cardellino, o trillo, è molto bello e da sempre viene apprezzato non solo dagli appassionati di uccelli ma anche da poeti, scrittori e musicisti. Canta praticamente tutto l'anno, ad eccezione del periodo della muta, ma raggiunge il suo massimo nel periodo degli amori in cui diventa ancora più melodioso e struggente. La Campania, e in particolare la città di Napoli, hanno un tradizione molto antica e solida nell'allevamento dei cardellini da canto. In questa regione il canto dei cardellini viene, ancora oggi, largamente studiato. Qui sono stati scritti degli autentici manuali contenenti indicazioni sui vari vocalizzi e sulle tecniche per insegnare al cardellino a riprodurli. Il canto, naturalmente, varia da cardellino a cardellino e non è possibile sentire la stessa melodia canta allo stesso modo. In Campania il canto di questo uccello è così famoso che è diventato anche una leggenda. Si dice, infatti, che il suo canto avrebbe la capacità di cambiare il destino di chi lo ascolta.



    commenti

    Nome:

    E-mail:

    Commento: