Recinti per cani

Recinti per cani

I recenti per cani ed altri animali sono molto utilizzati dai proprietari di cani che vivono all’aperto o da chi gestisce un allevamento canino. I recinti,infatti, a differenza delle gabbie, presentano il grande vantaggio di concedere al cane uno spazio più ampio in cui potersi muovere liberamente, così da non sentirsi oppresso. Sebbene anche il recinto possa apparire una costrizione per il nostro animale, dobbiamo tenere a mente che esso svolge anche l’importante compito di salvaguardare l’animale stesso, che,se non si trovasse nel recinto e se fosse in alcuni momenti non sotto la nostra attenzione, potrebbe rischiare di scappare e perdersi o essere investito ecc.
recinti

Songmics Recinzione Recinto per Cani Conigli Animali di Ferro nero 122 x 80 x 70 cm PPK74H

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,99€


Box e recinti per cani

recintiNon ci sono molte differenze tra box e recinti per cani, solitamente la differenza si trova nel materiale (i box spesso presentano una parte in legno simile ad una cabina,assente nei recinti, mentre il box è solitamente formato da semplici pannelli di metallo) e nella grandezza; il box è, infatti,solitamente più piccolo del recinto, che può addirittura circondare tutta la nostra abitazione.

Il recinto è un posto,così, meno “intimo”,sia per i materiali sia per il fatto di essere abbastanza grande; per questo motivo si consiglia di inserire all’interno dello stesso una cuccia ( o più cucce, se all’interno dello stesso recinto vi sono più cani). Inoltre, sia nel caso in cui si acquisti un recinto, sia nel caso in cui si acquisti un box, è consigliato inserire al loro interno le ciotole del cane,alcune coperte o cuscini e dei giochi, così da rendere l’ambiente sicuramente più confortevole e sicuramente più gradito al nostro animale.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto veterinaria I cuccioli di cane, quando vengono correttamente allattati dalla madre nei primi giorni di vita, ricevono da essa i principali anticorpi che li proteggono dalle malattie infettive (tramite il “colostr...
  • foto manchester terrier Inizialmente in Gran Bretagna, la patria dei Terrier, non c’erano così tante razze come al giorno d’oggi o meglio, c’erano molte razze ma quelle riconosciute erano solamente due. La prima era il “Terr...

PawHut - Recinto per Cani Gatti Cuccioli Roditori Recinzione Rete Gabbia 8 Pezzi 61 x 61cm Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,95€
(Risparmi 13,04€)


Tipi di recinti per cane

I recinti per cani si differenziano in base a vari elementi come la grandezza,il materiale ecc. per quanto riguarda la grandezza, essa,ovviamente, varierà a seconda dello spazio a disposizione ( si possono infatti,addirittura, costruire recinti che circondano l’intera abitazione), dalla taglia dell’animale (si deve ovviamente considerare che più grande è e più necessiterà di spazio maggiore per sentirsi “libero”) e dal numero di cani che si vuole far vivere nel recinto. Per quanto riguarda il materiale,invece, i recinti possono avere parti in legno, sebbene siano costruiti solitamente in metallo,che può essere lavorato sia con una trama a rete sia con una trama tubulare (lo stesso vale per le porte e i cancelli dello stesso recinto);molto spesso inoltre si sceglie di utilizzare dei materiali isolanti,che presentano ovviamente numerosissimi vantaggi . Molti recinti, inoltre, presentano una pedana che solitamente è costruita in legno,ma che può essere anche in alluminio (questo materiale però ha lo svantaggio di subire molto i cambiamenti climatici e quindi di riscaldarsi e raffreddarsi velocemente a seconda degli stessi, sebbene abbia il vantaggio di essere sicuramente più resistente);questa pedana permette di non far stare sempre il cane a contatto con il terreno. Esistono poi anche dei recinti e dei box modulari; questi box possono essere allargati con un semplice sistema di assemblaggio. Con questi pannelli modulari si possono facilmente realizzare delle strutture complesse, in cui magari dividere la zona notte dalla zona giorno, sempre a seconda dello spazio che possiamo avere a disposizione. Solitamente i materiali utilizzati sono più vari rispetto a quelli usati nei normali recinti, proprio perché l’obiettivo è la realizzazione di una struttura complessa;infatti solitamente sono utilizzati,oltre al metallo e al legno, anche mattoni,cemento,cartongesso ecc. Solitamente, inoltre, anche queste strutture presentano una pedana come pavimento, solitamente costruita in legno e anche un tetto che,invece, può essere costruito in vari materiali.

Questo tipo di recinto, per tale motivo, è molto utilizzato nelle strutture da allevamento.

Esistono poi anche recinti per cuccioli, che si differenziano ovviamente per la grandezza,che solitamente è minore, e per la larghezza delle sbarre che è, al contrario, più stretta, per far sì che il cucciolo non sfugga dal recinto stesso.




COMMENTI SULL' ARTICOLO