allevamento cane corso

vedi anche: Cane Corso

Il cane corso

Il cane corso è un cane oggi estremamente diffuso in tutto il mondo.

Questo animale è stato riconosciuto dalla FCI ed inserito nel secondo gruppo di razze canine. Esso appartiene, quindi, al gruppo dei molossoidi, sebbene esso possegga anche alcune caratteristiche che lo accomunano ai cani da presa.

Il cane corso è un cane di origini italiane diffusosi per la prima volta nel 1950 in maniera considerevole, nonostante vi fossero già precedentemente tracce dell’esistenza di questo bellissimo animale.

Del cane corso fu fatto un utilizzo massiccio anche da parte dei Briganti del Sud, considerato il fatto che si trattava, ovviamente, di animali estremamente forti.

Dal punto di vista fisico, esso si presenta come un animale di taglia medio-grande, con un tronco molto compatto e resistente, più largo che lungo. Un esemplare maschio adulto di cane corso può avere un’altezza massima di circa 68 centimetri per un peso massimo di circa 50 chilogrammi; un esemplare femmina adulta di cane corso, invece, può raggiungere un’altezza massima di circa 65 centimetri per un peso massimo di circa 44 chilogrammi.

Il cane corso si caratterizza, inoltre, per la presenza di una testa piuttosto grande rispetto al resto del corpo e per un pelo estremamente particolare, molto corto e aderente dal colore nero, tigrato o grigio.

Dal punto di vista caratteriale,invece, il cane corso si presenta come un cane sufficientemente equilibrato ed attento ai bisogni dei suoi “padroni”.

A differenza di quello che si potrebbe pensare, considerando l’aspetto fisico di questo animale, si tratta di un cane estremamente dolce ed affettuoso, soprattutto quando entra a contatto con i bambini.

cane corso

Cane corso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,92€
(Risparmi 2,98€)


Dove acquistare un cane corso?

cane corso È un cane da compagnia, a tutti gli effetti, ottimale, anche perché riesce a recepire con estrema facilità tutti i comandi che gli vengono insegnati.

Esso viene, inoltre,grazie alla sua prestanza fisica e alla sua estrema intelligenza, utilizzato in moltissime attività e in moltissimi lavori dell’uomo,ad esempio come aiuto presso le forze dell’ordine. Esso può, però, talvolta, risultare ostile nei confronti di altri animali e, in particolare, nei confronti di altri cani, soprattutto quando la sua aggressività è motivata dalla tutela del suo padrone.

I cani corsi possono essere facilmente acquistati sia presso della strutture specializzate, che sono gli allevamenti, strutture che, quasi esclusivamente, si occupano della crescita e dello sviluppo di questa meravigliosa razza canina, sia presso privati che dispongono di cucciolate, sia presso negozi di animali.

È importante accertarsi sempre del fatto che questi animali dispongano del pedigree, attestato che accerta la purezza della razza dell’animale stesso. Senza questo attestato, infatti, l’animale non sarà identificato come di razza pura e non potrà, ad esempio, partecipare a gare di bellezza e simili.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto del weimaraner Questo fantastico bracco prende il nome dai granduchi di Sassonia-Weimar, famosi allevatori del XVIII secolo che si prodigarono per la selezione di questa razza. In realtà però le origini del Weimaran...
  • foto lapphund Il Lapphund, come si può intuire già dal nome, è un cane che ha storia ed origini strettamente intrecciate con la popolazione dei Lapponi. I Lapponi apparvero nella penisola scandinava molte migliaia ...
  • foto norsk lundehund La storia di questo cane di media taglia norvegese è una storia di specializzazione canina più unica che rara. Il Norsk Lundehund infatti è un cane che nel corso dei secoli non solo si è specializzato...

Manuale di addestramento. Corso base di obbedienza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,4€
(Risparmi 3,6€)


allevamento cane corso: Allevamenti cane corso

Gli allevamenti di cane corso possono oggi essere trovati in tutto il territorio della nostra penisola, grazie soprattutto a quella che è la grande richiesta di questo animale.

Prima di rivolgersi ad una di queste strutture, si consiglia di verificare con attenzione alla validità della struttura stessa, verificando il rispetto di tutti i requisiti richiesti ad un allevamento secondo il dettato normativo e accertandosi del possesso dei dovuti certificati.

È importante che questi allevamenti si occupino esclusivamente di una siffatta razza, in quanto solo in questo modo si potrà essere pienamente sicuri della competenza degli addetti alla struttura e della loro effettiva conoscenza di tutte quelle che sono le specifiche esigenze di questa meravigliosa razza canina.

È importante che queste strutture rispettino anche i parametri legislativi relativi alla disposizione degli spazi e alla sistemazione degli animali, al fine di garantire, agli animali stessi, la migliore permanenza possibile.

Gli addetti alla struttura dovranno permetterci di scegliere ed osservare gli animali prima di procedere all’adozione di quello che sarà da noi scelto.

Essi dovranno garantirci la buona salute e l’assenza di problemi fisici nell’animale, cosa che dovrà essere accertata con un’apposita visita veterinaria che dovrà essere disposta dalla struttura.

L’animale dovrà essere dotato dell’apposito pedigree che accerterà il rispetto, nell’animale,di tutti quelli che sono i requisiti fisici previsti dalla FCI per la definizione dei parametri di purezza della razza.

Tra gli allevamenti italiani di cane corso più noti e famosi possiamo ricordare: l’allevamento “Dei Dauni”,sito in provincia di Reggio Emilia, presso il comune di Montecchio Emilia, rintracciabile al numero di cellulare 3356814800; l’allevamento “Valle del Mela”, sito presso il comune di Santa Lucia del Mela, in provincia di Messina, allevamento rintracciabile al numero di telefono 090.935708; l’ “allevamento del Rosso Malpelo”, sito presso il comune di Cento, in provincia di Ferrara.



COMMENTI SULL' ARTICOLO