Cani Taglia Mini

Negli ultimi anni la moda, soprattutto degli U.S.A., ha imposto un certo target per quanto riguarda le taglie canine. Target che ha spinto verso una selezione genetica mirata a miniaturizzare sempre più: nascono così le razze toy. L’attribuzione del sostantivo “toy” a delle razze canine dovrebbe già far intendere la concezione, sbagliata, che si ha di questi animali: come poter reputare degli esseri viventi un giocattolo? Beh, se la passione per questa taglia di cani è troppo forte ma ci si vuole discostare dal significato di quello che è il loro appellativo, basta seguire delle semplici indicazioni.

Innanzitutto evitare l’utilizzo di borsette per “portare in giro” questi nostri amici. Per quanto possa essere considerata una sorta di prevenzione a tutte quelle malattie che l’animale può prendere a contatto con gli altri animali e nella natura, ... continua


Articoli su : Cani Taglia Mini


1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Pubblicità

      Vuoi contattarci per pubblicità o proposte commerciali? Utilizza l'apposito modulo contatti che trov
    • Toelettatura barboncino

      Barboncino taglia media La toelettatura di questa razza, sia che si tratti di cani di taglia mini che di quelli di razza gigante, si rende necessaria per via delle caratteristiche di base del pelo dei barboncini che, a diffe
    • Vendita chihuahua

      Cuccioli di chihuahua color cioccolato La vendita di chihuahua è in crescita perché sono cani di piccola taglia che non necessitano di grandi spazi per crescere. Sono cani molto socievoli che necessitano di cure ed attenzioni ed hanno cara
    • Barboncino toy albicocca

      Barbone bianco Il barboncino toy, albicocca o di qualsiasi altro colore, appartiene ai cani di taglia mini, categoria nella quale occupa un posto di prestigio. Amatissimo da milioni e milioni di cinofili in tutto il
    • Incrocio Pinscher Chihuahua

      Pinscher chihuahua cucciolo Tra le razze canine più diffuse, è interessante notare come un incrocio possa essere divenuta l'arternativa quasi migliore alla pura razza. Si tratta dell'incrocio pinscher chihuahua che merita di ess
    • Little chip, il cane più piccolo del mondo

      cane little chip Il cane più piccolo del mondo? Ebbene si, esiste e si chiama Little chip. Ha superato anche il record detenuto fino a poco tempo fa dalla cagnolina Beyoncè.
    • Chihuahua messicano

      Tre esemplari di chihuahua messicano adulto. Le ridotte dimensioni del cane di taglia mini chihuahua non sono da considerarsi frutto di una dura selezione artificiale, infatti questo "bonsai" canino è opera della natura e deriva da antenati minu
    • Chihuahua a pelo lungo

      Chihuahua a pelo corto Un articolo sul chihuahua, a partire dal riconoscimento delle caratteristiche estetiche e comportamentali della razza, fino alla cura dell'animale, passando per curiosità, notizie interessanti e nozio
    • Barboncino nano

      Barboncino nano Il Barboncino nano, è un cane che raggiunge piccole dimensioni, e proprio per questa caratteristica, è adatto a vivere all'interno di un appartamento, cosa che tra l'altro preferisce, dal momento che
    • Carattere chihuahua

      Profilo di un chihuahua: orecchio, occhio, musetto e testolina State pensando di prendere in casa con voi un cane di taglia mini? Volete conoscere tutto, ma veramente tutto ciò che riguarda i chihuahua? Caratteristiche fisiche, età media, carattere, se andrà d'ac
    • Barboncino bolognese

      Barboncino bolognese. Il barboncino bolognese, è un cane con un ottimo carattere, adatto a stare con i bambini, per via del suo essere docile e giocherellone. E' un ottimo compagno anche per gli anziani, perchè poco impegn
    • Cane pincher

      Pincher nero focato Ci sono due tipi di cane Pincher: il Pincher medio e il Pincher nano. Quali sono le origini di questi cani di taglia mini? Che carattere hanno? Se lo scegliete come compagno per voi o per i vostri bam
    1           3      4      ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , comprese le parassitosi, o per quella che può essere una nostra ossessione all’igiene, l’uscita del cane rappresenta un momento di scoperta, un momento di esplorazione olfattiva (ricordiamo che l’olfatto è uno dei sensi più importanti in questa specie ed è fondamentale che comincino fin da piccoli ad allenarlo), un momento di socializzazione. Senza accorgercene stiamo creando una condizione di mancato benessere.

      In secondo luogo bisogna considerare che data la loro stazza (o forse “non-stazza”), avremo a che fare con animali molto delicati (ribadendo: questo non giustifica l’utilizzo delle borsette), ciò comporta una maggiore attenzione da parte nostra. La delicatezza di questi animali non è solo esterna. Quando si parla di delicatezza esterna si ci riferisce al fatto che, essendo cani “miniatura”, tutto del loro corpo è rimpicciolito. Anche un semplice microtrauma può far riportare delle ferite che, in relazione alla loro taglia, sono tutt’altro che micro. Mentre quando si fa riferimento alla delicatezza interna, si parla di sensibilità (intesa in senso medico): è per questo motivo che è necessaria la fase di esplorazione, che diventa così anche un momento che va a rafforzare le difese immunitarie dell’animale.

      In ultima analisi, ma non per importanza, c’è l’alimentazione. Come spiega il Dott. Valentino Bontempo, teorico della nutrizione: "il pasto va approntato per ciò che l'animale è (razza, peso, età) e per come vive (iperattivo o meno) la vita dentro o fuori casa.” Questo deve diventare per noi un motto, in quanto vale per tutte le specie animali.

      I cani di piccola taglia raggiungono il loro peso "adulto" già intorno ai 12 mesi di vita (i cani di taglia più grande intorno ai 2 anni), per questo motivo la loro alimentazione dovrà cambiare intorno a quell'età. In ogni caso bisogna considerare che la frequenza e la quantità di cibo devono essere costanti. E' buona norma, infatti, abituare il cane a mangiare ad orari precisi, in questo modo non vi elemosinerà del cibo a tutte le ore (questo vale per tutti i tipi di cane). I cani di taglia mini devono fare 2 pasti al giorno e devono avere una moderata quantità di cibo, in modo da non appesantire la loro fragile struttura. Questi cani hanno denti e gengive spesso delicati, una limitata capacità digestiva limitata e un appetito spesso incostante. Per questo, negli ultimi anni è possibile trovare in commercio prodotti studiati appositamente per i cani di taglia mini più facilmente masticabili e digeribili.

      I cani di taglia mini si adattano facilmente, anche in considerazione della loro dimensione, alla vita di appartamento. Quali sono le razze migliori per vivere con voi? Innanzitutto il Chihuahua, forse il cane piccolo per antonomasia, grazie alle sue ridotte dimensioni occupa lo stesso spazio di un gatto! Il carattere del Chihuahua non è però sempre facile e deve essere ben educato per diventare un buon animale da compagnia. Anche il Pinscher nano si adatta bene alla vita da appartamento, inoltre grazie al suo carattere un po' possessivo è anche un ottimo cane da guardia! Infine, se volete un cucciolo amante delle coccole e della vita rilassata il barboncino è il cane giusto per voi: il suo aspetto tenero e il suo carattere mansueto lo rendono il cane da compagnia perfetto.

      Guarda il Video
      • cani toy Al giorno d’oggi, quasi tutte le razze canine sono (più o meno forzatamente) etichettate come “da compagnia”… eppure, fi
        visita : cani toy
      • razze cani taglia piccola Nonostante l’ideale di vita di un cane non sia vivere in una casa, i cani di piccola taglia sono, tra tutte le altre tip
        visita : razze cani taglia piccola
      • cane toy Quella del maltese nano è una razza il cui peso va dai 3 ai 5 chilogrammi. Raggiunge un’altezza che va dai 20 ai 25 cent
        visita : cane toy
      • cani toys Se siete alla ricerca di un cucciolo di taglia piccola, molto piccola, da portare in giro con voi in braccio o in una bo
        visita : cani toys