alimentazione animali

L’alimentazione degli animali

Se abbiamo degli animali, che siano domestici o d’allevamento, una delle cose principali di cui dobbiamo occuparci è naturalmente l’alimentazione. L’alimentare correttamente e a sazietà un animale, oltre ad essere un nostro dovere etico, è anche stato negli ultimi anni oggetto di controlli da parte dell’Unione Europea, che si occupa anche di indagini sul benessere degli animali (soprattutto quelli d’allevamento, ma in misura minore anche degli animali d’affezione). Prima di tutto, nel momento in cui prendiamo con noi un animale, dovremmo esserci già documentati riguardo alla sua alimentazione: cosa mangia, la quantità di cibo giornaliera in base anche alla sua età, e altre varie informazioni. Per qualsiasi dubbio dovesse venirci, comunque, chiediamo consiglio a un veterinario competente, che all’occorrenza può anche aiutarci a stilare una dieta su misura per il nostro animale. Facciamo inoltre anche attenzione a eventuali intolleranze ad alcuni alimenti: se l’animale manifesta problemi di salute di cui non si comprende la causa, facciamo delle indagini più approfondite, e, in caso dovessimo scoprire qualche intolleranza alimentare, regoliamo la sua dieta di conseguenza. L’alimentazione degli animali è molto importante, perché, esattamente come avviene per le persone, costituisce la base della loro vita: uno squilibrio alimentare può causare problemi di salute e comportamentali, mentre un animale che segue una dieta sana e adatta sarà più reattivo, felice e propenso all’apprendimento e alla socializzazione.
alimentazione

Produzioni animali. Allevamento, alimentazione, igiene e salute. Con Extrakit-Openbook. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,4€


Consigli per l’alimentazione degli animali domestici

alimentazione Vi sono anche altre norme che è bene conoscere quando si tratta dell’alimentazione degli animali. Prendiamo ad esempio cani e gatti: non basta dar loro il cibo, bisogna anche sapere come darglielo. Innanzitutto, gli orari dei pasti devono essere piuttosto regolari: certo, non è importante spaccare il secondo, ma in linea di massima la fascia oraria in cui l’animale viene nutrito dovrebbe essere sempre la stessa. Importante anche la quantità di pasti giornaliera, che varierà in base alle esigenze e anche all’età dell’animale (in genere comunque un cane e un gatto adulti dovrebbero mangiare un paio di volte al giorno). Non trascuriamo poi l’igiene delle ciotole: è importante che le ciotole in cui l’animale mangia siano tenute sempre pulite, in modo da rimuovere eventuali residui di cibo dei pasti precedenti, che potrebbero facilmente avariarsi. Evitiamo però di lavare le ciotole con saponi o detersivi, che potrebbero disturbare il delicato olfatto dei nostri animali: un po’ d’acqua corrente andrà più che bene. Vi sono poi anche delle norme comportamentali che riguardano il momento della pappa, su cui faremmo meglio a informarci; nel caso del cane, ad esempio, si consiglia di non dargli mai da mangiare prima di noi, ma sempre dopo, dato che si tratta di un animale da branco, e farlo mangiare prima di noi gli confonderebbe le idee sulla gerarchia e lo porterebbe a considerarsi il capobranco. Infine, la cosa più importante resta sempre la scelta del cibo. E’ ormai di gran lunga superata l’idea di dar da mangiare agli animali gli avanzi del nostro cibo; è opportuno scegliere un’alimentazione appropriata all’animale in questione, ed equilibrata dal punto di vista degli elementi nutritivi. Per quanto riguarda le tipologie di cibo, possiamo scegliere di optare per un’alimentazione casalinga (che richiede però tempo e impegno, poiché si tratta di cucinare appositamente per l’animale, e di dosare con attenzione gli alimenti in modo da evitare carenze nutrizionali) o per un’alimentazione a base di mangimi industriali; in giro si trovano alimenti industriali davvero di ottima qualità, sia tra i cibi secchi che tra quelli umidi, e non ci resta che scegliere quello più adatto al nostro caso.

  • alimenti cani L’alimentazione del cane. L’alimentazione del nostro amico a quattro zampe è un aspetto importantissimo ed essenziale alla sua buona crescita e al suo sviluppo sano, sia dal punto di vista fisico che ...
  • Yorkshire Toy Fidato amico dell’uomo il cane ha assunto con il passare del tempo un ruolo sempre più importante all’interno delle strutture sociali dei suoi amici a due zampe. Sono tanti oggi i cani che fanno parte...
  • Shampoo per cani La toelettatura del cane non è opzionale, ma è necessaria per la salute dell'animale, ma che cos'è la toelettatura? Al contrario di quanto si pensi la toelettatura non è semplicemente la cura del pelo...
  • Libro cane In questo libro, leggero ma intrigante che con lo stile di sempre e forse anche CON un po’ di ironia, Virginia Woolf descrive la vita quotidiana di Flush e della compagna, la poetessa inglese Eliz...

Il manuale dei piccoli animali da compagnia. Alimentazione. Allevamento. Cura e igiene

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,23€
(Risparmi 1,27€)


alimentazione animali: Dove acquistare alimenti per animali

Ma dove possiamo acquistare gli alimenti necessari all’alimentazione dei nostri animali? Innanzitutto, è utile trovare un negozio di articoli per animali nella nostra zona, sia per l’alimentazione, sia per altri acquisti dell’ultimo minuto. Assicuriamoci che si tratti di un negozio fornito e con personale competente; se siamo indecisi sulla scelta del cibo, possiamo anche lasciarci consigliare dal negoziante stesso. Non trascuriamo comunque anche un’altra alternativa: quella di acquistare i mangimi online. Questa soluzione è particolarmente conveniente se dobbiamo acquistare grosse quantità di cibo (dato che andremo ad ammortizzare in questo modo le spese di spedizione, che comunque non sono mai molto elevate); per cui, valutiamo questa ipotesi sia se abbiamo molti animali da sfamare, sia se vogliamo fare un’ingente scorta di cibo per il nostro animale, poiché sulle grandi quantità si tratta di un’alternativa veramente conveniente all’acquisto dei mangimi in negozio. Infine, anche i supermercati hanno spesso un reparto dedicato al cibo per animali. Forse in un primo momento siamo portati a storcere un po’ il naso di fronte a questa cosa, ma non diamo giudizi affrettati: anche tra le marche da supermercato esistono mangimi sani e di tutto rispetto, tutto sta a fare una scelta oculata e a imparare a leggere l’etichetta prima dell’acquisto.



COMMENTI SULL' ARTICOLO