Alimenti animali

L’alimentazione dell’animale

L’alimentazione degli animali è un aspetto importantissimo della loro vita quotidiana. Quando si acquista un animale, infatti, di qualsiasi tipo di animale si tratti, si deve fare i conti con le specifiche esigenze delle varie razze, con le particolari necessità nutrizionali caratteristiche di ogni animale durante il periodo della crescita.

Bisogna fare attenzione a non considerare gli animali come una sorta di “pattumiera” di ciò che avanza dai nostri pranzi e dalle nostre cene: gli animali non possono e non devono assolutamente essere nutriti in modo sbagliato, perché potrebbero rischiare gravi malattie anche mortali.

Vediamo in dettaglio quali tipi di alimenti è possibile somministrate alle principali specie animali utilizzate come animali domestici.

alimenti

Miglior Cane - I Prefetiti, Alimento completo con Polo e Riso per Cani Adulti - 10000 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,77€


Alimenti per cane

alimentiIl cane è sicuramente l’animale da compagnia più acquistato al mondo. A differenza di altre specie animali, come i roditori e i pesci, il cane ha un’alimentazione molto variabile, che deve, però, rispettare comunque regole molto ferree.

Dopo lo svezzamento, il cane dovrà essere educato ad un’alimentazione variabile e mista,in cui si uniscono alimenti naturali ed industriali; anche questi ultimi,infatti, sono necessari, se di buona qualità, per il suo sviluppo.

Innanzitutto, possiamo dire che in commercio è possibile acquistare, presso qualsiasi negozio di animale o centro commerciale, tantissimi tipi di prodotti industriali per cani.

Principalmente essi si distinguono in cibi secchi e umidi e in snack.

I cibi secchi, le crocchette, sono alimenti più croccanti e solidi, utili per la buona formazione dei denti e per finalità educative (possono essere, infatti, utilizzati come premi nelle fasi di educazione),ma , possedendo pochi liquidi,devono essere sempre accompagnati da grosse quantità d’acqua messe a disposizione per il cane.

I cibi umidi sono sostanzialmente carni più morbide, contenute in scatolette,facili da conservare e soprattutto molto appetitose. Sicuramente, esse presentano il vantaggio di essere non solo più gradite, ma anche più complete,essendo, per l’appunto, meno solide.

In ogni caso,comunque, si consiglia di coniugare i due tipi di alimentazione, per permettere all’animale di abituarsi a vari cibi e anche per dargli tutto ciò di cui ha bisogno,sul piano nutritivo.

Ricordiamo,inoltre, di acquistare sempre prodotti di ottima qualità e di controllare che il cibo da noi acquistato sia adatto alla stazza e all’età del nostro cane, esistendo, oggi, in commercio, tantissimi mangimi che si differenziano in base a questi due elementi.

È possibile anche utilizzare,per l’alimentazione del cane, carne o pesce, verdure,riso o pane. Questi alimenti devono comunque essere alternati con i prodotti sopramenzionati e devono essere serviti senza particolari condimenti (ricordiamo, ad esempio, che il peperoncino,la cipolla e l’aglio sono alimenti molto nocivi per i cani). Questi alimenti devono ovviamente essere di ottima qualità. Ricordiamo,inoltre, che alcuni alimenti, come il cioccolato o il caffè, sono considerati addirittura mortali.

Infine, è possibile dare al cane dei piccoli biscotti e snack che possono essere acquistati in ogni negozio di prodotti per animali.

  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • Una sana alimentazione è una componente sostanziale del benessere del cane: non solo i soggetti sottonutriti, ma anche quelli sovralimentati avranno quasi certamente dei problemi di salute che faranno...
  • alimenti cani L’alimentazione del cane è un elemento importantissimo che deve essere sempre considerato con attenzione al fine di garantire al nostro amico a quattro zampe uno sviluppo e una crescita sani ed adegua...
  • cibo cani L’alimentazione è uno dei settori della vita del nostro amico a quattro zampe che più necessita di cure ed attenzioni.Un’alimentazione corretta, infatti, permette all’animale di crescere in buona sa...

LAMPADA 150 W LEGGERA - Lampada infrarossi riscaldante per allevamento animale o alimenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,5€


Alimenti per gatti

alimenti Anche l’alimentazione dei nostri gatti è un’alimentazione che può variare moltissimo.

Iniziamo col dire, infatti, che anche per i gatti, così come per i cani, esistono tantissimi prodotti somministrabili.

Abbiamo, così, prodotti industriali come crocchette (cibi secchi) e scatolette e paté (cibi umidi).

Le crocchette sono ottime, come già detto parlando degli alimenti per cani, per la formazione dei denti, sebbene il loro uso eccessivo, nell’alimentazione di questi bellissimi felini, è assolutamente sconsigliato da moltissimi veterinari, perché potrebbe portare a dei problemi anche gravi all’apparato digerente.

Le scatolette per gatti, invece, sono molto variegate, esistendone di svariati sapori e gusti. Oggi esistono anche dei particolari tipi di carne in scatola che presentano uno strato di riso soffiato per far sì che l’alimento contenga almeno una parte più solida.

Anche in questo caso si consiglia di variare molto l’alimentazione, utilizzando i due tipi di mangimi e alternandoli tra di loro, provando anche vari tipi di gusti per verificare quale sia il preferito del nostro amico a quattro zampe.

Ovviamente, si consiglia di fare affidamento solo su marche serie e sicuramente di buona qualità.

Anche per i gatti, inoltre, esistono tanti piccoli snack da somministrate come premio.

Inoltre, anche il gatto può essere nutrito con altri tipi di alimenti come carne, pollo, pesce, verdure e riso. Anche in questo caso, ovviamente, gli alimenti devono essere tutti di primissima qualità, non devono essere conditi,se non con un po’ d’olio e devono essere evitate parti particolarmente grasse che potrebbero portare seri problemi di digestione.

È possibile somministrare, inoltre, al gatto anche delle quantità graduali di latte, molto utile soprattutto nella fase della crescita.


Alimenti per roditori

alimentiAnche l’alimentazione per roditori come conigli, criceti e porcellini d’india è un’alimentazione che deve adeguatamente essere tenuta sotto controlla perché molti sono i problemi che possono colpire l’apparato digerente di tali animaletti.

Iniziamo col dire che esistono , in commercio, specifici mangimi per tali specie animali, mangimi che devono essere differenziati in base al tipo di roditore considerato.

Il coniglio, infatti, può essere sottoposto ad un’alimentazione più varie e leggermente più grassa rispetto a quella degli altri roditori.

Solitamente,comunque, sono le stesse marche di mangimi che effettuano questa differenziazione.

Accanto agli ordinari mangimi, inoltre, sono presenti tantissimi piccoli snack di cui i nostri piccoli roditori saranno ghiotti.

È chiaro, comunque, che anche in questo caso è necessario acquistare prodotti specifici e di prima qualità.

Dobbiamo, inoltre, comprendere che l’alimentazione dei roditori non può e non deve essere costituita soltanto da alimenti industriali, come i mangimi summenzionati, ma bisogna variarla,alternando cibi confezionati e cibi naturali, ossia tanta verdura e frutta.

I roditori sono ghiotti, infatti, di tantissimi tipi di erbe,insalate,vegetali e frutti, molto utili per la loro crescita e per il loro sviluppo.

Si deve ricordare,inoltre, che i roditori non possono essere assolutamente nutriti con cibi come pane, pasta e simili perché da tale alimentazione potrebbero derivare problemi di salute talora anche mortali.


Alimenti animali: Alimenti per uccelli

Anche se acquistiamo un piccolo e semplice uccellino dobbiamo considerare quelle che sono le sue necessità nutritive, sebbene si avranno sicuramente meno problemi rispetto ad altri animali.

Gli uccelli sono nutriti solitamente con appositi mangimi che possono essere mangimi granulari, di vari gusti, snack sotto forma di bastoncini, ideali per essere agganciati alle gabbie, e semi.

Tutti questi alimenti, in verità, dovrebbero essere alternati tra loro per dare al nostro piccolo amico tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno.

Questi alimenti possono essere facilmente acquistati in quasi tutti i negozi di animale e, talvolta, anche presso dei normalissimi supermercati.

Si ricorda, anche in questo caso, di acquistare solo prodotti di buona qualità e non scaduti.

Inoltre, se si desidera acquistare il prodotto migliore, si consiglia di affidarsi a quelle marche di mangimi che li differenziano in base alla razza che si possiede.

È, inoltre, necessario acquistare anche degli ossi di seppia che non solo vengono mangiati dai nostri uccelli,donandogli tantissimo calcio di cui hanno bisogno, ma si rivelano anche molto utili per la formazione e la salute del becco.

L’alimentazione degli uccelli,infine, può anche essere alternata con altri alimenti, in particolare con piccoli pezzi di frutta (come, ad esempio, la mela o la pera)che sono molto graditi dai nostri piccoli amici. Si consiglia,comunque, di non esagerare con le razioni a causa dell’elevato livello di zucchero che potrebbe addirittura rivelarsi nocivo per la salute del nostro uccellino.



COMMENTI SULL' ARTICOLO