Ciotole per cani

Ciotole per cani

Un accessorio che non può mancare in una casa in cui vive un cane è la ciotola, che permette all’animale di avere un proprio utensile in cui poter mangiare. Innanzitutto è sempre consigliabile l’acquisto di due ciotole, così che in una potrà essere sempre messo il cibo,mentre nell’acqua andrà versata l’acqua,che non deve mancare per tutta la giornata. Ancora, è preferibile acquistare un’ulteriore ciotola per il cibo qualora si decida di fornire al nostro cane un’alimentazione mista, alternando così alimenti umidi (ossia le scatolette) e alimenti secchi (ossia le crocchette),utilizzando così sempre la stessa ciotola per differenziare i due tipi di pasto,considerando anche che, soprattutto se si acquistano ciotole di plastica,queste potrebbero,gradualmente,assorbire l’odore del cibo stesso.
ciotole cani

Ciotole per Cani con Supporto (2 x 1,8 lt ø19 cm) Dog Food Bowl

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,9€


Scegliere la ciotola

ciotole cani Quando si acquistano le ciotole, occorrerà fare delle scelte circa il materiale, la grandezza e il modello della stessa. Innanzitutto possiamo dire che oggi esistono svariati tipi di ciotole che si differenziano anche solo a livello estetico per colore, decorazioni e altri elementi vari;in questo caso le ciotole stesse,a seconda di tali elementi, avranno anche un prezzo differente,e, per questo motivo, non essendo queste caratteristiche necessarie,sarà una semplice scelta di gusto quella che si farà durante l’acquisto. Più importante è, ovviamente, la differenza di materiale;solitamente possono trovarsi in commercio ciotole di plastica o di metallo. Sicuramente le ciotole di metallo hanno l’indubbio vantaggio di essere molto più resistenti e di essere più facilmente lavabili (inoltre non presentano alcuni problemi che possono presentare le ciotole in plastica, come le muffe). L’unico difetto delle ciotole in metallo,però,è che,se poste all’esterno esse possono,d’estate, riscaldarsi eccessivamente (riscaldando così, ovviamente, anche il cibo) e,d’inverno, al contrario,possono risultare troppo fredde, così da rendere allo stesso tempo anche il pasto freddo.

Infine, le ciotole si distinguono anche in base alla grandezza,essendoci ciotole piccole,medie e grandi. In realtà è consigliabile,soprattutto per i cani che tendono a crescere molto, acquistare nei vari periodi della crescita delle ciotole che siano abbastanza proporzionali alla sua grandezza attuale; questo perché una ciotola della giusta misura ci permette di sapere orientativamente qual è la giusta quantità di cibo da somministrare al cane ad ogni pasto. In ogni caso, infine, è sempre consigliabile l’acquisto di ciotole di buona qualità, anche se queste potrebbero risultare leggermente più costose,poiché almeno si è sicuri che il materiale utilizzato non risulterà dannoso o addirittura velenoso per il nostro cane.

  • foto cibo cani Da secoli vicini all'uomo, cani e gatti ci accompagnano con la loro simpatia e il loro affetto; le nostre nonne sfamavano i loro animali domestici con quello che avanzava in tavola, i veterinari ci in...
  • foto cibo cane Gli animali progenitori dei cani erano carnivori, come sono tutt'ora animali come i lupi; la millenaria vicinanza con l'uomo, e con i suoi usi alimentari, ha nel tmepo modificato la dieta del cane, ta...
  • foto veterinaria I cuccioli di cane, quando vengono correttamente allattati dalla madre nei primi giorni di vita, ricevono da essa i principali anticorpi che li proteggono dalle malattie infettive (tramite il “colostr...
  • foto manchester terrier Inizialmente in Gran Bretagna, la patria dei Terrier, non c’erano così tante razze come al giorno d’oggi o meglio, c’erano molte razze ma quelle riconosciute erano solamente due. La prima era il “Terr...

Relaxdays Set Ciotole per Cane/Gatto, Regolabile in Altezza, Acciaio Inossidabile, 2 Pezzi, argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,23€
(Risparmi 8,76€)


Dove posizionare la ciotola del nostro cane

E’ molto importante posizionare la ciotola in un punto della casa facilmente raggiungibile; ad esempio, è sconsigliato mettere la ciotola in cima o in fondo a delle scale,perché il cane potrebbe trovare faticoso avvicinarsi ogni volta alla stessa; inoltre, la ciotola deve essere preferibilmente posizionata in un punto della casa abbastanza vivo,quindi non in posti eccessivamente isolati, perché il cane potrebbe non gradire una sistemazione del genere. La regola più importante però è che quando si sceglie il punto in cui posizionare la ciotola esso non deve essere modificato,se non in casi eccezionali. Infatti, il cane si abitua a collegare quel punto della casa al cibo e potrebbe entrare in confusione qualora la ciotola sia spostata,soprattutto se ciò avviene frequentemente


Consigli generali sulla manutenzione e sull’uso della ciotola

Per una corretta conservazione delle ciotole del nostro cane, bisogna sempre ricordare che queste devono essere pulite ogni giorno (sarebbe anzi opportuno lavarla ad ogni pasto giornaliero che somministriamo al nostro cane). La ciotola non deve contenere una quantità di cibo troppo grande o troppo piccola (per questo si consiglia di acquistare delle ciotole che contengano una misura giusta di cibo da valutare considerando stazza,età e attività dell’animale). Quando si serve il pasto al cane,inoltre,bisogna ricordare di non lasciare troppo la ciotola a disposizione dell’animale; il tempo ideale sarebbe dieci minuti- un quarto d’ora, così che esso si abitui a mangiare quando il pasto gli viene servito. Inoltre, per quanto riguarda la ciotola dell’acqua (ricordiamo che bisogna fare attenzione affinché questa non manchi mai durante il corso della giornata), è importante controllare, soprattutto nel caso di ciotole di metallo,se questa non abbia eccessivamente riscaldato l’acqua stessa(se posta all’esterno); in questo caso,l’acqua dovrà essere cambiata. Infine,è consigliabile posizionare un tappetino sotto le ciotole, se si vuole evitare che il cane sporchi il pavimento.




COMMENTI SULL' ARTICOLO