Bovini Limousine

Origini e storia

I progenitori della razza limousine si fanno risalire alle antiche razze rosse brachicere europee, che abitavano la zona del Limousin, l'area francese nei pressi del Massiccio Centrale compresa all'interno della provincia di Limoges. Il clima continentale del Limousin, caratterizzato da estati molto calde ed inverni freddi con piogge abbondanti, ha permesso una selezione naturale dei bovini limousine fino a renderla una razza particolarmente rustica e frugale, tant'è che oggi è allevata in più di 80 paesi in tutto il mondo nei quali ben si è adattata.

I bovini limousine sono la seconda razza francese di carne per importanza dopo i bovini charolais, entrambi molto richiesti anche in Italia, tant'è che nel 1987, per meglio valorizzare e proteggere queste due specifiche razze, venne fondata in Italia l'Associazione Nazionale Allevatori Charolais e Limousine A.N.A.C.L.I.

Bovini Limousine

Les campagnes limousines au XVIIIe siècle : Une spécialisation bovine en pays de petite culture

Prezzo: in offerta su Amazon a: 30€


La razza

Bovini Limousine I bovini limousine sono animali a doppia attitudine, quindi sia da lavoro che da carne, ma la seconda specificità ha preso il sopravvento in seguito alla meccanizzazione dell'agricoltura. Infatti si è teso sempre più a migliorare l'aspetto della produzione della cane al fine di ottenere vitelli che avessero un'ottima propensione all'ingrasso rapido: ad oggi l'incremento medio giornaliero di peso nella fase di nascita e svezzamento si attesta sui 1,160 chilogrammi al giorno, mentre nella fase di ingrasso l'aumento medio è di circa 1.500 chilogrammi al dì.

La carne è di alta qualità, e famoso è in particolar modo il cosiddetto "veau de boucherie", ossia il vitello macellato in giovanissima età che dà carne bianca molto prelibata. Non è un caso, infatti, che i tori miglioratori siano impiegati per l'incrocio industriale per ottenere vitelli (soggetto tipo F) che siano molto precoci nell'ingrasso per essere macellati a pochi mesi di vita e soddisfare così una richiesta ampia di mercato. La resa della macellazione si attesta su percentuali del 62 – 65%.

  • Limousin Il cavallo Limousin, spesso tradotto e chiamato Limosino in Italia, è un mezzosangue originario della Francia centrale, della regione di Limousin appunto, dalla quale prende il nome. Non esiste una st...
  • Vacca Charolais La vacca di razza charolais è originaria della regione di Charolles, in Francia, un piccolo cantone che si trova all'incirca a centro del paese. Questa razza è da sempre stata apprezzata per le sue do...
  • Tagli carne bovina America La macellazione del bovino, sia esso maschio o femmina, comporta uno smembramento delle varie parti anatomiche dell'animale. E, proprio queste parti, assumono il nome di tagli di carne bovina, più spe...

Bullyland 62567 - Fattoria - Toro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,99€


Bovini Limousine: Caratteristiche fisiche

I bovini limousine si presentano come soggetti molto rustici, particolarmente resistenti ed energici. L'altezza media al garrese si attesta intorno ai 155 – 160 centimetri, mentre il peso può variare dai 6.5 agli 8 quintali per le femmine limousine, fino ai 10 – 12 quintali per i maschi.

Il mantello è di colore fromentino, più chiaro nelle zona ventrale e perineale. Le mucose sono rosse, mentre un alone decolorato appare intorno agli occhi e al musello. Le corna sono chiare e di lunghezza media.

Le vacche limousine non hanno grosse difficoltà di parto in quanto i vitelli tendono a nascere piccoli e a svilupparsi in seguito in modo molto veloce. Proprio per questo motivo si usa anche incrociare mucche di mole ridotta con esemplari di tori limousine.


  • mucche limousine L'acquisto di un bovino, sia per costituire od incrementare un allevamento, sia per avviare gli animali al macello, ha d
    visita : mucche limousine

COMMENTI SULL' ARTICOLO