Conigli giganti

Informazioni generali

I conigli giganti sono sicuramente fra le razze conigline più suggestive in quanto la loro mole può ritenersi del tutto simile a quella di un cane di media grandezza, pur rimanendo, di fatto, una semplice preda in natura. Infatti, le razze di conigli giganti possono arrivare ad un peso anche leggermente superiore ai 10 chilogrammi, condizione che li rende adatti e prescelti sopratutto per gli allevamenti destinati alla macellazione dei capi.

Infatti i conigli giganti, a differenze delle razze nane o medie, sono eccellenti animali da reddito, anche se non mancano gli estimatori della razza che preferiscono tenerli con sé come semplici animali da affezione.

Fra le razze di conigli pensati abbiamo:

- Coniglio Ariete

- Coniglio Gigante (o Grigio)

- Coniglio Gigante Bianco

- Coniglio Gigante Pezzato

Sul coniglio ariete la letteratura non è univoca: infatti, alcuni autori considerano questa razza compresa all'interno delle tipologie pesanti, mentre altri ritengono che sia una razza a sé stante suddivisa a sua volta in altre 5 sub tipologie:

- Inglese: coniglio di taglia media riconosciuto sia negli States che in Europa;

- Francese: coniglio di taglia molto grande, generalmente riconosciuto in gran parte delle nazioni interessate all'allevamento dei conigli;

- American Fuzzy: coniglio caratterizzato dalla pelliccia molto simile a quella del coniglio d'Angora. È riconosciuto solo negli Stati Uniti;

- Ariete Piccolo: coniglio di taglia piccola, conosciuto sopratutto con il nome di Mini Lop negli Stati Uniti e Dwarf Lop nel Regno Unito;

- Ariete Nano: coniglio nano, riconosciuto con il nome di Holland Lop negli Stati Uniti e Miniature Lop nel Regno Unito.

Conigli giganti

Habau 1285 gigante conigli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 120,06€
(Risparmi 0,26€)


Coniglio gigante

Conigli gigantiIl coniglio gigante è detto anche gigante grigio per via del suo mantello declinato in diverse sfumature di grigio, dal grigio selvatico al grigio lepre, passando per il grigio scuro, il grigio ferro ed il grigio acciaio. Non mancano però esemplari neri, blu, lepre e fulvi. Solitamente questa razza viene impiegata come miglioratrice di altre razze medie da allevamento, in modo tale da incrementarne il peso.

Il coniglio gigante è originario della Patagonia, ma è stato poi migliorato in Belgio, nelle Fiandre, e proprio per questo viene spesso chiamato anche gigante di Fiandra. La lunghezza di questo animale può variare da almeno 64 centimetri agli oltre 90 centimetri, con un peso compreso fra i 5,5 chilogrammi e gli 8. La femmina è generalmente più grande del maschio.

Il bacino si presenta piuttosto largo nel coniglio gigante, con la linea addominale molto elevata. Gli arti sono robusti e muscolosi, così come si presentano petto, torace e spalle che sono molto ampi. La groppa è sempre arrotondata con i lobi carnosi, mentre le orecchie devono essere necessariamente portate dritte a formare un V e devono essere lunghe almeno 16 centimetri. La pelliccia si mostra sempre folta, brillante e molto morbida.

Quando il coniglio gigante non riporta le suddette caratteristiche, allora non può essere incluso nelle razze pure. Difetti gravi vengono considerati anche l'eventuale presenza di troppi peli bianchi, così come il colore degli occhi e delle unghie non in linea con il colore de pelo.


  • coniglio da compagnia Il coniglio è un animale da sempre allevato a scopo alimentare: la sua condizione di preda facile lo ha reso nel tempo lo “spuntino” ideale per le razze animali più grandi e carnivore, e anche l'uomo ...
  • coniglio ariete nano Il coniglio ariete nano, detto anche coniglio olandese, si distingue dalle altre razze per le orecchie lunghe e cascanti che arrivano fino alla guancia e che, a causa della loro particolare conformazi...
  • Il coniglio Il coniglio è un animale originario dell'Europa del Sud e dell'Africa Settentrionale, conosciuto già all'epoca dei Fenici che, durante i loro viaggi verso il Vecchio Continente, avevano avuto la possi...
  • Vendita conigli Quando si parla di conigli, occorre sempre precisare se l'animale sarà destinato alla produzione di carne oppure a divenire animali da compagnia. Infatti, proprio in base a tale definizione, verranno ...

conigliera, Gabbia per Conigli, 127 x 61 x 118 cm con rampa

Prezzo: in offerta su Amazon a: 82,95€


Coniglio gigante bianco

Conigli giganti Sebbene le razze giganti si somiglino ad occhio profano, la caratteristica maggiormente evidente che le contraddistingue è certamente il colore del mantello che nel gigante bianco deve per forza essere bianco puro, mentre gli occhi dovranno essere rossi, sebbene siano ammessi anche gli occhi azzurri. La lunghezza minima del corpo del gigante bianco dovrà essere di almeno 62 centimetri, mentre il peso potrà andare anche oltre i 6,5 chili.

Il portamento di questo coniglio gigante deve essere eretto, con il tronco allungato e muscoloso. Anche qui il bacino deve essere largo, con una linea addominale piuttosto elevata. Le orecchie saranno a V e molto carnose, ma lunghe non meno di 15,5 centimetri, altrimenti si rischia di avere un difetto grave della razza. Inoltre le orecchie dovranno essere proporzionate al resto del corpo in un rapporto 1:4.


Conigli giganti: Coniglio gigante pezzato

Conigli gigantiQuesta razza di fa discendere dalla gigante fiamminga, importata nel 1910 negli Stati Uniti d'America e sviluppata come animale da carne. Solitamente viene impiegata nella produzione di ibridi commerciali per incrementare il peso conigli da allevamento destinati alla macellazione.

Il peso deve essere compreso fra i 5 e i 6 chili, quindi un po' in meno rispetto alle altre tipologie giganti. Il portamento è anche qui eretto, con una struttura molto solida ed allungata. La particolarità di questo coniglio è la pelliccia che si presenta oltre che soffice e morbida, di due colori, nero e bianco, con macchie nere che ne caratterizzano il manto con disegni specifici che, se non riconducibili allo standard, divengono difetto grave.

Infatti, è necessario che la farfalla nero sul muso non sconfini, come come l'anguilla sul dorso sia perfetta e continua. I disegni dovranno essere quindi perfetti, ma anche il corpo non potrà essere né troppo esile né troppo lungo.


  • coniglio gigante Il coniglio gigante di Fiandra, coniglio proveniente dal Belgio e derivante da alcune selezioni effettuate, per l’appunt
    visita : coniglio gigante
  • coniglio olandese Il coniglio olandese rientra nella categoria dei conigli dal peso leggero, più in particolare nella famiglia dei conigli
    visita : coniglio olandese

COMMENTI SULL' ARTICOLO