Coniglio nano prezzo

Prezzo coniglio nano

Il prezzo di un coniglio nano è determinato da una serie di fattori, primo tra tutti la razza. Esistono, infatti, varie razze di conigli nani, alcune più pregiate e altre meno e il costo di ciascun esemplare è influenzato dalla razza di appartenenza. In generale un coniglio nano normale costa intorno ai 20 euro. Se si vuole un esemplare di “testa di leone” allora il costo può variare da un minimo di 18 ad un massimo di 35 euro. Può costare fino a quaranta euro, invece, un coniglio ariete nano che è considerato il più pregiato ed è anche il più richiesto. Rientrano in un budget di 30 euro, infine, i coniglietti olandesi e i conigli angora, così chiamati per il pelo lungo e soffice. Oltre alla razza di appartenenza, però, il costo di un coniglio nano è influenzato anche dal luogo in cui si sceglie di acquistarlo. In media nei negozi i conigli nani costano dai quindici ai 20 euro, ma, in alcune città può capitare anche di pagarlo il doppio. E’ consigliabile acquistare i conigli nani presso allevatori specializzati dove si possono trovare a prezzi più abbordabili e in condizioni sanitarie migliori rispetto a quelli venduti nei negozi. Acquistando un coniglio nano in un allevamento, inoltre, si ha la garanzia che si tratti effettivamente di un esemplare di razza nana e di non avere brutte sorprese una volta cresciuti.
Coniglio nano prezzo

nutrimeal coniglio nano Junior sacchetto di 800 g Miscela completo ricco in sapore.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6€


Costo coniglio nano

Il costo che bisogna sostenere per acquistare un esemplare di coniglio nano, però, è solo l’inizio poiché, una volta acquistato, occorrerà provvedere a tutto l’occorrente per farlo crescere sano e farlo vivere il più a lungo possibile. Una volta acquistato un coniglio nano, quindi, occorrerà far fronte a tutta una serie di costi necessari per il suo mantenimento.

Si tratta di costi per l’acquisto del cibo, della gabbia e per le visite dal veterinario. Per quanto concerne il cibo, i conigli nani si cibano essenzialmente di fieno che può essere acquistato in confezioni da tre o da 5 euro e durano circa quindici giorni. La dieta va poi arricchita con del pellet che costa circa 3 euro a confezione. In generale una confezione dura circa un mese. Prevedere, poi, anche l’acquisto di verdura e semi.

Ci sono poi le spese necessarie per il veterinario. I conigli nani, infatti, vanno vaccinati due volte l’anno contro la mixomatosi e la malattia emorragica virale. Ciascun vaccino costa dai venti ai 25 euro. Ci sono poi le visite periodiche che vanno effettuate regolarmente. In media la visita iniziale varia dai venti ai 40 euro, mentre quelle periodiche costano circa 20 euro. E’ necessario portare il coniglio nano dal veterinario almeno una volta ogni sei mesi per un controllo.

  • Tenero cucciolo di coniglio nano ariete La caratteristica maggiormente evidente nel coniglio nano ariete, sono le sue orecchie pendenti. Esse si misurano, non dalla punta sino alla base della testa come si potrebbe immaginare, bensì da punt...

FORPET® 020843 Gioco per animale, Lanciatore di palla BLU presa ultra Palla tennis Inclusa, Gioco per cani, Palla per cane.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,1€
(Risparmi 0,42€)


Costo gabbia

Coniglio nano prezzo Esistono gabbie per conigli nani di vari tipi e possono essere acquistate nei negozi specializzati per la vendita di animali domestici. Il costo varia in base materiali utilizzati e alla grandezza. In media una gabbietta standard costa dai 40 ai 60 euro. Quelle per due o più esemplari possono arrivare anche a costare 90-100 euro. Fondamentale quando si acquista una gabbietta è fare attenzione al materiale con cui è stata costruita perché spesso per risparmiare si acquistano gabbiette che poi risultano nocive per il coniglietto. Le migliori sono quelle in acciaio che a differenza di quelle in plastica non si prestano ad essere rosicchiate. Una volta acquistata la gabbietta bisogna poi arredarla con tutta una serie di accessori quali la mangiatoia per il fieno, le ciotole per il cibo e il beverino per l’acqua. In media una ciotola costa intorno ai tre euro, mentre un beverino in plastica difficilmente supera i due euro. Sul fondo della gabbia, inoltre, bisogna prevedere della segatura e una lettiera per i bisogni per una spesa media di circa 10 euro al mese. C’è poi bisogno di un trasportino per trasportarlo fuori casa che costa in media venti euro..


Adottare un coniglio nano

Se si vuole adottare un coniglio nano senza doverlo comprare ci si può rivolgere ad una delle tante associazioni di allevatori amatoriali e appassionati. Qui è possibile trovare coniglietti nani che vengono dati in adozione ancora cuccioli. Di solito questi conigli sono già sterilizzati e addomesticati. Ci si può anche rivolgere agli allevatori nel periodo delle cucciolate e chiederne uno in regalo. In generale, comunque, il canale privilegiato per l’adozione di animali da affezione rimane internet. Sul web, infatti, esistono numerosi blog e siti dedicati all'allevamento di conigli nani con apposite bacheche dove si possono trovare decine di annunci di persone che regalano o danno in adozione dei conigli nani. Esistono anche associazioni che si occupano di dare in adozione conigli nani abbandonati o provenienti da cucciolate numerose, in maniera del tutto gratuita. I siti su cui cercare un coniglio nano in regalo sono numerosissimi e in questo caso valgono le raccomandazioni per qualsiasi acquisto on-line di animali, non fatevi mai spedire l’animale come se fosse un pacco, ma recatevi personalmente a ritirarlo accertandovi in questo modo anche delle condizioni dell’animale.


Coniglio nano razze

coniglio nano Scegliere il coniglio nano non è solo una questione di prezzo! Ogni razza, infatti, ha le sue caratteristiche ed il suo carattere specifico. Vediamone alcune tra le più famose:

- Testa di leone: chiamato così per la sua particolare criniera che lo fa somigliare ad un leone in miniatura, questa razza è molto docile ma ha bisogno di un periodo di adattamento una volta entrato in famiglia. In questa prima fase potrebbe essere poco affettuoso nei confronti dei padroni, ma non c'è da preoccuparsi: basterà solo un po' di pazienza e diventerà un ottimo animale da compagnia.

- Angora: questa razza è caratterizzata da un mantello molto lungo (fino ad 8 cm), con un aspetto simile alla lana. L'Angora è in grado di stabilire legami affettivi molto forti con il proprio padrone. La sua vita media è di 5/6 anni ma può arrivare anche fino a 8/10.

- Ariete: adatto alla vita di appartamento, questo tipo di coniglio nano ha bisogno di alcune attenzioni. Deve avere una gabbia piuttosto ampia, posizionata in un luogo tranquillo, al riparo dall'aria e dall'umidità. Necessita comunque di uscire dalla gabbia almeno un paio di ore al giorno per muoversi più liberamente.

- Cincillà: chiamato così perchè il suo mantello ricorda quello di un Cincillà, questa razza è molto allegra, vivace ed espressiva.


Coniglio nano prezzo: Prezzo coniglio ariete

coniglio ariete Un altro coniglio che suscita sempre un grande interesse negli appassionati di questo genere di animali è sicuramente il coniglio ariete. Il prezzo del coniglio ariete è molto variabile a seconda che si tratti della varietà normale o della varietà nana di questo animale.

I prezzi variano parecchio ma internet è senza dubbio un buon termometro per conoscere il prezzo di questi animali. Può capitare di imbattersi in vere e proprie occasioni di persone che per gravi problemi devono affidare ad altri il loro coniglio ariete e lo fanno gratis pur di sapere il loro animaletto nelle mani di qualcuno di appassionato.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO