addestrare il cane

Perché addestrare il nostro cane?

L’addestramento del nostro cane può risultare molto importante, per la vita dell’animale, sia in virtù della sua convivenza con altri animali o con persone diverse dai membri della sua famiglia “umana”, sia nel caso in cui si intenda far partecipare l’animale stesso a gare e competizioni estetiche o sportive. L’addestramento con finalità sportive o competitive potrebbe risultare sicuramente più complesso rispetto ad un semplice addestramento mirante all’educazione e al miglior sviluppo caratteriale dell’animale. Per questo motivo, potrebbe essere ritenuto necessario, qualora il padrone dell’animale non abbia specifiche competenze in materia, l’intervento di soggetti esperti nell’addestramento dei cani e in particolare della specifica razza canina che dovrà essere, appunto educata. L’addestramento sportivo risulta estremamente importante perché senza di esso l’animale difficilmente riuscirebbe a sostenere i ritmi e lo stress di competizioni di diverso genere; è chiaro, comunque, che anche in questo caso ad essere salvaguardata deve essere in primis la salute psicofisica del nostro amico a quattro zampe. L’addestramento semplice, al contrario, risulta necessario in caso di animali particolarmente iperattivi ed esuberanti o nel caso in cui si acquisti una particolare razza canina che per indole risulta essere chiassosa o particolarmente attiva. In questo caso, una corretta educazione potrebbe consentire all’animale di interagire con maggiore sicurezza e tranquillità sia con altri animali che con persone diverse, come già ricordato, da quelle facenti parte del proprio nucleo familiare. Un giusto addestramento, quindi, potrebbe andare facilmente a smussare quegli aspetti troppo aggressivi o negativi del comportamento e del carattere dell’animale da noi posseduto, migliorando di certo la sua convivenza all’interno del suo nucleo familiare.
cani

Addestramento del Cane: Come Addestrare Il Tuo Cane & Come Insegnargli 20 Comandi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,15€


Consigli per l’addestramento del cane

caniL’educazione e l’addestramento del cane sono, come già ricordati, aspetti molto importanti nella fase di crescita e sviluppo del nostro amico a quattro zampe. Proprio per la funzione fortemente educativa che l’addestramento ricopre, si ritiene necessario iniziare lo stesso percorso educativo sin dai primi mesi di vita del nostro amico a quattro zampe. In questo modo si avrà la sicurezza che l’animale riuscirà ad apprendere tutti i nostri insegnamenti con maggiore facilità. Ovviamente, i cuccioli di cane, soprattutto quelli di razze particolarmente iperattive, potranno sembrarci molto difficili da tenere a bada: è importante, però, a questo punto, cercare di non demordere dal raggiungimento del nostro obiettivo, tenendo sempre in considerazione il principio essenziale per cui risulta indispensabile tenere sempre in considerazione e in primo piano la tutela della salute psicofisica dell’animale. Per questo motivo, quindi, sarà importante cercare di capire e comprendere quelli che sono i segnali che l’animale tende a mandarci durante le sue lezioni di addestramento, soprattutto nel caso in cui l’animale stesso risulti essere stanco, stressato o nervoso. Le varie sedute non dovranno, innanzitutto, essere mai troppo lunghe, in quanto un addestramento troppo duro e ripetitivo potrebbe facilmente innervosire il nostro amico a quattro zampe, non permettendoci così di ottenere miglioramenti nella sua educazione. L’animale deve sempre sentirsi a proprio agio: per questo motivo, risulta estremamente importante che esso riesca ad entrare in sintonia con il proprio addestratore, in modo tale da non manifestare, in alcun caso, segnali di timore o di paura. Sarà inoltre importante evitare di essere troppo aggressivi con l’animale; eventuali errori, infatti, dovranno essere fatti notare in maniera pacifica e cordiale, onde evitare che l’animale rifiuti di apprendere i nostri insegnamenti come segno di opposizione, appunto, alla nostra aggressività. Si consiglia di iniziare il proprio addestramento seguendo uno schema preorganizzato in cui risultano definite le modalità di svolgimento delle varie sessioni di addestramento: è importante richiedere informazioni a soggetti esperti qualora si ritenga di non avere competenze adeguate per la predisposizione di un simile piano. Infine, si consiglia di premiare gli eventuali miglioramenti del proprio amico a quattro zampe con la concessione di un piccolo premio, che solitamente viene fatto coincidere con un biscottino o altri simili snack. In questo modo, infatti, l’animale riuscirà ad associare l’aver eseguito l’ordine al premio ricevuto e sarà stimolato ancora di più nel seguire quelli che sono gli insegnamenti del proprio padrone o addestratore.

  • cagnolino benvenuto a casa! La prima cosa da sapere per addestrare il vostro amico a quattro zampe è che la pazienza non dovrà mai mancare nell'intero processo educativo. Bisogna essere tenaci e non aggressivi, bisogna trattare ...
  • L'importanza di essere un buon leader per il tuo fedele amico Il tuo cucciolone appena arrivato a casa, e ti accorgi che è praticamente impossibile dirgli di no. Gli faresti fare veramente di tutto, dal salire sul letto a mangiare direttamente dalla tavola. E in...
  • Esemplare di labrador Prima di procedere con l’addestramento del labrador, è conveniente che l’animale venga educato sin da subito a svolgere alcune azioni quotidiane, e abituato a vivere con gli esseri umani e i suoi simi...
  • Un cane alla ricerca dei tartufi L’addestramento a cercare tartufi è abbastanza semplice se si fa con cani giovani. Se si vuole addestrare un cucciolo a cercare tartufi è indispensabile fare in modo che il cane associ la ricerca alle...

Come capire e addestrare il tuo cane

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,12€
(Risparmi 1,78€)


Centri di addestramento per cani

Qualora si ritenga di non avere sufficienti capacità ed abilità per eseguire l’addestramento in casa, sarà possibile rivolgersi ad un centro specializzato nell’addestramento dei cani, dove degli addestratori esperti sapranno educare al meglio il nostro amico a quattro zampe. Ovviamente, si consiglia di chiedere al proprio veterinario di fiducia i recapiti dei migliori centri di addestramento della propria zona e di rivolgersi a dei centri specializzati nell’educazione della specifica razza canina del nostro cane.


addestrare il cane: Centri di addestramento per cani

Qualora si ritenga di non avere sufficienti capacità ed abilità per eseguire l’addestramento in casa, sarà possibile rivolgersi ad un centro specializzato nell’addestramento dei cani, dove degli addestratori esperti sapranno educare al meglio il nostro amico a quattro zampe. Ovviamente, si consiglia di chiedere al proprio veterinario di fiducia i recapiti dei migliori centri di addestramento della propria zona e di rivolgersi a dei centri specializzati nell’educazione della specifica razza canina del nostro cane.



COMMENTI SULL' ARTICOLO