Pinscher Nano Allevamento

Il Pinscher Nano: caratteristiche fisiche

Il Pinscher Nano, o anche Zwergpinscher, è una razza canina originaria della Germania, e altro non è che la versione in miniatura del Pinscher. Gli Zwergpinscher sono cani di piccola taglia, adattissimi come cani da compagnia poiché ben si prestano a vivere in spazi piccoli, come un appartamento.

Sono cani dall’aspetto svelto e vivace, con il musetto allungato, grandi occhi, orecchie a forma di V (possono essere sia erette che piegate, entrambe sono accettate dagli standard della razza), e un corpo sottile e scattante. Hanno un bel manto fitto e lucente, corto, di colore rossiccio, marroncino o nero focato.

Pinscher nano

Il pinscher nano

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,75€
(Risparmi 8,25€)


Riconoscere un buon allevamento di Pinscher Nano

Per acquistare il nostro cucciolo di Pinscher Nano, dotato di pedigree e iscritto all’anagrafe canina, la soluzione migliore è quella di rivolgerci a un allevatore. Assicuriamoci però che si tratti di una persona seria, che ama i propri cani e ciò che fa: pretendiamo che ci vengano rilasciati tutti i certificati del caso, che il cucciolo abbia almeno 60 giorni e abbia correttamente superato le fasi di svezzamento e le prime vaccinazioni. Inoltre, in linea di massima gli allevatori professionali –quelli riconosciuti dall’ENCI- non trattano mai più di due o tre razze canine per volta: diffidiamo assolutamente, quindi, di sedicenti allevatori che ci mettono a disposizione cuccioli di qualsiasi razza in qualsiasi momento.


  • Foto del Pinscher Nano La grande scuola cinofila tedesca è stata in grado nei secoli di fornire forti e robusti animali di grande taglia, ma anche piccoli e dolci animali da compagnia. Il Pinscher Nano è un esempio di que...
  • Foto Affenpinscher La storia dell’Affenpinscher è la storia di una razza dall’aspetto molto particolare alla quale proprio per l’aspetto fisico è stato attribuito il nome di pinscher-scimmia (Affe in tedesco significa s...
  • Pinscher nano Lo Zwergpinscher, o Pinscher Nano, è un cane di piccole dimensioni appartenente alla famiglia dei Pischer. Adattissimo per chi, pur avendo problemi di spazio, non vuole rinunciare alla compagnia di un...
  • Pinscher nano Il Pinscher nano è un cane di dimensioni molto piccole, la cui altezza massima è di circa 30 centimetri per 6 chilogrammi di peso, in un esemplare maschio adulto. Questo animale presenta un corpo mo...

I boschi del Friuli-Venezia Giulia: 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13€


Pinscher Nano Allevamento: Dall’allevamento a casa: i primi passi

Al momento dell’acquisto, chiediamo all’allevatore del nostro Pinscher Nano quali sono state le sue abitudini nei primi mesi di vita, e cerchiamo (almeno per un primo periodo) di mantenerle anche a casa, in modo da favorire il processo di ambientazione del nuovo arrivato.

Continuiamo a somministrargli lo stesso cibo con cui è stato svezzato –generalmente si tratta di crocchette-, e informiamoci sulle abitudini del nostro Zwergpinscher sia nell’ambito delle funzioni corporali sia in quello dei giochi. Se sappiamo, ad esempio, che al mattino è solito fare i bisognini, portiamolo a passeggiare per tempo; allo stesso modo, se sappiamo che di pomeriggio era solito giocare, cerchiamo di ritagliare un’ora del nostro tempo da dedicargli, magari all’aria aperta.

E’ anche importante che, nei primi mesi di vita, il cane impari ad obbedirci e a riconoscerci come padroni: ricordiamo infatti che il Pinscher Nano ha un carattere molto vivace, e senza una corretta educazione potrebbe risultare ingestibile.



COMMENTI SULL' ARTICOLO