Akita inu carattere

vedi anche: Akita Inu

Akita inu carattere

Anticamente gli Akita erano utilizzati come cani da lavoro, da guardia e per la caccia di orsi e altri grossi animali; sono conosciuti ovunque per la loro incredibile lealtà e fedeltà al padrone umano, cui si affidano completamente. Sono cani affettuosi e docili, molto intelligenti e pronti a difendere il territorio e la famiglia che li accoglie. Con le persone che conoscono sono calmi, giocherelloni, coccoloni e ubbidienti; con gli estranei tendono ad essere abbastanza diffidenti, e ogni gesto che può essere visto come una minaccia verso il loro padrone viene prontamente fermato con mosse fulminee di aggressione. Per questo motivo vengono spesso utilizzati come cani da guardia, che difficilmente abbaiano, ma sanno mantenere gli estranei al di fuori dei confini della proprietà. Come cani da compagnia sono eccellenti, amano giocare, soprattutto con il loro padrone; amano i bambini, le passeggiate e l'attività all’aperto. Sono spesso diffidenti nei confronti degli altri cani, e difficilmente ne apprezzano la compagnia.
Akita adulto bianco

T-Shirt Donna Collo Barca Dob Dobermann Pistola In Bocca Pistol - Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Akita inu: l'alimentazione

Akita inu adulti Questi animali possono raggiungere una dimensione vicina ai 50 kg, nei maschi adulti; hanno un fisico robusto e muscoloso, forgiato per la lotta con animali di grande taglia; l'alimentazione deve essere regolata a seconda dell'attività che l'animale può svolgere. Gli akita vengono spesso acquistati come animali da compagnia, che vivono inca sa con la famiglia che li accoglie; se in questi casi non vengono portati quotidianamente al parco o in giardino, a correre e giocare, è opportuno ridurre leggermente la dose di cibo; se invece il cane viene mantenuto attivo, con movimento quotidiano e lunghe passeggiate nel fine settimana, è allora possibile aumentare la dose di cibo. Per la quantità ci si deve basare sul peso di ogni singolo esemplare e sulle dosi consigliate sulle confezioni della pappa che avete scelto per lui. Questi animali tendono a soffrire di torsione addominale se consumano pasti eccessivamente corposi, è quindi opportuno suddividere la dose quotidiana in ameno due razioni, da fornire a circa 10-12 ore di distanza.

    Buon Cane

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


    Cuccioli di akita

    Cuccioli di AkitaQuesta razza è stata riconosciuta nella prima metà del 1900, ed è di origine Giapponese; oggi anche in Italia esistono numerosi allevamenti di akita, anche se non si tratta di un cane che ama il clima presente nelle nostre città: è un animale abbastanza rustico, abituato a vivere all'aperto per tutto l'arco dell'anno. Se vivete in un luogo molto caldo, e non potete permettere al vostro cane di vivere all'aperto, allora evitate di scegliere un akita, perché il caldo intenso tende a favorire l'insorgenza di alcune malattie. Scegliete cuccioli sani e robusti, con un pelo denso e fitto. Sono animali molto fedeli, che non appena arrivano nella loro nuova casa si scelgono un padrone (tipicamente l'uomo più anziano, ma non è così scontato) a cui resteranno legati per il resto della loro vita. I cuccioli amano le coccole e i giochi, e possono venire lasciati anche on i bambini della famiglia, senza alcun timore. Questi animali manifestano spesso una certa gelosia nei confronti del loro capobranco, e non amano gli altri cani.


    Akita inu: cure particolari

    Akita Questi animali hanno un carattere molto docile, dolce, giocherellone; ma l'attaccamento che manifestano nei confronti del capobranco non deve divenire eccessivamente predominante, o si rischia che divengano molto gelosi, fino ad attaccare qualsiasi cane che si avvicini ad esso. Alcuni esemplari, oltre ad essere molto docili, possono diventare paurosi e poco inclini a frequentare qualsiasi essere vivente che non conoscono, o anche possono diventare eccessivamente aggressivi nei confronti degli estranei. Questi cani sono fortunatamente molto ubbidienti, e quindi è possibile rieducare i comportamenti poco graditi. Sono animai con corpo tonico e con corporatura muscolosa, è bene evitare di tenerli sempre in casa, e preferire lunghe passeggiate, al parco, o possibilmente in montagna, soprattutto nella neve, che amano molto.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO