Cane akita

Cane akita: origine

Le origini del cane akita, probabilmente risalgono a molti anni fa, e più precisamente nell'isola di Honsu. In tempi antichi su quest'isola esistevano soltanto cani di piccole dimensioni, però da ritrovamenti archeologici che si sono tenuti in questi luoghi, si venne a conoscenza dell'esistenza di questa razza, che era originariamente utilizzata per la caccia anche di animali di grandi dimensioni. Questi cani venivano prediletti anche da persone ricche, che si premuravano di costruire delle residenze fatte appositamente per loro. Con il susseguirsi dei secoli questi cani iniziarono ad essere utilizzati per i combattimenti tra cani, ma per fare ciò vennero precedentemente accoppiati con altri cani, per fare in modo che divenissero più forti e robusti, adatti quindi allo scopo cui erano destinati. Grazie ad importanti ed attenti studi degli studiosi, si venne a conoscenza della presenza del cane akita anche in tempi successivi. Al giorno d'oggi è possibile trovare esemplari di cane akita anche in Europa.
Cuccioli cane akita

Akio: I primi 1000 giorni con il mio Akita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,46€
(Risparmi 0,66€)


Cane akita: caratteristiche fisiche

Cane akita Il cane akita è un cane di media-grande taglia ed è caratterizzato da un corpo proporzionato, ma forte e robusto. Vi sono delle caratteristiche che il cane akita deve presentare per essere ritenuto puro. L'altezza generalmente varia tra maschi e femmine, raggiungendo un'altezza rispettivamente di 67 e 61 cm, con un peso che varia tra i 34 e i 50 kg. Il cranio deve essere piatto e largo, con fronte alta, mentre le labbra sono forti e pendono verso il basso. Il tartufo è nero o color fegato soltanto nei cani con mantello bianco. I denti devono essere perfettamente dritti, mentre gli arti sono forti e muscolosi e le spalle un pò discendenti. La coda è grossa e solitamente viene tenuta arrotolata sulla groppa e presenta un pelo più folto rispetto al resto del corpo che presenta pelo e sottopelo molto soffice. Il mantello può essere di diversi colori: bianco, tigrato, fulvo-rosso o fulvo-rosso a macchie nere. Qualsiasi caratteristica differente verrà ritenuta un difetto.

  • foto akita inu L’Akita Inu è un cane giapponese considerato da molti il cane nazionale, il cane simbolo del Giappone. Questa razza prende il suo nome dall’isola nipponica di Akita, la più grande di tutto il Giappone...
  • Akita adulto bianco Anticamente gli Akita erano utilizzati come cani da lavoro, da guardia e per la caccia di orsi e altri grossi animali; sono conosciuti ovunque per la loro incredibile lealtà e fedeltà al padrone umano...
  • Immagine del vero Hachiko Hachiko è un cane di razza akita, divenuto famoso in Giappone agli inizi del ‘900 per la sua fedeltà. Hachiko era di proprietà di Hidesaburo Ueno, un professore di agraria all’università di Tokyo, che...
  • Un esemplare di Akita L’Akita è un cane giapponese da lavoro. Vicinissima geneticamente al lupo grigio, questa razza è di origine antichissima ed era destinata in antichità solo alla famiglia reale e ai nobili. Curati e ve...

Aution House - Leggero Regolabile Libero Riflettente Impermeabile - Giacca Impermeabile per Cani - Cappotto Impermeabile con Cappuccio per le Piccole e Grande Cani - Adatto Golden Retriever, Labrador Retriever, Hiromi, Samoiedo, Akita, Orsacchiotto, Schnauzer miniatura, Dogo, ecc (Rosso, XL)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Cane akita: carattere

Cane akita adulto e cuccioloIl cane akita ha senza dubbio un ottimo carattere. E' molto fedele e calmo ed è adattissimo a stare a contatto con l'uomo. Instaura un legame molto forte con il proprio padrone, a cui non smette mai di dimostrare affetto, e si dimostra amichevole anche con gli estranei che ritiene tranquilli, non lasciando invece tregua a coloro che sembrano essere malintenzionati, verso cui dimostra aggressività. E' un cane molto intelligente che apprende con facilità qualunque comando gli venga insegnato; non agisce in nessun caso con impulsività, ma pondera con attenzione i suoi comportamenti. Può rivelarsi un ottimo cane da guardia ma anche da compagnia. Nel suo paese d'origine è considerato un cane molto dignitoso, per il suo comportamento tipico di chi vuole dimostrare di sentirsi importante.


Cane akita: altre informazioni

Cane akita Il cane akita si adatta a vivere in qualunque circostanza, sia all'aperto, che in casa, cosa che preferisce, visto il suo amore incondizionato per il padrone. Anche in casa ha comunque bisogno dei suoi spazi, anche se vive comunque bene senza disturbare in alcun modo il vicinato, per esempio abbaiando insistentemente. E' un cane abbastanza longevo, che può vivere anche 13 anni, non presentando particolari problemi di salute durante tutta la sua vita; unici problemi potrebbero essere rappresentati da una malattia che causa delle bolle sulla pelle e dalla torsione dello stomaco. La sua alimentazione deve essere equilibrata ed è bene ricordare che non lo si può alimentare come un umano, quindi è preferibile alimentarlo con cibo in crocchette preconfezionato e di qualità, piuttosto che preparare in casa i suoi pasti, rischiando di somministrare un pasto non equilibrato o eccessivo.




COMMENTI SULL' ARTICOLO